Caminetto da esterno

camino da esterno

Caminetto da esterno: le soluzioni per riscaldare il giardino con camini a legna, al bioetanolo o stufe elettriche da esterno.

Per sfruttare la terrazza o il giardino anche nelle fredde giornate d’inverno, è d’obbligo una fonte di calore. Negli ultimi tempi, si stanno diffondendo diverse soluzioni per riscaldare il giardino. Parliamo di:

  • Bracieri
  • Stufe
  • Camini
  • Barbecue

Ne esistono di ogni forma, per ogni esigenza e di qualsiasi dimensione. I più pratici sono leggeri e facili da spostare, capaci di trasformarsi -all’occorrenza– in bbq perfetti per i momenti conviviali. Le forme sono le più svariate così come i materiali d’impiego e il funzionamento, esistono camini e stufe da esterno che possono funzionare:

  • A gas
  • A bioetanolo
  • A legna e/o carbone
  • Con l’elettricità

Anche la fascia di prezzo è molto variabile, molto dipende dal tipo di funzionamento, dai materiali, dal design e dalla casa produttrice. In questa pagina mi soffermerò sui camini da esterno che presentano un vero e proprio focolare o braciere. Per le stufe da esterno (a gas o elettriche) vi rimando alla pagina Stufe per riscaldamento esterno.

Camini da esterno

Come premesso, il mercato offre una vastissima scelta. In questo paragrafo vi illustrerò diverse soluzioni che, in base alle dimensioni, possono riscaldare il giardino, il terrazzo o più comodamente essere posizionate in balcone. Iniziamo con il prodotto mostrato nella foto in alto.

Remundi braciere, piastra e barbecue con griglia

Il produttore lo offre con diverse colorazioni. Nella foto in alto è mostrato in nero. Come è chiaro, la fornace centrale propaga il calore fino a surriscaldare le piastre che possono essere usate per cucinare alimenti. La geometria tondeggiante serve a distribuire il calore in modo uniforme.

Grazie agli accessori, questo camino da giardino può essere alimentato sia a legna che a carbonella. Nella versione large è alto 105 cm e presenta un diametro di 1 metro. Si tratta di un ottimo prodotto tedesco dotato di un sistema intelligente per la raccolta e lo svuotamento delle ceneri. L’intero braciere si fa pagare all’incirca 1600 euro, ed è disponibile anche su Amazon con spedizione gratuita.

camino da giardino

Cube Hofats, braciere, barbecue e griglia

Chi ha meno spazio a disposizione (e magari anche un budget ridotto), può puntare a un camino da esterno simile a un cubo che, all’occorrenza, può essere utilizzato come sgabello, tavolino o griglia.

Questo camino da giardino pesa solo 15 kg, quindi è facile da spostare. E’ compatto e si adatta bene per ogni ambiente. E’ in acciaio inox verniciato a polvere (resistente alle intemperie e alle alte temperature) e si fa apprezzare per la sua versatilità.

Le misure sono 43 x 43 e 44 cm di altezza. Nella foto in basso è possibile vederlo in uso come caminobarbecue / griglia e come sgabello / tavolo. Il prezzo? Su Amazon si compra con 324,90 euro e spese di spedizione comprese nel prezzo. Per tutte le informazioni sul prodotto (foto, caratteristiche) vi rimando alla pagina Amazon “Hofats Cube“.

riscaldare il balcone o il giardino

Caminetto a legna per giardino, solo per riscaldare

Scendendo ancora nella fascia di prezzo, possiamo trovare una serie di camini a legna da esterno molto economici. Tra i tanti modelli ve ne segnalo uno alto 120 cm (compreso di piccola canna fumaria) e largo, alla base, 45 cm. Anche in questo caso si tratta di un prodotto molto resistente ma che non può fregiarsi della qualità dei modelli precedenti.

Leggendo le recensioni su Amazon, infatti, si nota che il camino a legna da esterno in questione è molto rustico, quindi anche se funziona bene, riscalda ed è ben fatto, si adatta meglio ai giardini casual o rustici, è quindi meno adatto a un giardino con piscina, alla terrazza o al giardino con uno stile d’arredo elegante. Il caminetto a legna da esterno appena descritto si compra su Amazon al prezzo di 81,99 euro. Per tutte le informazioni e la foto del prodotto vi rimando a Questa Pagina Amazon“.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 dicembre 2017