Escursione sul Lago di Garda in e-bike

escursioni Lago di Garda ebike

Dopo qualche weekend dedicato soprattutto a corsa e squash, domenica scorsa mi sono regalato un’escursione sul Lago di Garda in e-bike: una trentina di chilometri lungo un percorso quasi totalmente pianeggiante che mi ha fatto scoprire le campagne intorno al Lago di Garda immerse in un silenzio rigenerante, soprattutto per chi come me abita in una grande città come Milano.



Con il mio amico Max sono quindi partito da Milano Lambrate con il treno regionale delle 7:33 (sorprendentemente puntuale e con aria condizionata funzionante anche se non in tutti gli scompartimenti) per arrivare alla stazione di Desenzano sul Garda alle 8:47, in perfetto orario per incontrare Tiziano, la guida di Rideook che mi avrebbe accompagnato nell’escursione in ebike.

Rideook (sito ufficiale www.rideook.com/it/ ) è una società tutta italiana nata per offrire tour guidati in e-bike nella zona del Lago di Garda capaci di mettere in contatto i turisti con il territorio e di offrire esperienze che solo una guida del posto è in grado di assicurare.

Oltre alla guida Rideook mette a disposizione e-bikes di ottima qualità fornite da un’altra realtà italiana di rilievo, la Brinke che offre un ampia gamma di e-bike a un prezzo concorrenziale rispetto ad altri brand internazionali.

Tra le caratteristiche degli e-bike tours offerti da Rideook apprezzo anche la garanzia che i partecipanti possono essere al massimo 8 così da creare un gruppo “compatto” gestibile al meglio dalla guida.

Nel nostro caso eravamo in 6, ancora meglio! :-) Ecco qui i miei compagni di escursione “in posa” nelle campagne del Garda …

gruppo ebike tour

Rideook, oltre alle ebike, mette a disposizione di tutti i partecipanti incluso nel perzzo del tour un caschetto con sottocasco e una catena con lucchetto. Chi desidera può anche noleggiare, in cambio di un piccolo sovrapprezzo, altri accessori come caschi con interfono bluetooth (per comunicare più agevolmente con il proprio compagno), videocamera Go-Pro per riprendere tutte le fasi del tour e coprisella in gel per un maggior confort (nel mio caso il coprisella me lo sono portato da casa! :-)

Le eBike utilizzate nell’escursione sul Garda

I modelli di eBike proposti da Rideook e utilizzati dal nostro gruppo sono tre: la “Allroad” (una ebike Off Road  adatta anche a percorsi su strada, con batteria integrata nel telaio, con un’autonomia di 80 km e in vendita sul sito Brinke a 1.699 Euro), la “XCR+” (una ebike Off Road adatta a percorsi più impegnativi su sterrato, con autonomia di 100 km, in vendita sul sito Brinke a 2.299 Euro) e la “Rushmore” (una Trekking Bike polivalente con autonomia di 125 km, in vendita sul sito Brinke, nella versione con cambio automatico da me utilizzata, a un prezzo di 2.899 Euro).

eBike Tour Risorgimento

Rideook offre ben 11 differenti tour in 8 location in grado di soddisfare le aspettative di famiglie, amatori o ciclisti più esperti, con tour culturali, enogastronomici o più avventurosi.

L’escursione in ebike che ho scelto tra quelle proposte è il Tour Risorgimento con partenza dalla stazione di Desenzano del Garda lungo un itinerario di circa 30 Km dedicato a scoprire la storia e la cultura del Basso Garda e con un costo di 75 Euro. Ecco la mappa del percorso:

escursione sul Garda mappa

Già a pochi metri dalla stazione il percorso entra nelle campagne del Garda, tra vigneti e uliveti di grande bellezza.

Tiziano, con t-shirt tecnica Nike brandizzata Rideook (ero tentato di comprarne una visto che il merchandising è in vendita!) guida il gruppo a un’andatura “tranquilla” e facilmente sostenibile da tutto il gruppo “senza una goccia di sudore” grazie al supporto del motore elettrico delle nostre e-bike regolabile a piacere secondo questa logica: tramite il selettore situato alla sinistra del manubrio è possibile scegliere la modalità di “aiuto” desiderata (eco-normale-elevata) e tramite il selettore situato alla destra del manubrio è possibile selezionare il rapporto preferito.

Alcune ebike, come quella a me assegnata hanno anche una modalità di “cambio automatico” che gestisce in autonomia tutte le variabili con l’obiettivo di minimizzare la fatica e ottimizzare la durata della batteria in relazione alla pendenza del percorso.

La campagna che attraversiamo offre panorami di notevole bellezza, resi ancora più belli dalla splendida giornata di sole che abbiamo trovato.

Ecco un mio scatto panoramico sui vigneti dedicati a produrre il Lugana, apprezzato vino DOC tipico di questo territorio…

Lago di Garda vigneti lugana

Una tappa particolarmente suggestiva della nostra escursione in ebike è quella al Castello di Pozzolengo…

Castello di Pozzolengo Lago di Garda

caratterizzato da stradine curatissime che portano a un piazzale con una vista suggestiva sulle campagne circostanti…

Castello di Pozzolengo

La nostra escursione in ebike nelle campagne intorno al Garda prosegue verso la tappa che mi ha offerto la vista più spettacolare del tour: la torre di San Martino.

