Sapone di Aleppo, usi e proprietà

sapone di aleppo usi

Sapone di Aleppo: ingredienti, produzione, usi e proprietà per la cura di pelle e capelli. Il sapone di Aleppo sembra essere un efficace rimedio naturale contro acne, pelle irritata e punti neri. I suoi usi sono numerosi, tanto che questo sapone si rende indispensabile fin dalla prima infanzia per il bagnetto dei bambini.

Il sapone di Aleppo è originario di al-Shahbā, la città della Siria settentrionale conosciuta come Aleppo e soprannominata La capitale del Nord. Fu esportato in Europa a seguito delle Crociate e da allora, anche il mondo occidentale non può più fare a meno delle sue proprietà benefiche.

Sapone di Aleppo, ingredienti 100% naturali

Il sapone di Aleppo è per eccellenza un sapone naturale. Nella pagina di approfondimento dedicata al Sapone di Aleppo” vi abbiamo descritto in dettaglio il processo produttivo.

 

Gli ingredienti previsti dalla ricetta del sapone di Aleppo sono:

  • olio di oliva
  • olio delle bacche di alloro
  • acqua
  • liscivia

A determinare il prezzo, le proprietà e la qualità del sapone di Aleppo è proprio la quantità di olio di alloro impiegata. In commercio è possibile trovare sapone di Aleppo con concentrazioni di olio di alloro che variano dal 2% al 30% fino anche al 40 – 70% nelle versioni più pregiate. Più alta è la percentuale di olio di alloro, più alto sarà il costo del sapone di Aleppo. Oggi è davvero difficile trovare del sapone di Aleppo prodotto con processo a caldo. L’introduzione del processo di produzione a freddo è stata una svolta anche nel settore dell’artigianato, inoltre si sono diffuse delle forme liquide. La gran parte di sapone di Aleppo che troviamo in commercio è arricchito con erbe e oli essenziali. Potrebbe interessarvi: come fare il sapone in casa.

Sapone di Aleppo, Usi e Proprietà

Gli usi del sapone di Aleppo sono numerosissimi. Può essere usato, su base quotidiana, per l’igiene personale della pelle e dei capelli (come shampoo). Può coadiuvare l’effetto di maschere o scrub e quando la percentuale di alloro è alta può essere usato come crema da barba.

Il sapone di Aleppo protegge e rispetta l’equilibrio naturale della pelle, è estremamente delicato tanto che può essere usato a cuor leggero anche da chi ha pelle sensibile e per il bagnetto di bambini e neonati.

A rendere il sapone di Aleppo adatto ai più svariati usi sono le sue proprietà. Ha un effetto lenitivo quindi risulta efficace contro il bruciore delle punture di insetti, è usato per lenire una grande quantità di disturbi della pelle quali allergie da contatto, pelle irritata, eczema, psoriasi, acne, herpes, pelle arrossata… E’ un buon rimedio naturale anche per la cura dei capelli, il sapone di Aleppo sembrerebbe tornare utile nella prevenzione della perdita dei capelli e riuscirebbe a contrastarne la caduta.

Attenzione! Sapone di Aleppo e acne

Se state cercando un rimedio naturale per l’acne, potete valutare l’impiego del sapone allo zolfo, molto più efficace in questo caso ma non adatto a chi ha la pelle secca.

sapone di aleppo proprietà

Come premesso, molte delle proprietà del Sapone di Aleppo dipendono dall’olio di alloro. L’olio di alloro annovera proprietà antibiotiche, anti-fungine ed è un ottimo detergente oltre che agente anti-prurito. Molti composti estratti dal Laurus Nobilis (la pianta di alloro) sono stati recentemente classificati come inibitori della proliferazione delle cellule tumorali in caso di melanoma (tumore della pelle). L’olio d’oliva, altro ingrediente costituente del sapone di Aleppo, è conosciuto da sempre per le sue proprietà curative e benefiche: idrata a fondo la pelle e dona una nota di morbidezza, riesce a rigenerare la pelle svolgendo un’azione emolliente. A differenza di molti saponi, il sapone di Aleppo riesce a galleggiare in acqua!

Sapone di Aleppo liquido

Il sapone di Aleppo è per definizione una tavoletta solida e dura. In commercio esiste una versione liquida che porta il nome del Sapone di Aleppo perché può vantare i medesimi benefici legati all’olio di alloro. La formulazione liquida è più comoda da usare ma la sua produzione e gli ingredienti usati si discostano completamente da quelli previsti nel processo produttivo tradizionale del sapone di Aleppo.

Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Ti potrebbe interessare anche

Luffa: spugna naturale

Pubblicato da Anna De Simone il 20 settembre 2015