Nowcasting meteo: cosa è

Nowcasting meteo

Nowcasting, poco centra con il casting delle modelle, ha invece a che fare con le previsioni del tempo, con chi le fa e chi le guarda. Questo non significa che sia un concetto di nicchia: le previsioni nowcasting possono salvare la vita di tutti noi quindi, in tal senso, sono una questione di massa.



Il termine deriva dall’inglese, da now, “adesso”, e [fore]casting, “previsione”, e indica le previsioni meteorologiche realizzate a brevissimo termine, che riguardano quindi le ore immediatamente successive alla loro creazione, e in un territorio di interesse decisamente limitato. Più sinteticamente si tratta di previsioni ad elevata risoluzione spaziale e temporale che mostrano l’evoluzione del tempo nei minuti successivi e fino a un massimo di sei ore, in un’area piccola.

Nowcasting meteo web

Come si può intuire, questo tipo di previsioni sono ben veicolare via web, mezzo in cui possono essere aggiornate in real time o quasi e consultate velocemente, anche con uno smartphone o un tablet. Ovvio che le previsioni nowcasting pubblicate su un giornale cartaceo o annunciate alla Tv ogni due o tre ore sono piuttosto inutili se non noiose.

Via web, invece, possono essere utili per spargere la voce dell’arrivo di eventi metereologici estremi come temporali, alluvioni, uragani, tornado. Non fake news ma informazioni che provengono da esperti del settore che possono risultare utili per chi si occupa di pubblica sicurezza monitorando il ciclo idrogeologico.

Se ci si pensa bene, ci sono molte attività che sono strettamente legate al tempo e che traggono un gran bel vantaggio nel sapere come evolve lo stato dell’atmosfera nell’immediato futuro. Basta pensare al settore della nautica, all’escursionismo, alle tante gare sportive all’aperto, ai grandi eventi e all’assistenza al volo aereo.

Nowcasting meteo

Nowcasting meteo: cosa è

Previsioni nowcasting ovvero ad alta risoluzione temporale e spaziale, sono previsioni quindi che devono incrociare velocemente molti dati per approssimare al meglio ciò che sta per avvenire, nelle successive 6 ore massimo. A volte basta guardare fuori dalla finestra per capire, vero, ma non sempre è così e ci sono delle occasioni in cui il cielo ha delle brutte sorprese per noi. E’ il momento in cui si vede la differenza tra nowcasting e “dare una occhiata” al cielo.

Si tratta sempre di una tecnica spesso empirica ma che fornisce buoni risultati, incrociando le conoscenze specifiche acquisite da meteofili e meteorologi professionisti sui microclimi locali, sull’influsso dell’orografia e utilizza anche modelli meteorologici di tipo teorico, matematico.

Una parte dei dati che servono per elaborare le previsioni nowcasting arrivano dall’osservazione immediata, real-time, delle condizioni atmosferiche, ottenute anche attraverso strumenti e informazioni meteorologiche provenienti dalle stazioni meteorologiche sparse nell’area che ci interessa e nelle sue vicinanze. Sono quindi molto utili per le nowcasting, i radiosondaggi verticali atmosferici, i radar meteorologici, le osservazioni libere, le immagini da satellite e le informazioni che riguardano la circolazione atmosferica locale.

Nowcasting meteo: Arpa

Arpa e il suo sito è una importante fonte di informazioni e di dati reali e affidabili, per realizzare le previsioni così a stretto giro. Sono previsioni non per curiosi o per chi deve decidere cosa fare nel pomeriggio, bensì essenziali per tutto ciò che riguarda la protezione civile e i disastri da temporale, da uragano, da vento forte.

Forti precipitazioni, le fatidiche “bombe d’acqua” come sono chiamate nei titoli di giornale, sono eventi eccezionali che le previsioni nowcasting possono intercettare in modo che la popolazione e le amministrazioni locali sappiano cosa sta per accadere.

Nowcasting meteo

Nowcasting meteo in Italia

In Italia siamo molto allarmisti per quanto riguarda il meteo, e non solo, e ad ogni estate che arriva, annunciamo ondate di caldo “mai viste prima”, in autunno e nelle stagioni di mezzo, piogge anomale, temporali e catastrofi. Non sempre sono falsi allarmi ed è importante capire come davvero informarsi per sapere se davvero è il caso di correre ai ripari, rimandare una escursione o un grande evento, oppure no.

Ci sono degli enti, delle istituzioni, come le tante Arpa delle regioni oppure il sito dell’aeronautica militare, in cui è possibile visualizzare delle informazioni affidabili. Facciamo molta attenzione all’arco temporale delle previsioni nowcasting che coprono al massimo le sei successive alla loro emissione. In generale, anche altri tipi di previsioni del tempo non sono affidabili se si spingono a descrivere cosa ci riserva il meteo in un futuro più lontano dei 2/3 giorni.

Nowcasting meteo nel mondo

Le previsioni nowcasting sono utilizzate in tutto il mondo ma sempre riguardano aree limitate, di volta in volta diverse. In America, paese spesso nel mirino di cicloni e tornado, sono molto usate e molto consultate anche dai singoli cittadini. Oltreoceano c’è una vera e propria “meteo-mania”, con canali dedicati e meteorologi quasi star. Senza farci contagiare così tanto ma è importante sapere che le previsioni nowcasting sono uno strumento utile in alcuni contesti di emergenza che possono presentarsi anche nella nostra piccola penisola.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 24 dicembre 2017