Come preparare la crema doposole

Avere un look colorito e sano passa anche attraverso l’uso di prodotti naturali e specifici per il sole. Dopo l’esposizione al sole, la pelle ha bisogno di nutrimento e idratazione, e perché non nutrirla e idratarla con un prodotto fatto con le nostre mani? Ecco come preparare la crema doposole.

La “crema doposole fai da te” si rivela un’emolliente naturale di derivazione completamente naturale.

Come preparare la crema doposole. Gli ingredienti
miele 3 cucchiai
succo di limone 2 cucchiai
glicerina 30 grammi
olio di jojoba 2 cucchiai
“Crema doposole fai da te“. La preparazione
Mescoliamo in una terrina tutti gli ingredienti finché il composto non diventerà omogeneo e cremoso.

Come preparare la crema doposole. Applicazione
Stendere la crema preparata sulla pelle pulita, in uno strato abbastanza consistente, comprendo tutta la zona interessata.
Lasciar agire la crema per circa mezz’ora, quindi provvedere a sciacquare con abbondante acqua tiepida.
Possiamo anche arricchirla con un profumo, un’essenza naturale, acquistata in erboristeria; infatti la crema potrebbe diventare il nostro tocco personale dopo la doccia, con funzione idratante ma anche per profumare le nostre serate al mare.
Si consiglia effettuare prima una prova sull’avambraccio, lasciando in posa una piccolissima quantità del prodotto per alcuni minuti.
Anche nel fai-da-te dobbiamo stare attenti alle allergie e accertarci di non essere intolleranti alle sostanze usate.

Foto | cadbellezzaigiene.it

Pubblicato da Anna De Simone il 13 luglio 2012