Miele di corbezzolo

Miele di corbezzolo

Miele di corbezzolo: proprietà, produzione (come si fa) e informazioni sul miele di corbezzolo sardo. Come usarlo per sfruttarne i benefici. Prezzo e dove comprarlo.

 

Miele corbezzolo, mal di gola

Per curare il mal di gola è possibile preparare una bevanda a base di miele di corbezzolo. Come si fa? Fate riscaldare 300 ml di acqua (circa una tazza) aggiungere due cucchiai rasi di miele di corbezzolo, mescolate per farlo sciogliere completamente. A fuoco spento, aggiungete il succo di mezzo limone e consumate caldo. Questa bevanda a base di miele è un vero toccasana per contrastare mal di gola e altre affezioni delle vie aeree.

Miele di corbezzolo sapore

Il miele di corbezzolo presenta un colore ambrato molto intenso e un sapore meno dolce rispetto al molto più diffuso miele millefiori. Per la sua purezza e a causa del suo sapore particolare (dolce-amaro) è uno dei mieli uniflorale più apprezzato dagli estimatori.

Miele di corbezzolo, come si fa

Come fare il miele di corbezzolo? E’ importante specificare che si parla di miele uniflorale quando questo proviene principalmente dal nettare raccolto da un’unica specie botanica. Il nettare e i pollini impiegati pre la produzione di un miele uniflorale devono essere sufficienti da caratterizzarne le proprietà organolettiche (profilo aromatico) e microscopiche (profilo molecolare).

In altre parole, per produrre miele di corbezzolo le api dovranno avere a disposizione estese coltivazioni di corbezzolo. Questa situazione, in Italia, si verifica soprattutto nel territorio regionale della Sardegna; per questo motivo, il miele di corbezzolo sardo è indubbiamente quello più popolare entro il confine italiano. Inoltre, tecniche apistiche particolari vengono adottate per incrementare per aumentarne la purezza del miele. Come fare il miele di corbezzolo? Questa domanda deve essere posta solo da un apicoltore. Le api raccolgono il nettare dalle piante, in questo caso dalle piante di corbezzolo, e poi ne elaborano questo delizioso prodotto zuccherino, il miele.

Un apicoltore intenzionato a produrre miele di corbezzolo dovrà interrogarsi sulla quantità di suolo che ha a disposizione per realizzare una coltivazione di corbezzolo. Nel contesto di un’azienda agricola, la produzione del miele di corbezzolo può essere associata alla trasformazione delle corbezzole in marmellata (confettura di corbezzole) e la vendita diretta dei frutti. Ricordiamo che le corbezzole sono difficili da commercializzare perché vanno raccolte a maturazione avvenuta e hanno un’elevate deperibilità. Sono questi i fattori che rendono il miele di corbezzolo difficile da trovare e soprattutto che ne giustificano il prezzo.

Miele di corbezzolo biologico

Si parla di miele di corbezzolo biologico quando le api bottinatrici possono raccogliere nettare e polline da piante di corbezzolo coltivate con il metodo biologico.

Prima di chiedersi come fare il miele di corbezzolo, gli apicoltori dovrebbero interrogarsi su come coltivare il corbezzolo.

Miele di corbezzolo, proprietà e benefici

E’ molto diffusa l’abitudine di attribuire a un miele uniflorare dei benefici specifici legati alla pianta di origine. Questo è vero solo in parte. Per esempio, le corbezzole (i frutti di corbezzoli) sono ricchi di vitamina C ma non per questo anche il miele lo sarà. In teoria, gli stessi principi attivi contenuti nei fiori di corbezzolo dovrebbero essere rivenuti nel miele ma per questo non vi sono evidenze di laboratorio. Di certo c’è che i composti aromatici che caratterizzano nettare e polline di corbezzolo rendono il prodotto elaborato dalle api (miele) particolarmente pregiato e apprezzato per il suo particolare sapore.

E’ opinione comune assumere che il miele di corbezzolo possa annoverare proprietà antinfluenzali, antiossidanti e antistaminiche, in linea con le proprietà dei fiori di corbezzolo.

Miele di corbezzolo, prezzo e dove comprarlo

Dove comprare il miele di corbezzolo? Nelle botteghe specializzate, durante fiere di apicoltura o sfruttando la compravendita online. A “questo indirizzo Amazon” non mancano diverse proposte. Vi consiglio la scelta di un miele di corbezzolo sardo (prodotto in Sardegna).

Il prezzo? Dipende molto dalla stagione e dall’azienda produttrice. L’elevata siccità autunnale degli ultimi anni, sta rendendo la produzione di miele di corbezzolo ancora più bassa e portando il prezzo del prodotto alle stelle. Venti troppo intensi, siccità e bruschi cambiamenti climatici, rendono difficile la produzione del miele di corbezzolo perché le api bottinatrici (quelle addette alla raccolta di pollini e nettare dai fiori di corbezzolo) si ritrovano a dover fronteggiare condizioni atmosferiche impervie. Non più in linea con i graduali cambiamenti di stagione.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 febbraio 2018