Piante anti-zanzare, foto e consigli

piante anti zanzare

Per rendere il giardino più vivibi d’estate è possibile coltivare piante anti-zanzare. Le piante anti-zanzare riescono ad allontanare i fastidiosi “insetti succhia sangue” grazie a particolari aromi che emettono nell’aria. Di solito, la sostanza che svolge l’effetto anti-zanzara è contenuta nel vacuolo delle cellule vegetali della pianta: un meccanismo del tutto naturale per allontanare le zanzare.

Piante anti-zanzare da coltivare in giardino
L’Eucalipto emana un odore repellente per le zanzare, può essere facilmente coltivato in giardino e, chi dispone di abbastanza spazio, può adottare la pianta di Catalpa. La Catalpa offre bellissime fioriture da maggio a luglio e con i suoi odori freschi d’estate, riesce ad allontanare le zanzare in modo del tutto naturale!

Un’altra pianta anti-zanzara che ha riscosso un grosso successo è la catambra: può essere comprata sia piccola che grande. Durante la fase di crescita presenta un fusto piuttosto alto che la rende particolarmente decorativa e adatta per il giardino.

GUARDA LE FOTO DELLE PIANTE ANTI ZANZARA

La catambra non produce nessun profumo o aroma che l’uomo possa percepire, mentre le zanzare ne sono particolarmente infastidite. L’azione anti-zanzare svolta dalla catambra è dovuta soprattutto all’elevata concentrazione di una sostanza naturale chiamata catalpolo (ecco perché la pianta citata in precedenza si chiama Catalpa!) che compie un’efficace azione repellente contro diversi tipi di insetti e in particolare contro le zanzare.

GUARDA LE FOTO DELLE PIANTE ANTI ZANZARA

Piante anti-zanzare da mettere sul davanzale delle finestre di casa, in balcone o in terrazzo
Sulle finestre di casa non è possibile coltivare un eucalipto… Per fortuna ci sono piante anti-zanzare dalle dimensioni più contenute! Basilico, rosmarino e lavanda possono essere considerate piante anti zanzara grazie alle loro profumazioni intense.

GUARDA LE FOTO DELLE PIANTE ANTI ZANZARA

I gerani profumati sono stati ribattezzati mosquitaway proprio per la loro capacità intrinseca di allontanare le zanzare e moscerini. In più i gerani hanno un grande valore estetico: i loro fiori profumati sono perfetti per arredare terrazzi e balconi.

GUARDA LE FOTO DELLE PIANTE ANTI ZANZARA

Un’altra pianta anti-zanzara da coltivare facilmente in casa è la menta che ha un odore piuttosto forte, è in grado di allontanare diversi tipi di insetti e svolge una blanda funzione anche come pianta anti-zanzare.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 marzo 2014