Longevity: esercizi per lunga vita

Longevity

Longevity, per invecchiare con dolcezza, partendo da quando ancora non si ha la preoccupazione dell’età, per non averla neanche quando tutti gli altri che non ci hanno pensato prima, ne diventano ossessionati. Gli esercizi di Longevity sono semplici e tutti li possono fare, non è necessario essere degli sportivi e nemmeno avere ore e ore di tempo da dedicare. Sono allo stesso tempo efficaci e influiscono sulla salute di un individuo.



Longevity: cosa è

Si tratta di una serie di esercizi “profondi” che allungano la vita, sono stati ideati dal cinese Howard Y. Lee, esperto di medicina tradizionale cinese e allo stesso tempo anche di diverse arti marziali. Questo medico e guaritore ha coltivato le sue passioni e le sue teorie negli Stati Uniti dove diventa maestro di Kung Fu e fonda la Clinica per il Dolore dell’Università della California, a Los Angeles, dopo aver approfondito le tecniche dell’agopuntura.

Longevity: esercizi

Senza voler sminuire o banalizzare la Longevity, possiamo definirla come una sorta di Tai Chi Chuan senza forme lunghe, con degli esercizi profondi ma leggeri, che richiedono un alto livello di concentrazione ma non uno sforzo fisico insostenibile. Anzi. Nascono da uno studioso di medicina e di arti marziali che ha creato una attività fisica in grado di trarre il massimo in salute con il minimo di “spesa” fisica.

L’energia è alla base di ogni trasformazione e non va sprecata, va cercata in ognuno di noi e valorizzata. A volte la abbiamo e non ne siamo consapevoli, oppure l’abbiamo ingabbiata da qualche parte del nostro corpo, o animo, adottando schemi abitudinari e nocivi. La Longevity ci aiuta a prenderne coscienza e rimediare.

Per praticare la Longevity non servono attrezzi e nemmeno spazi particolarmente ampi, ci vuole invece pazienza e cura. E’ infatti importante dedicarsi all’esecuzione dei movimenti effettuandoli con lentezza e precisione, senza saltarli mai. Non funzionano, se ce li dimentichiamo un giorno sì e uno no, perché il corpo ha la necessità di assimilarli ed educarsi. Solo se fatti con costanza e dedizione, gli esercizi sono capaci di ricaricare i circuiti energetici e sciogliere ogni tensioni muscolari. Addio ansia e basta stress.

Longevity

Longevity: consigli

Per chi fosse attirato da questa pratica nata a cavallo tra la Cina e gli Stati Uniti, può cercare il gruppo di “The Light of Life Institute” più vicino- E’ una rete di “gruppi di pratica di induzione di energia” che si ispirano agli insegnamenti del fondatore della Longevity.

In Italia ce ne sono a Roma e Firenze ma mentre scrivo potrebbero esserne nati altri. Già sul sito ufficiale dell’organizzazione “The Light of Life Institute” ci si può informare leggendo interviste e scritti di Howard Y. Lee in cui vengono illustrati gli esercizi di Longevity e più in generale da cosa essi nascono e a cosa mirano.

Longevity

Longevity: libri

Dalla teoria alla pratica, con “Esercizi cinesi per la salute delle persone anziane”, un libro di Léo Landsman per cominciare a praticare la Longevity e mettere alla prova la propria determinazione nel voler invecchiare al meglio.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+, Instagram

Articoli correlati che possono interessarvi:

Pubblicato da Marta Abbà il 12 marzo 2017