Zucchino giallo, coltivazione e info

zucchino giallo coltivazione

Zucchino giallo: coltivazione, varietà, resa delle piante e come coltivarla in balcone o nell’orto. L’uso della zucchina gialla in cucina.

Coltivazione fai da te dello zucchino:
perché avviarla

Coltivare le zucchine conviene: l’orticoltura è gratificante, in più, ogni singola pianta di zucchine gialle vi regalerà abbastanza frutti da consentirvi un piccolo risparmio sulla spesa alimentare domestica. Solo con la coltivazione fai da te avrete la certezza di portare in tavola ortaggi naturali, freschi e genuini al 100%, una garanzia così nessun marchio Bio può offrirvela!

Zucchino giallo

Il sapore è simile a quello dei classici zucchini verdi, la polpa è leggermente più dolce e la buccia risulta più sottile oltre che di colore differente.

I frutti, di colore giallo brillante, sono buoni da mangiare anche crudi, marinati, arrostiti, preparate con frittate e risotti, proprio come si farebbe con la classica zucchina. La polpa e la buccia restano di colore giallo anche durante la cottura.

Zucchino giallo, malattie della pianta

Le malattie dello zucchino giallo sono le medesime che possono attaccare il classico zucchino verde. Tutte le malattie si possono prevenire con una corretta pulizia delle aiuole o dei vasi. La muffa grigia si previene con una buona aerazione della coltivazione e con una buona esposizione solare: lo zucchino va coltivato in pieno sole.

In caso di afidi, acari e altri insetti parassiti, consigliamo prodotti a base di piretro, perfetti per l’orto biologico e per la coltivazione dello zucchino in vaso.

Le foglie più vecchie colpite da mal bianco possono essere tagliate e gettate nei rifiuti.

Dove comprare zucchini gialli

I semi di zucchine gialle si possono acquistare presso i consorzi agrari o sfruttando la compravendita online.

Link utile da Amazon: semente di zucchine gialle.

La varietà segnalata è una pianta forte, resistente ai virus, adatta sia alla coltivazione in vaso che in pieno orto. La pianta (cucurbita pepo, famiglia delle cucurbitacee) è originaria dall’America centro meridionale è resistente alle malattie e ai parassiti e ama il caldo e vuole essere coltivata in pieno sole. Il colore delle zucchine è giallo oro, i fiori sono sul giallo arancione.

Lo zucchino giallo è pronto da raccogliere quando raggiunge la lunghezza di 18 – 20 cm. Il colore è giallo intenso, si tratta di una varietà medio-precoce quindi dalla semina al raccolto non dovrete aspettare tempi troppo lunghi.

Semina zucchini gialli

Per la semina dello zucchino giallo vi servirà del terriccio soffice, concime organico e dei vasetti di plastica. Oltre, ovviamente, i semi!

Riempite i vasetti fino a 3/4 dell’altezza. Posizionate, al centro, un seme di zucchino senza esercitare alcuna pressione, dovrete solo appoggiarlo sul terreno. Aggiungete un altro strato superficiale di terriccio misto a concime organico (potete anche usare del terriccio per semina). Irrigate delicatamente e attendete la germinazione.

Per germogliare i semi richiedono circa 10 giorni, a una temperatura ottimale compresa tra i 18 e i 28 °C.

Coltivazione zucchini gialli in orto

Una volta ben sviluppate, le piantine vanno rimosse dai vasetti con tutto il pane di terra che circonda le radici.

A questo punto potete procedere con il trapianto. La messa a dimora va fatta quando le piante hanno sviluppato almeno tre foglie vigorose. Le piante di zucchino giallo vanno poste a una distanza di 15 – 20 cm l’una dall’altra, in solchi distanti 50 cm.

Coltivare zucchini gialli in vaso

Chi desidera coltivare le zucchine gialle in vaso, magari in terrazza o balcone, può scegliere dei contenitori larghi almeno 45 – 50 cm. Scegliete un terriccio universale fertile o un terriccio per la coltivazione di ortaggi già ricco di azoto e altri micronutrienti utili alla pianta. La profondità del vaso dovrà essere di almeno 45 cm.

Attenzione! Se la coltivazione dello zucchino giallo in vaso va eseguita in terrazza, balcone o altro ambiente ventilato, le piante potrebbero soffrire e rischiare il disseccamento. Posizionate le zucchine in vaso in un luogo soleggiato ma non troppo ventoso, se occorre, montate dei frangivento.

zucchini in vaso vanno irrigati quotidianamente.

Quando coltivare la zucchina gialla

Il periodo più adatto cade con la tarda primavera. Le zucchine giale preferiscono un clima caldo e temperato, con buona aerazione. La temperatura ottimale è per lo sviluppo è compresa tra i 20 e 28°C.

Zucchino o zucchina

Curiosità, si dice zucchino o zucchina? 
La forma corretta, secondo quanto riportato dall’Accademia della Crusca, è quella maschile (quindi zucchino per il singolare e zucchini per il plurale)tuttavia, anche la parola zucchina è riconosciuta nei dizionari italiani. Con la parola zucchino si fa riferimento all’ortaggio mentre con il corrispettivo femminile, si denota sia la pianta che il frutto.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone