Sgrassatore fai da te con ingredienti naturali

sgrassatore fai da te
In questo articolo vi illustreremo come realizzare uno sgrassatore fai da te ricorrendo esclusivamente ad ingredienti naturali: le stesse reazioni chimiche che otteniamo con i prodotti commerciali possono avvenire anche con sostanze naturali alternative.
La preparazione dello sgrassatore naturale è semplicissima: basta miscelare pochi prodotti reperibili già in casa per ottenere un detersivo molto efficace per la pulizia della casa; risparmieremo denaro e inquineremo meno l’ambiente! A tal proposito ecco la ricetta dello sgrassatore fai da te.



Sgrassatore fai da te, cosa ci occorre

Sgrassatore fai da te, vantaggi
Realizzare uno sgrassatore in casa con sostanze naturali comporta notevoli vantaggi:

  • Riduzione inquinamento ambientale, poiché l’acqua che useremo nel risciacquo non conterrà additivi chimici pericolosi
  • Meno spesa in casa
  • Meno contenitori
  • Meno rifiuti
  • Meno allergie e intolleranze: eliminare prodotti con additivi chimici significa ridurre il rischio di arrossamenti e problemi cutanei.

Sgrassatore fai da te, la procedura

  1. Bollite il timo in una pentola con un litro e mezzo d’acqua per alcuni minuti e lasciate in infusione per alcune ore: si tratta di una pianta con proprietà disinfettanti
  2. Una volta che il composto si è raffreddato, filtratelo in modo da eliminare le fogli
  3. Aggiungete il succo del limone, 4 cucchiai di sapone di Marsiglia previamente sciolto, 3 cucchiai di aceto e due cucchiai di bicarbonato
  4. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo
  5. Fatto ciò, versate il composto in un contenitore di plastica, magari con un vaporizzatore, in modo da spruzzare il detergente direttamente sulla superficie da pulire

Sgrassatore fai da te, indicazioni utili

  • Per zone particolarmente sporche, lasciare il composto in posa alcuni secondi
  • Per superfici delicate, testare l’effetto su una parte prima di versare il detergente su tutta la superficie
  • Apporre un’etichetta sul contenitore con la scritta sgrassatore
  • Tenere lontano dalla portata dei bambini
  • Potete usare degli olii essenziali per profumare il composto come per esempio tea, cedro, pino, lavanda, menta e eucalipto: sono reperibili in tutte le erboristerie.

Pubblicato da Anna De Simone il 7 giugno 2014