Setter Irlandese rosso bianco: carattere

setter irlandese rosso bianco

Setter Irlandese rosso bianco, non per tifoseria sportiva ma per sembianze fisiche. Abituati a rosso-neri, bianco-neri, nero-azzurri e così via è non me ne vogliano tutti i supporter di colori non citati, questo cane ha ben altri interessi che non il calcio. Arriva dall’Irlanda ed è un cane da ferma di taglia media, decisamente forte e potente ma con un fisico che non appare troppo robusto e pesante.



Al primo sguardo appare infatti armonioso, il Setter Irlandese rosso bianco: ha forme semplici ed atletiche, non elegantissime ma molto dignitose. E’ noto anche per la sua flemma.

Setter Irlandese rosso bianco: caratteristiche

Proporzionato e agile, questo cane ha una altezza al garrese che va dai 60 ai 66 cm, sono più alti i maschi, e un peso tra i 25 e i 32 Kg. I suoi arti sono perfettamente in appiombo e torniti di muscoli, vista l’andatura molto dinamica che sfoggia quando può gironzolare all’aperto, cosa che adora fare. La coda non è lunghissima e va assottigliandosi verso la punta.

setter irlandese rosso bianco

Passando alla testa del Setter Irlandese rosso bianco, appare a forma di pseudo cupola, con lo stop evidente e un tartufo allineato e nero. Le orecchie sono posizionate molto all’indietro e aderiscono alla testa, gli occhi non sono enormi e quasi sempre hanno un colore scuro.

Il pelo, lo dice il nome, deve avere questi due colori, bianco e rosso, entrambi meglio se sono il più vivace possibile e in particolare è il bianco a fare da sfondo, macchiato abbondantemente di rosso. Il mantello del Setter Irlandese rosso bianco è semilungo sul corpo ma lungo e setoso nella parte posteriore degli arti e nel padiglione auricolare, sulla gola e sulla coda.

setter irlandese rosso bianco

Setter Irlandese rosso bianco: carattere

Docile, amichevole e abbastanza facile da addestrare, anche se in Irlanda è tuttora un cane allevato perché sia poi operativo nella attività di caccia in pianura, il Setter Irlandese rosso bianco risulta un ottimo amico dell’uomo, anche se non cacciatore. Gentile ed affettuoso, a volte per assurdo, sembra quasi fare lo snob, ma poi “sul campo” è sveglio, veramente coraggioso e deciso.

setter irlandese rosso bianco

Setter irlandese rosso bianco: allevamento
In Italia per ora non esistono allevamenti riconosciuti da ENCI per questa razza, in Irlanda ne troviamo numerosi e, se siamo così convinti di volerlo, è bene conoscerne i difetti più ricorrenti. Tra questi troviamo gli arti non in appiombo, i piedi lunghi o aperti, gli occhi chiari, l’obesità, un cranio troppo stretto e la coda portata male.

setter irlandese rosso bianco

Setter Irlandese rosso bianco: prezzo

Come è difficile trovarne allevamenti, è arduo anche stimarne il prezzo, che dipende molto anche dallo scopo per cui cerchiamo un cucciolo di Setter Irlandese rosso bianco. Esemplari da caccia e da compagnia sono ovviamente diversi, i requisiti che i padroni futuri richiedono sono diversi e il prezzo di conseguenza.

Una cosa da sapere, mentre si valuta l’acquisto, è che il Setter Irlandese rosso bianco è nato prima del suo analogo tutto rosso ma quando quest’ultimo è arrivato e la sua popolarità è aumentata di colpo, il nostro bianco rosso ha rischiato perfino di sparire. E’ poi, fortunatamente, stato recuperato e rivalutato intorno al 1920 da un gruppo di allevatori ed appassionati.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest  

Articoli correlati che potrebbero interessarvi:

Pubblicato da Marta Abbà il 29 settembre 2016