Lumache rosse, bio-trucchi per allontanarle

Lumache rosse

Le lumache rosse diventano un problema per l’orto nei periodi piovosi. Questi animaletti che amano l’umidità sono del tutto innocui per l’uomo, ma la natura li ha fatti voraci di vegetali e dotati di un grande appetito. Nel giro di una notte, perché è di notte che sono più attive, le lumache rosse possono fare danni seri alle verdure e compromettere il raccolto.

Il discorso riguarda tutte le limacce, una famiglia che comprende lumache rosse e lumache grigie, e se parliamo di lumache rosse è perché sono le più diffuse e conosciute. Altra cosa sono le chiocciole, cioè le lumachine provviste di guscio, le quali invece possono svolgere un’azione positiva perché, oltre a un po’ di verdura, mangiano le uova delle limacce e in questo modo le contengono.

Chiarito che non sono minimamente pericolose e che alcune (le chiocciole) possono essere anche utili, diciamo che le lumache in genere non sono amiche dell’orticoltore. Questo ovviamente non ne giustifica lo sterminio, tantomeno con prodotti chimici di cui resta traccia nel terreno e nelle verdure che ci mangiamo. Le lumache rosse, e tutte le altre, possono  essere allontanate e tenute e bada con sistemi meccanici e qualche bio-trucco.

Bio-trucchi contro le lumache rosse

Uno dei sistemi più antichi per tenere lontane le lumache rosse dalle verdure è quello di spargere della segatura attorno alle piantine e anche sulle foglie se si riesce, in particolare dei fagioli. Alle lumache non piace l’asciutto ruvido della segatura e quando la incontrano cambiano strada.

Tenete presente che la segatura o il truciolato fine di legno sono ottimi anche per fare la pacciamatura nell’orto, che serve a contenere la crescita delle infestanti e trattenere l’umidità del terreno, quindi potete prendere i classici due piccioni con una fava. Se dovete fare un orto pensatene uno ‘sinergico’ con bancali di terra ben rialzati e la pacciamatura in segatura di legno, che ovviamente non deve contenere contaminanti tipo vernici, colle o altro. Vedrete che lumache rosse non saranno un problema.

Passando dai bio-trucchi alle trappole e ai dissuasori, in commercio esistono diversi rimedi contro le lumache rosse. Dai recinti antintrusione, alle trappole alla birra (le lumache la adorano) al nastro adesivo per i vasi. C’è anche un dissuasore ecologico in polvere che agisce più o meno come la segatura, ma riesce a infastidire ancora di più le lumache. Tutti questi prodotti si possono acquistare comodamente online:

Segatura ecologica in sacco da 25 litri

Trappola biologica anti limacce

Recinto anti limacce in acciaio zincato

Nastro di rame anti limacce per vasi

Repellente anti limacce

Pubblicato da Michele Ciceri il 15 giugno 2015