Miglior Materasso Memory Foam: caratteristiche e recensione

Emma materasso

Miglior Materasso Memory Foam: caratteristiche e recensione – La maggior parte delle persone non ci pensa ma il materasso è l’oggetto che più utilizziamo in assoluto nella nostra vita in quanto ci passiamo mediamente tra le 7 e le 8 ore al giorno.

Scegliere un ottimo materasso che ci consenta un sonno ristoratore è quindi di grande importanza per assicurare la buona qualità della nostra vita.

Aggiungo che il progresso della tecnologia ci mette sempre più a disposizione prodotti di assoluta eccellenza curati in ogni minimo dettaglio e progettati per offrire performance elevate nel tempo.

Nell’antichità gli uomini dormivano su semplici pagliericci, poi sono arrivati i materassi di lana che per secoli hanno permesso all’uomo un sonno di buona qualità. Poi all’interno del materasso sono state aggiunte le molle e infine la moderna tecnologia ha creato i materassi di lattice di gomma e di poliuretano, evoluto per offrire il “memory foam”.

Materasso memory foam: di cosa si tratta e quali benefici assicura

Potremmo tradurre in italiano il termine anglosassone “memory foam” con l’espressione “schiuma dotata di memoria” ed è esattamente questa la proprietà dell’avanzata tipologia di poliuretano con cui sono realizzati i materassi in memory foam, ovvero quella di adattarsi alla forma del corpo distribuendone il peso e sostenendo ogni punto in modo ottimale.

Il materasso in memory foam consente così di sostenere anche le zone “non pressanti” del nostro corpo che i materassi tradizionali non riescono invece a sostenere.

In questo modo tutto il nostro corpo può rilassarsi completamente assicurando un sonno profondo e ristoratore.

Miglior Materasso Memory Foam: come si eseguono i test

Il test di un materasso eseguito in modo completo e professionale coinvolge aspetti tecnici che possiamo ripartire in tre macrogruppi:

  • Caratteristiche (rigidità, isolamento termico, validità dell’effetto memory, ecc.)
  • Prestazioni (sostegno al corpo complessivo e puntuale, traspirabilità, ecc.)
  • Durabilità

Per una valutazione complessiva di un prodotto è poi necessario valutare:

  • Prezzo ed eventuali opportunità di rateizzazione o finanziamento
  • Spedizione
  • Imballaggio e unpackaging
  • Altre caratteristiche, spesso più soggettive

Per quanto riguarda gli aspetti tecnici il test più completo e valido è a mio parere quello eseguito da Altroconsumo, un’associazione con una comprovata reputazione di obiettività e di efficienza a tutela dei consumatori.

Il test di Altroconsumo viene eseguito rispettando gli standard europei di riferimento (EN 1957, EN 53579) e aggiungendo altre prove pratiche e test di laboratorio.

In questa pagina del sito di Altroconsumo potrete accedere ai dettagli sul test effettuato su ben 64 materassi con i risultati su ogni prodotto testato.

Potrete anche leggere in dettaglio la metodologia seguita per eseguire ogni singolo test con la spiegazione di ogni operazione.

Test di Altroconsumo: il materasso memory foam primo classificato

Ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il titolo di “Migliore” nel test di 64 materassi eseguito da Altroconsumo, in virtù della migliore qualità globale tra i modelli provati in termini di sostegno del corpo, durabilità e traspirabilità è stato il materasso prodotto da Emma Materasso un brand che si sta affermando sempre più sul mercato da alcuni anni, soppiantando la concorrenza di marchi molto più celebri.

La società Emma Materasso è stata fondata in Germania, a Francoforte, da Max Laarman dopo che l’acquisto del materasso per lui e la sua compagna si rivelò un vero e proprio incubo.

Max inizio così ad analizzare il mercato europeo dei materassi e scopri come in altri paesi come gli Stati Uniti d’America il mercato è molto più trasparente e il cliente è sempre al centro dell’attenzione.

Decise così di fondare Emma Materasso con l’obiettivo di coniugare elevata qualità del prodotto con un processo di acquisto semplice e trasparente.

Oggi Emma Materasso opera in 10 mercati ed è diventata leader del settore in Germania e Olanda.

Il materasso Emma è stato giudicato come il migliore nei test eseguiti non solo da Altroconsumo ma anche da altre organizzazioni indipendenti per la tutela dei consumatori: Consumentenbond (in Olanda) e Que Choisir (in Francia).

La mia esperienza personale con il materasso Emma

Lo scorso maggio ho acquistato una nuova casa e tra le scelte a cui ho voluto prestare la massima attenzione ho incluso quella relativa al nuovo materasso, in quanto quello su cui avevo dormito per anni era decisamente da sostituire.

Da buon “precisino” quale sono, ho iniziato a informarmi in modo accurato sui progressi della tecnologia per quanto riguarda i materiali e le tecniche di realizzazione dei materassi e sui marchi di maggior successo.

