Avocado benefici per salute e bellezza

ripe avocado cut in half on a wooden table

ripe avocado cut in half on a wooden table

Avocado benefici: per la salute del cuore, dell’intestino, del cuore, contro l’invecchiamento della pelle… ecco perchè assumere questo straordinario frutto esotico regolarmente.

L’avocado è un vero concentrato di benessere; chi lo assume tutti giorni potrà trarre grosso beneficio dai suoi principi nutritivi essenziali: per ogni 100 grammi di polpa edibile abbiamo il 73 % di acqua, il 6,6 % di fibre alimentari, lo 0,1 % di amido, il 7 % di zuccheri, il 14% di grassi, l’1,5 % di ceneri e quasi il 2% di proteine. Ogni 100 grammi di polpa l’avocado fornisce 230 calorie.

L’avocado è una fonte naturale di acidi grassi sani, vitamina E, proteine e altre sostanze che partecipano a diverse funzioni del corpo. Grazie alla sua elevata quantità di fibra diventa una valida opzione per perdere peso, in quanto prolunga la sensazione di sazietà e migliora la digestione.

In questa pagina vi illustreremo diversi motivi per cui bisognerebbe aggiungere l’avocado nella propria dieta alimentare.

Per verificare la sua maturità prima dell’acquisto bisogna che il frutto sia morbido a una leggera pressione delle dita; se è acerbo può essere chiuso in un sacchetto di carta e tenuto a temperatura ambiente per qualche giorno: circa 4 o 5. Se già maturo si può invece conservare in frigorifero per un tempo massimo di una settimana.

Perché mangiare avocado? Ecco diversi benefici per la nostra salute

Contiene tante vitamine e minerali

Ecco una chiara visione sulle proprietà nutrizionali dell’avocado; 225 grammi di prodotto fornisce:

  • Vitamina C: 25% della quantità giornaliera raccomandata
  • Vitamina K: 39% della quantità giornaliera raccomandata
  • Vitamina E: 16% della quantità giornaliera raccomandata
  • Vitamina B9: 30% della quantità giornaliera raccomandata
  • Potassio: 21% della quantità giornaliera raccomandata

Per la salute del cuore

Grazie all’elevata quantità di acidi grassi omega 3, di vitamina E e di altri antiossidanti, l’avocado è uno degli alimenti più indicati per la protezione della salute cardiovascolare. I suoi grassi sani aiutano a pulire le arterie e riducono l’eccesso di lipidi nocivi come colesterolo cattivo e trigliceridi.
Grazie alla discreta presenza di potassio, questo frutto esotico protegge la pressione arteriosa e ne migliora la circolazione.

Per la salute degli occhi

Per la salute degli occhi è stato sempre annoverata la carota; eppure l’avocado svolge un ruolo importante nella prevenzione di alcune patologie delle vie ottiche, grazie alla presenza di carotenoide. I suoi antiossidanti e l’omega 3 evitano la degenerazione maculare e aiutano a conservare l’umidità naturale degli occhi.

Per la salute intestinale

Chi soffre di stitichezza e di digestione potrà trovare sollievo nell’assumere almeno una porzione di avocado al giorno. Per l’elevata presenza di fibre, l’avocado allevia l’infiammazione e favorisce il movimento intestinale. Viene considerato un prebiotico dato che serve da alimento per i batteri buoni che proteggono il colon.

Come antinfiammatorio

Gli squilibri nei processi infiammatori del corpo sono la causa di molte malattie croniche. Per fortuna, un alimento come l’avocado può aiutare a regolarli grazie all’azione antinfiammatoria dei suoi flavonoidi e polifenoli.

Contro l’invecchiamento prematuro della pelle

I radicali liberi sono una delle principali cause dell’invecchiamento prematuro della pelle. La vitamina E, i flavonoidi e i polifenoli dell’avocado possiedono una potente azione antiossidante che frena lo stress ossidativo per mantenere la pelle giovane più a lungo. Bisogna anche sottolineare che apportano vitamina C, un principio nutritivo che fa aumentare la produzione di collagene ed elastina.

Per la salute delle unghie

La biotina presente nell’avocado aiuta a proteggere e a mantenere forti le unghie. Sia attraverso il suo consumo sia mediante la sua applicazione diretta gli oli essenziali che contiene permettono di mantenerle belle ed idratate.

Per le future mamme

Pediatri e medici consigliano alle donne in stato di gravidanza di introdurre l’avocado nella loro dieta, infatti esso contiene la quantità necessaria di acido folico (vitamina B9) per diminuire i rischi del parto. Alcuni lo consigliano anche per la dieta del piccolo, infatti esso apporta grassi monoinsaturi che svolgono un ruolo fondamentale per il suo sviluppo.

Quanto spesso mangiate avocado? Anche se non bisogna assumerlo in proporzioni esagerate, è consigliabile mangiarlo più volte alla settimana per approfittare al meglio di tutte le sue proprietà.

Pubblicato da Anna De Simone il 24 giugno 2016