Rimedi naturali per allontanare gli insetti

rimedi naturali per allontanare gli insetti

Rimedi naturali per allontanare gli insetti: dall’aceto di mele agli agrumi, ecco alcuni repellenti naturali fai da te per allontanare questi fastidiosi insetti.

Con la bella stagione gli insetti si insinuano ovunque; ronzano indisturbati in giardino, in terrazzo e in casa! Per quanto possiamo essere puliti, gli insetti trovano sempre il modo di insediarsi in casa e in giardino però è bene precisare che essi prediligono gli ambienti sporchi, soprattutto contaminati dal cibo.

La prima regola pertanto è evitare di rendere la nostra casa appetibile per formiche, scarafaggi, mosche, ecc. Tenerli lontani da balconi, davanzali e finestre non è però un’impresa impossibile; dimentichiamo spray e insetticidi che sono tossici per l’ambiente: è la natura stessa a fornirci tutto quello di cui abbiamo bisogno. Grazie infatti alle proprietà di alcuni ingredienti naturali, è possibile elaborare in casa alcuni repellenti per evitare che gli insetti invadano i vostri spazi.

Come allontanare gli insetti con i rimedi naturali

Repellenti a base di olio d’eucalipto

L’olio d’eucalipto è annoverato tra i repellenti naturali più efficaci contro gli insetti
Già dall’antichità veniva impiegato sulla pelle per allontanare le zanzare. Ogni volta che andate in montagna o in campagna potete mescolarlo allo shampoo o alla crema idratante, in questo modo eviterete l’attacco di questi insetti.

  • Cosa ci occorre

-15 gocce di olio essenziale di eucalipto
-60 ml di bicchiere d’acqua
-1 vaporizzatore

  • Come si prepara

1) Versare l’olio d’eucalipto nell’acqua poi trasferire la miscela nel vaporizzatore.
2) Da applicare sulla pelle e strofinare fino a completo assorbimento

Potete anche sfruttare le sue qualità in casa: basta realizzare un decotto con alcune foglie d’eucalipto e lasciare che il suo vapore si diffonda negli ambienti

Incenso e candele

Gli incensi a base di piante come gli oli essenziali sono molto efficaci contro i piccoli insetti; infatti la citronella, la palmarosa o il limone tengono lontani zanzare, mosche e molti altri tipi di insetti.

Tutti questi elementi possono tranquillamente essere posizionati in diverse zone della casa, compresi il giardino o la terrazza. Nelle stanze possiamo mettere candele aromatiche come quelle alla lavanda o agli agrumi.

Repellente a base di aceto di mele

I piccoli insetti non sopportano gli acidi contenuti nell’aceto e il suo odore penetrante; ovviamente non li stermina ma li allontana!

  • Cosa ci occorre

-120 ml d’aceto di mele (125 ml)
-120 ml d’acqua
-1 vaporizzatore

  • Come si prepara

1) Mescolare l’acqua con l’aceto di mele e versare il tutto nel vaporizzatore.

2) Spruzzare il prodotto in tutte le parti della casa dove si prevede la presenza degli insetti.

Trappola per zanzare fai da te

Tra i rimedi naturali più efficaci contro le zanzare, annoveriamo la classica trappola realizzata con una bottiglia di plastica contenente alcuni ingredienti che le attraggono al suo interno. L’odore che si sprigiona, infatti, attira gli insetti che rimarranno intrappolati nella bottiglia.

  • Cosa ci occorre

-200 ml d’acqua
-50 grammi di zucchero
-5 grammi di lievito
-1 pezzo di tela nera

  • Come si prepara

1) Riscaldare l’acqua con lo zucchero e mescolare fino a ottenere un impasto consistente

2) Tagliare e metà la bottiglia di plastica, versare dentro il prodotto e lasciare raffreddare

3) A questo punto, aggiungere il lievito senza mescolare e inserire il collo della bottiglia come se fosse un imbuto. In pochi minuti inizierà a prodursi il diossido di carbonio al suo interno.

4) Prendere un pezzo di tela nera per ricoprire la parte inferiore della trappola.

In caso di scarafaggi e blatte

Se gli insetti infestanti che stanno invadendo i vostri spazi sono degli scarafaggi, potrebbero esservi utili i consigli visti nella guida Come allontanare gli scarafaggi.

Repellente a base di alloro

Le foglie d’alloro sono un ottimo rimedio per tenere lontane le fastidiose mosche che volano per la cucina. Possiamo sfruttare anche il vapore sprigionato dal suo infuso o schiacciare alcune foglie in un piatto e metterlo in vari punti della casa.
In alternativa possiamo realizzare uno spray fatto in casa da spruzzare direttamente sugli insetti.

  • Cosa ci occorre

-20 gocce d’olio essenziale di alloro
-60 grammi d’acqua
-1 vaporizzatore

  • Come si prepara

Mescolare l’olio essenziale con l’acqua, versare la miscela nel contenitore e spruzzare utilizzando il vaporizzatore.

Agrumi

La maggior parte degli insetti odia l’odore degli agrumi: perché non utilizzarli per allontanarli? Invece di buttare la scorza nella spazzatura, riutilizzatela tagliandola in piccoli pezzi e mettendola in alcune zone della casa o nel giardino.

Vale la pena ricordare che, poiché si tratta di rimedi ecologici, non sono potenti come i prodotti chimici, ma vale la pena impiegarli per proteggere l’ambiente e la nostra salute!

Pubblicato da Anna De Simone il 11 giugno 2016