Come depurare l’organismo con metodi naturali

depurare l'organismo
L’esposizione a sostanze chimiche e inquinanti possono provocare danni irreparabili per organismi umani, animali e vegetali. Non solo bisogna prendersi cura dell’ambiente che ci circonda dunque, ma anche del nostro organismo depurandolo con rimedi naturali. A tal proposito di seguito vi suggeriremo come depurare l’organismo per rimuovere le sostanze inquinanti nel modo più naturale possibile.

Depurare l’organismo con l’acqua
Tra le sostanze maggiormente disponibili in natura per depurare l’organismo troviamo la preziosa acqua. Essa, scorrendo attraverso l’organismo nel sangue e nel sistema linfatico, raccoglie le tossine e le espelle sotto forma di urina. Pertanto più acqua si beve e più facilmente il corpo si depura: sono sufficienti 8 bicchieri al giorno se non si fa un’attività fisica intensa.

Depurare l’organismo con gli alimenti biologici
La natura sa essere molto generosa, tra gli alimenti naturali, che essa ci offre per depurare l’organismo, troviamo le spezie, l’aglio, il coriandolo, l’echinacea, la radice di zenzero, le foglie di prezzemolo e tanti altri ancora. Si tratta di alimenti che facilmente abbiamo in cucina. Anche la frutta fresca è perfetta per disintossicarsi, a condizione che venga da agricoltura biologica o dal proprio orto. Vi suggeriamo però di consumarla da sola, senza aggiunta di zuccheri o altri alimenti. Tra le verdure fresche, quelle a foglia verde, verde scuro e rossa sono quelle con forte effetto depurativo.

Depurare l’organismo riducendo le sostanze chimiche
Le sostanze chimiche presenti in determinati alimenti o nei farmaci possono compromettere la capacità all’organismo di auto-ripararsi : il corpo possiede diversi meccanismi che entrano in funzione per proteggerlo dai pericoli.
Preferite perciò prodotti che contengono erbe naturali e non escludete la possibilità di poter ricorrere a una medicina alternativa naturale, consultandosi sempre prima con il proprio medico curante.

Depurare l’organismo con il tè verde
Bere una o due tazze di tè verde al giorno senza l’aggiunta dello zucchero raffinato, aiuta l’organismo a eliminare le scorie dal proprio corpo in modo naturale: in sostituzione dello zucchero raffinato potete usare la stevia oppure il miele, se non avete grossi problemi di diabete. Il tè verde possiede antiossidanti utili che a detta degli esperti sembra che possano prevenire diversi tipi di cancro, regolare la pressione bassa e i livelli di colesterolo senza trascurare che è efficace per accelerare il metabolismo.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 agosto 2013