Herbaria 2012, per una vita in equilibrio e armonia

Uno stile di vita salubre e in armonia con l’ambiente, è questa la nuova tendenza che ci porta alla riscopertà della sobrietà e del rapporto tra l’uomo e la natura. Alberi, fiori, erbe e silenzio, solo il rumore della natura. Se questa ambientazione ti affascina allora non potrai fare a meno di partecipare a Herbaria, il format originale e naturale che si terrà dal 24 al 27 maggio.

Alla scoperta dell’equilibrio tra uomo e natura, proprio così, sul fil rouge dell’equilibrio nel teatro naturale dell’Abbazia di Santa Maria Chiaravalle di Fiastra a pochi chilometri da Macerata. Benessere e bellezza, uomo e natura. La possibilità di andare avanti in armonia con l’ambiente che ci circonda, con la capacità di adattarsi ai cambiamenti a partire dal quotidiano.

La cerimonia di apertura della manifestazione vedrà uno spettacolo sui trampoli, “Tetes en l’air”, quale modo migliore di celebrare l’equilibrio se non quello di essere sospesi in aria? E’ un equilibrio dinamico quello che caratterizza la società moderna e la tre giorni Herbaria ha organizzato percorsi su misura:

-Lezioni magistrali, dibatti e meeting. Da venerdì a domenica si parlerà dei grandi temi della vita quotidiana. Si tracceranno le linee guida del “buon vivere” con occhio di riguardo alle tematiche alimentari, spirituali e ambientali.
-Gli spettacoli. Un omaggio a Giorgio Gaber con il gioco teatrale degli Oblivion e ancora, Stefano Bollani in Piano Solo con un concerto spettacolo che va da brani ben studiati all’improvvisazione.
Mercato Verde. Non mancheranno le produzioni biologiche e tutto ciò che può offrire una produzione naturale. Un mercato che mette in diretto contatto produttore con consumatore, una filiera corta che non sarà solo shopping fine a se stesso: le aziende avranno modo di parlare di rispetto dell’ambiente, coltivazioni antiche, stili di produzione artigianale e tanto altro ancora. I 90 espositori metteranno la loro esperienza al servizio dei visitatori. Per guidare il pubblico, il mercato verde sarà diviso in quattro aree espositive: alimentazione, benessere e bellezza, vivaismo e artigianato.

Rimedi Naturali e vita Monastica. Sapete che il padre della genetica è un frate? La vita monastica nasconte grossi insegnamenti e pratiche terapeutiche che, ancora oggi, matengono il loro valore e la loro efficacia. Così nell’ambito di Herbaria 2012 sarà presentata la vetrina Monastica con oltre 300 prodotti dei monasteri italiani e europei. L’ambientazione fra antichi erbari traccia un percorso storico dell’evoluzione della botanica medicinale.
-Arte e Cultura. Non mancheranno installazioni artistiche e mondi da scoprire con tante storie ricostruite sulle tracce dei secoli fin dal 1142.
-Corsi e laboratori. Si può imparare a vivere bene in modo semplice e naturale? Si va a scuola di benessere per allontanarsi dagli stereotipi imposti dalla società consumistica per avvicinarsi all’equilibrio del corpo, alle tecniche di rilassamento col respiro eil suono. I laboratori saranno l’occasione doc per imparare a utilizzare le erbe in cucina, l’arte del tè e tantissimi metodi naturali.

Link Utili | www.herbaria.it

Pubblicato da Anna De Simone il 9 maggio 2012