Griffon Nivernais

Griffon Nivernais

Griffon Nivernais, un cane di medie dimensioni che sfoggia un corpo piuttosto longilineo rispetto alla media dei cani da caccia di origine francese. Il suo fisico lo porta ad essere scelto soprattutto da chi chiede al proprio compagni di caccia la resistenza e meno òa velocità. In generale il Griffon Nivernais è un ottimo cane anche da guardia: in casa e in famiglia, è sempre pronto, attento, avvisa il padrone se percepisce che estraneo potrebbe essere pericoloso.



Griffon Nivernais: caratteristiche

Ci sono momenti in cui questa razza è stata molto diffusa, altri in cui ha avuto dei “down” e sembrava dovesse estinguersi. E’ riconosciuta e classificata dalla F.C.I. come segugi e cani per pista di sangue anche se ha un fisico piuttosto anomalo rispetto agli altri cani segugio. Il suo mantello è lungo e duro al tatto, la maggior parte delle volte è di colore grigio o fulvo, con delle focature in tutte le varie nuances.

Di carattere è testardo e determinato, non molla la preda e la presa, è coraggioso e combattivo, affronta le fatiche con grinta. Difficile che si arrenda o si abbatta. Questo soprattutto sulla caccia. In famiglia, si mostra vispo e attento, ma anche molto dolce, gentile e amorevole.

Quando lo si vede per la prima volta può sembrare “arruffato”: è un cane nato per stare all’aperto, nel verde, a cacciare. Mantiene le sue caratteristiche di animale robusto, molto rustico e irsuto.

Griffon Nivernais

Griffon Nivernais: allevamento

E’ sempre stato allevato soprattutto come cane da guardia, non è molto diffuso come animale da compagnia e fuori dalla sua regione di origine non se ne trovano molti esemplari. In verità, è molto adatto a vivere con le famiglie, si mostra premuroso e vigile anche nella cura dei bambini. E’ necessario, quando lo si alleva, alimentarlo in modo sano e completo, dandogli pasti regolari e garantendogli molta attività fisica all’aria aperta.

Griffon Nivernais Bretagna

Come si può immaginare dal nome, questo cane è di origini francesi, appartiene al gruppo dei segugi e cani per pista di sangue e nasce in Bretagna, dove oggi è ancora molto diffuso. I suoi avi sarebbero cani di razze arabe incrociati più volte, dalla Francia si è diffuso soprattutto tra cacciatori di tutta Europa.

Griffon Nivernais: cuccioli

I cuccioli sono da subito con un carattere combattivo e vispo, determinati come da adulti, è quindi importante che vengano educati bene subito. Da grandi possono raggiungere una altezza al garrese anche di 62 cm se maschi, di 60 se femmine.

Griffon Nivernais

 

Griffon Nivernais: prezzo

Un esemplare di questa razza, cucciolo, con un ricco pedigree e una buona attitudine per la caccia può costare oltre 800 euro. Molto dipende dal suo pedigree e dalle sue performance e dalla zona in cui lo acquistiamo.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Articoli correlati che possono interessarvi:

Pubblicato da Marta Abbà il 1 novembre 2017