Torre di San Martino

La Torre monumentale di San Martino della Battaglia, fu  costruita in stile neogotico nel 1880 e inaugurata nel 1893 per onorare la memoria di Vittorio Emanuele II e di coloro che hanno combattuto per l’Unità d’Italia. Le campagne circostanti alla torre furono infatti teatro di un’aspra battaglia tra l’esercito piemontese, guidato da re Vittorio Emanuele II, e l’esercito austriaco, sotto il comando del generale Von Benedek.

All’interno della torre è presente un museo, composto da tre ampie sale, dove sono esposti cimeli, armi e divise relative alla battaglia e al Risorgimento in generale.

Dalla terrazza della torre, raggiungibile mediante una comoda rampa elicoidale di circa 400 metri che sale con una pendenza moderata ed è quindi accessibile a tutti, è possibile ammirare una vista suggestiva sulla sponda meridionale del Lago di Garda e sulle campagne in cui si svolse la battaglia.

All’orizzonte, in giornate limpide come quella che ho avuto la fortuna di trovare in occasione della mia escursione, si possono vedere le Prealpi e il Monte Baldo.

Per farvi apprezzare la vista vi propongo il video che ho girato sulla terrazza della Torre di San Martino …

Il costo del biglietto di ingresso per visitare il museo e per salire sulla torre è di 5 Euro, compresi nel costo di iscrizione del Tour Risorgimento proposto da Rideook.

Scesi dalla torre siamo risaliti sulle ebike Brinke e ci siamo riavviati verso il punto di arrivo del tour, sempre alla stazione di Desenzano dove ci aspettava il furgone di Rideook per ritirare le bici.

L’escursione in ebike nelle campagne del Lago di Garda organizzata da Rideook è stata decisamente una bella esperienza e spero di poter partecipare presto a uno degli altri tour proposti che vi anticipo qui di seguito.

Escursioni sul Lago di Garda in e-bike proposte da Rideook

Ecco l’elenco delle altre escursioni in e-bike organizzate da Rideook, in aggiunta al Tour Risorgimento appena descritto:

  1. Escursione e-bike “Adrenalina Pura”, con partenza da Salò. 40 Km da percorrere in circa 4 ore, con spettacolari viste che si aprono dopo tratti in pieno bosco. Il tour si svolge tra la Valsabbia e il Pizzocolo.
  2. Escursione e-bike “Sapori del Garda”, con partenza da Desenzano del Garda. 30 Km da percorrere in circa 3 ore, con un itinerario che si sviluppa nella campagna del Basso Garda, adatto a tutti i tipi di ciclisti e famiglie, con tanto di degustazione in una cantina di fiducia
  3. Escursione e-bike “Brindisi con vista”, con partenza da Tremosine. 40 Km da percorrere in circa 4 ore, alla scoperta dei sapori dell’Alto Garda, accompagnato dalla tipica vegetazione montana locale.
  4. Escursione e-bike “Verdi Vallate”, con partenza da Gargnano del Garda. 50 Km da percorrere in circa 4 ore, tra gli altipiani dell’Alto Garda e il Lago, lungo la caratteristica Strada della Forra.
  5. Escursione e-bike “Borgo dei Mulini”, con partenza da Peschiera del Garda. 40 Km da percorrere in circa 4 ore, con un percorso che si snoda lungo il Fiume Mincio e che consente di scoprire bellissimi borghi veronesi.
  6. Escursione e-bike “Archeoindustria”, con partenza da Toscolano Maderno. 30 Km da percorrere in circa 3 ore, un tour tra la storia e la cultura del Garda, fra le antiche attività artigianali e le attuali occupazioni agricole.
  7. Escursione e-bike “Intorno al Golfo”, con partenza da Salò. 30 Km da percorrere in circa 3 ore, alla scoperta del Golfo di Salò che potrà essere ammirato da diverse prospettive, tra cui quella suggestiva dall’alto delle pendici del Monte Pizzocolo.
  8. Escursione e-bike “Natura e Castelli”, con partenza da Manerba del Garda. 40 Km da percorrere in circa 4 ore, lungo un percorso immerso tra i dolci colli e gli allevamenti dei paesi gardesani.
  9. Escursione e-bike “Dolci Colline”, con partenza da San Felice del Benaco. 30 Km da percorrere in circa 3 ore, alla scoperta di borghi medievali, antichi castelli e chiese rurali tra vigneti e uliveti.
  10. Escursione e-bike “Gusto Valtenesi”, con partenza da Manerba del Garda. 30 Km da percorrere in circa 4 ore, lungo un percorso all’insegna dei sapori e della tradizione culinaria della Valtenesi con degustazioni organizzate.

Per maggiori e informazioni e per prenotare online non vi resta che visitare il sito ufficiale di Rideook.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 11 luglio 2017