Pianta da appartamento, quale scegliere

Pianta da appartamento: consigli per ogni esigenza. Con fiori, per ambienti poco luminosi, eleganti, facili da coltivare, classiche o originali.

Cosa ne dite di arredare casa con una splendida pianta da appartamento o realizzare un bellissimo angolo fiorito?
Le specie che troviamo dai vivaisti sono molte e non mancano scelte alternative come il Giglio Voodoo, i sassi viventi o lithops, la Venere acchiappamosce e il bambù fortunato. Tra le piante d’appartamento classiche ricordiamo l’aloe vera e l’orchidea. In questa pagina vi daremo qualche spunto per scegliere la pianta da appartamento più adatta alle vostre esigenze.

Pianta da appartamento Lucky Bamboo

Il Lucky Bamboo è ormai divenuta una pianta d’appartamento cult, immancabile in cucina. Questa pianta non va mai lasciata senza acqua e non va mai esposta in pieno sole, quindi è perfetta per chi non desidera posizionarla in prossimità di vetrate e finestre.

Piante da appartamento facili da coltivare

Lo Spathiphyllum wallisii è una pianta da appartamento molto diffusa per la sua facilità di coltivazione. Chi cerca una pianta da appartamento facile da coltivare e bassa manutenzione non può fare scelta migliore. Si adatta anche agli ambienti con poca luce.

E’ meglio conosciuta con il nome di giglio della Pace. Diffonde un profumo piacevole ed è famosa per il suo effetto benefico sulla qualità dell’aria. Molte ricerche hanno attestato che questa, grazie alle sue proprietà, riesce a depurare l’aria catturando le piccole particelle di gas presenti negli ambienti chiusi. Questa pianta da appartamento è perfetta per chi ha poco tempo, infatti non necessita di grandi cure e offre una ricca fioritura.

Un’altra pianta da appartamento che si adatta bene alle condizioni di poca luce figura la Sansevieria cylindrica.  Questa pianta è molto decorativa e presenta un aspetto sobrio ed elegante. In commercio ne esistono esemplari a crescita libera o intrecciati. Sono facilissime da coltivare. Le e sansevierie sono piante erbacee perenni dalle foglie lunghe, rigide e carnose.

pianta da appartamento

La Sansevierie cylindrica è mostrata nella foto in alto, si tratta dell’esemplare a destra. La pianta da appartamento nell’immagine a sinistra, invece, è il Lucky bambu.

Nelle immagini in basso è presente la Sansevieria cylindrica nella varietà Velvet touch che presenta gli apici delle foglie colorati e vellutati al tocco.

Pianta da appartamento senza terriccio

La pianta da appartamento che più si adatta a uno stile d’arredo moderno, è la dischidia pectenoides. Alcune aziende, come la celebre Bakker, la propongono esposta in vasi cilindrici completamente trasparenti.

La Dischidia è una varietà rampicante a crescita veloce. Le sue foglie concave esprimono un grande senso ornamentale, la base della pianta può essere incassonata in una roccia oppure posta in un guscio di chiocciola che richiama le forme delle foglie.

Chi intende coltivare piante d’appartamento senza terriccio può sfruttare l’idrocoltura. Le piante da appartamento più adatte alla coltivazione in acqua e argilla espansa, senza l’uso di terreno o terriccio di ogni sorta, sono:

  • Ficus
  • Calathea
  • Pothos
  • Dracena
  • Philodendro

Per tutte le informazioni sulla coltivazione di piante da appartamento senza terriccio vi rimandiamo alla pagina: idrocoltura, come iniziare.

Pianta rampicante in casa: l’edera

Una pianta da appartamento molto sottovalutata è l’edera! Hedera helix, molto semplice da coltivare ed estremamente decorativa grazie al suo fogliame verde intenso.

Non tollera l’esposizione diretta della luce solare e cresce bene anche in zone della casa dove arriva poca luce. La pianta è estremamente economica, dai vivai se ne trovano anche per un prezzo inferiore di 5 euro.

Piante da appartamento originali

Chi preferisce una pianta da appartamento fiorita e insolita può puntare alla specie Brighamia insignis meglio nota come palma delle Hawaii. Si tratta di una pianta da appartamento molto originale e che presenta fiori gialli molto longevi. La pianta si fa ammirare anche al di fuori del periodo della fioritura: presenta bellissime foglie ornamentali verdi che si proiettano sull’apice della tronchetto tipico delle palme. Nell’immagine in basso, potete notare la Brighamia insignis o palma delle Hawaii, si tratta della pianta a sinistra.

pianta da appartamento bella

La Sansevieria cylindrica nella varietà Velvet touch è sicuramente tra le piante da appartamento più insolite del momento.

Piante da appartamento con fiori

L’elenco è davvero lungo, per citarne qualcuna:

  • Rosa del deserto
  • Orchidee
  • Cactus di Natale
  • Roselline da interno
  • Eschinanto
  • Corona di Cristo
  • Calle da interno
  • Begonia da interno

Pubblicato da Anna De Simone il 13 agosto 2017