Latte di asina, tutte le info

latte di asina

Latte di asina: dove si compra, proprietà, prezzo, benefici in alimentazione e uso per la cura del corpo.

Fino a pochi decenni fa, il latte di asina era molto diffuso soprattutto nei paesi di campagna. L’asino domestico, Equus asinus, era molto allevato in fattorie e ranch. Oggi, il latte di asina è divenuto molto più difficile da reperire ma non impossibile. In questa pagina analizzeremo le proprietà del latte di asina e vedremo dove comprarlo.

Potrebbe interessarti: bevande alternative al latte.

Latte di asina, proprietà

Il latte di asina è considerato come il latte più vicino a quello prodotto dalla donna, per questa caratteristica è usato per l’alimentazione del neonato e come alimento per la prima infanzia.

Iniziamo dal pH, il latte di mucca è leggermente più acido rispetto al latte umano, mentre il latte di asina ha un pH che oscilla intorno a 7 – 7,2, molto vicino al pH del latte della donna (7 – 7,5).

Il latte di asina è meno proteico di quello di mucca, per ogni 100 ml di prodotto, il latte di asina apporta in media 1,5 – 1,8 g di proteine contro i 3,1 – 3,8 g di quello di mucca. Anche in questo caso il valore è molto simile a quello del latte materno (0,9 – 1,7 g di proteine).

Il tenore lipidico è di gran lunga inferiore a quello del latte di mucca, i grassi contenuti in 100 g di latte sono 0,3 – 1,8 g. Se i grassi sono di gran lunga inferiori, la quantità di lattosio è superiore.

Tra le proteine funzionali rilevate nel latte di asina segnaliamo la lattoferrina e lisozima. Il contenuto di lattoferrina è di gran lunga superiore a quello di latte di mucca, anche se non raggiunge i valori più elevati del latte umano.

Per le sue proprietà nutrizionali, il latte di asina è spesso usato come sostituto del latte materno per i neonati per il contenuto di proteine, lattosio, sali minerali acidi grassi e acidi grassi omega-3 contenuti.

I composti attivi come lisozima e lattoferrina, aiutano a migliorare la formazione delle difese immunitarie dei più piccoli.

Quando usato per l’infanzia, il latte d’asina in polvere o nella sua forma naturale, è spesso completato con un olio vegetale (se ne aggiungono 4 ml per ogni 100 ml di latte) così da aumentare l’apporto calorico rendendolo complementare a quello materno.

Latte di asina cosmetici

Il latte di asina è molto usato in cosmesi perché sembrerebbe apportare diversi benefici per la pelle. Gli stessi nutrienti citati in precedenza (proteine, sali minerali, vitamine, acidi grassi essenziali, enzimi bioattivi e coenzimi) permettono alla pelle un nutrimento equilibrato e una corretta idratazione.

In particolare, il latte di asina migliorerebbe la morbidezza, l’idratazione e l’elasticità della pelle. In commercio non mancano saponi e creme a base di latte di asina.

Tra i vari prodotti a base di latte di asina vi segnaliamo la Crema viso Biologica della linea Angona che si configura tra i prodotti a base di latte di asina dal miglior rapporto qualità prezzo. Un barattolo, su Amazon, si compra con 29 euro e spese di spedizione gratuite.

La crema, conserva inalterati tutti i micronutrienti naturalmente contenuti nel latte di asina e li coadiuva con la Vitamina E e gli antiossidanti contenuti nell’olio di oliva premuto a freddo.

Link utili: Crema viso Bio di latte d’asina

Latte di asina, prezzo

Il costo di un litro di latte di asina varia in base al produttore e al prodotto! Il costo, infatti, non è assimilabile se il latte di asina è in polvere o nella sua naturale forma, inoltre, il prezzo per litro varia in base alla certificazione biologica. Un litro di latte di asina biologico si compra con circa 17 euro. Il latte di asina in polvere si può acquistare in farmacia.

Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra lecerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Ti potrebbe interessare anche Golden Milk: la ricetta

Pubblicato da Anna De Simone il 7 gennaio 2017