Allergie, rimedi naturali e consigli

allergie rimedi naturali

Allergie, rimedi naturali: consigli pratici e soluzioni per alleviare i sintomi delle allergie e riscoprire un benessere che sembra, ormai, quasi dimenticato.

Si stima che circa un terzo della popolazione mondiale abbia riscontrato il problema delleallergie. In questo articolo vedremo difenderci dalle allergie seguendo dei piccoli accorgimenti da applicare nella nostra vita quotidiana. Rimedi naturali e soluzioni ad hoc per alleviare tutti i sintomi.

Difendersi dalleallergieè possibile e il primo passo da fare è rendere la nostra casa a prova di allergeni! Chiunque ci abbia già provato sa che è davvero difficile: polveri, detergenti chimici, tessuti, peli di animali, pollini, arredamento a rischio, inquinamento indoor… se non si hanno le giuste basi è impossibile districarsi.

In casa, bisognerebbe adottare unaprofilassi ambientale ecologicacosì da ridurre la presenza di allergeni e contaminanti di natura organica o chimica. Dagli arredamenti alle classiche pulizie domestiche: sapete che la gran parte di detergenti chimici usati per la pulizia domestica (ma anche per l’igiene della persona!) contiene agenti allergizzanti? Molti prodotti per la cura del corpo sono ricchi di ingredientisensibilizzanti, cioè che predispongono il soggetto alle allergie, sembra assurdo ma è vero! Quando usate determinati detergenti artificiali non fate altro che alimentare il vostro problema.

Allergie, rimedi naturali

Ricambi d’aria continui e controllati

Dopo quanto specificato in premessa, è chiaro che il ricambio d’aria potrebbe essere il primo alleato del comfort per chi cerca di contrastare i sintomi di un’allergia legata all’inquinamento indoor tuttavia, chi è afflitto anche da allergie stagionali dovrà fare i conti con i pollini.

I sistemi diventilazione con recupero di calorepiù all’avanguardia dispongono di filtri in grado di purificare l’aria prima dell’accesso in casa, in questo modo si andrà a limitare l’inquinamento indoor e a filtrare l’aria in ingresso.

Purificare l’aria di casa con filtro HEPA

Se non avete la possibilità di installare un sistema di ventilazione con filtri per purificare l’aria, è possibile acquistare dei piccoli elettrodomestici che possono eliminare il 99,9% degli allergeni presenti in ambiente domestico. Sospesi nell’aria di casa, insieme alle emissioni dell’arredamento e dei detergenti chimici, vi sono particelle organiche come pollini, acari e detriti vari. I sistemi di filtraggio migliori dispongono di filtro Hepa,High Efficiency Particulate Air Filter: questo filtor trattiene gliallergenidispersi nell’aria degli ambienti chiusi. Sono consigliati a chi, tra isintomidell’allergia, segnala rinite, prurito, mal di gola e congestione nasale.

Per maggiori informazione sulle performance dei purificatori d’aria vi rimandiamo alla pagina dedicata: purificatori d’aria.

Il bucato: lavaggio e risciacquo

Come i detergenti che usiamo per lavare la casa lascianoresidui, anche i detersivi della lavatrice non sono da meno. I residui dei detersivi possono innescare reazioni allergiche a carico delle vie respiratorie e cutaneo. Quello della dermatite allergica è un problema molto diffuso, volendo escludere inneschi di natura psicosomatica, gli allergeni più importanti sono contenuti nei tessuti e nei detersivi che usiamo per il bucato. In questo caso vi consigliamo di usare prodotti ipoallergenici e, quando fate il lavaggio in lavatrice, non esitate a usare detersivo con molta parsimonia e fare un risciacquo abbondante.

I detergenti ecologici sono sottoposti a test che certificano l’assenza di metalli pesanti e sostanze allergizzanti come nichel, cromo e cobalto. Al contrario, detersivi convenzionali possono contenere metalli pesanti e altri allergeni che penetrano nelle fibre tessili e innescano un gran numero di sintomi.

Allergie, rimedi naturali
Per altri rimedi naturali atti ad alleviare i sintomi delle allergie, vi rimandiamo agli articoli specifici:

Ti potrebbe interessare anche Allergia al gatto: cosa fare

Pubblicato da Anna De Simone il 31 Maggio 2016