Mi sono poi recato personalmente in alcuni negozi a chiedere caratteristiche, prezzi e soprattutto a “stendermi fisicamente” sui materassi per testarne la comodità e le sensazioni offerte.

Ho ovviamente iniziato le verifiche dalla marca del materasso che avevo utilizzato negli ultimi anni, la Pirelli, ma il test del prodotto non mi ha soddisfatto così come le condizioni di acquisto.

Ho visitato lo store della Simmons, marchio storico e scelto da diversi hotel in cui avevo soggiornato ma ho trovato prezzi del tutto esagerati.

Ho cercato informazioni su brand un tempo leader di mercato come Permaflex ma ho riscontrato una “fossilizzazione” su tecnologie a mio parere superate.

Trovando in rete il test di Altroconsumo di cui vi ho scritto sopra e andando a leggere quale prodotto era stato giudicato migliore ho scoperto Emma Materassi e dopo aver letto con attenzione le informazioni riportate sul sito ufficiale, ho deciso di procedere con l’ordine online!

Oltre al risultato del test di Altroconsumo e alle informazioni accurate raccolte il fattore decisivo che mi ha fatto decidere di ordinare il materasso è stata la possibilità di provare il materasso a casa mia per ben 100 notti (!) ricevendo un completo rimborso nel caso in cui non fossi rimasto soddisfatto dell’acquisto, con tanto di ritiro a domicilio e con costi a carico del produttore!

Le prove che avevo eseguito nei vari negozi tra l’altro invece di schiarirmi le idee mi avevano lasciato parecchi dubbi perché stare stesi su un materasso pochi minuti non è mai come dormirci sopra per giorni.

La proposta di Emma Materasso di dormirci realmente sopra, a casa mia e per ben 100 giorni era quindi per me perfetta per “andare sul sicuro” ed evitare una spesa non trascurabile trovandomi poi insoddisfatto.

L’ordine sul sito è stato semplice e i tempi di consegna per ricevere il materasso a casa mia sono stati di 2 giorni lavorativi.

Il materasso è arrivato confezionato in uno scatolone in modo che il trasporto al piano è stato del tutto agevole, potendo utilizzare l’ascensore.

Aperto lo scatolone, il materasso era perfettamente imballato sottovuoto, come potete vedere nella foto qui sotto.

materasso imballato

Aperto e disteso sul letto ha preso forma in pochi secondi.

Il prodotto mi è sembrato subito di ottima fattura, con un coprimaterasso di gran qualità, come scritto nel sito resistente all’acqua, traspirante, antibatterico e probiotico.

Nell’immagine di apertura di questo articolo potete notare lo spessore del materasso e la buona fattura del coprimaterasso, con cerniere a scomparsa per rimuoverlo con facilità a ogni lavaggio.

Nella foto qui di seguito potete invece apprezzare la trama del coprimaterasso.

trama del materasso

Ma la vera “prova del 9” l’ho ovviamente fatta al momento di andare a dormire. La consistenza del materasso mi è sembrata subito più “soffice” rispetto al materasso che avevo in precedenza ma allo stesso tempo percepivo come il mio corpo fosse perfettamente sostenuto in ogni punto, senza cedimenti.

Infatti il sonno è stato ottimo e ristoratore! Quando si cambia un materasso molti negozianti mi avevano avvertito che ci sarebbe stata la possibilità di non dormire bene le prime volte ma nel mio caso devo proprio dire che il sonno è stato subito perfetto!

… e direi che potrò dormire sonni tranquilli sul mio nuovo materasso per almeno 10 anni visto che il produttore offre la garanzia legale di 10 anni sulla durabilità dei materiali!

Dimensioni del materasso

Emma Materasso è disponibile in tante dimensioni elencate sul sito ufficiale tra cui quelle più diffuse:

  • Singolo: 100 cm x 200 cm
  • Matrimoniale King Size: 200 cm x 200 cm
  • Piazza e mezza alla Francese: 140 x 200

Io ho optato per la versione a una piazza e mezza, dormendo da solo ma essendo alto 1 metro e 86.

Il materasso di Emma può essere posizionato su qualsiasi tipologia di rete / struttura. Nel mio caso utilizzo una struttura a doghe.

Maggiori informazioni e acquisto di Emma Materasso

Sul sito ufficiale di Emma Materasso trovate molte altre informazioni sul prodotto che ho acquistato e su altri complementi a partire ovviamente dai prezzi.

Potrete poi ordinare comodamente online iniziando i 100 giorni di prova dal momento in cui il materasso viene consegnato a casa vostra, ottenendo il rimborso totale se non sarete soddisfatti.

Per quanto riguarda i metodi di pagamento, sono accettati Carta di Credito, bonifico bancario e Paypal.

Sicuramente importante anche la possibilità di rateizzare il pagamento in un numero di rate variabile tra 3 e 12, previa approvazione della Soisy la società specializzata nel finanziamento di pagamenti rateali.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 26 ottobre 2018