Orchidea: significato del fiore

L’orchidea è un simbolo molto forte nel linguaggio dei fiori. Il suo significato può modificare in base al colore anche se vi è un simbolismo comune: l’eleganza.

Prima di analizzare il significato dell’Orchidea nel linguaggio dei fiori, soffermiamoci sulla leggenda e la storia di questa pianta.

La leggenda dell’orchidea

Per gli antichi Greci, la prima orchidea nacque dalla metamorfosi di Orchis, figlio di una Ninfa e di un Satiro. Orchis era un giovane passionale, popolare per la sua bellezza e la sua audacia. Fu proprio l’audacia a tradirlo: Orchis s’invaghì di una Sacerdotessa del Dio Dioniso e tentò di sedurla con forza e decisione… purtroppo questo suo azzardo scatenò l’ira del Dio che decise di darlo in pasto alle belve feroci.

Gli dei dell’Olimpo, inteneriti dalla vicenda, trasformarono i resti del giovane in un fiore, un fiore che si poneva all’antitesi del ragazzo: il ragazzo era sprezzante, il fiore delicato. Il ragazzo era forte, il fiore esile.

E’ così che nacque la prima orchidea, esile, elegante e delicata… all’opposto non solo del temperamento ma anche del corpo esuberante del giovane. Si dice che l’esuberanza e la forza del ragazzo fu conservata nelle radici dell’orchidea: le radici dell’orchidea sono forti e simbolo di mascolinità, non è un caso che “orchis” in greco significa “testicolo”.

Orchidea: significato del fiore

La parola Orchidea, come premesso, deriva dal nome Orkhis il cui significato è, letteralmente, “testicolo”. Già, hai appena scoperto che il significato della parole di un fiore tanto elegante è proprio…. testicolo! Questo nome è legato alla leggenda descritta ma anche a Teofrasto, il botanico che per primo ha identificato il fiore e ha notato una netta somiglianza tra le radici carnose e gli attributi dell’anatomia maschile.

Esistono oltre 20.000 specie di orchidee. Una delle specie più famose è l’Orchidea Phalaenopsis. Si chiama Phalaenopsis perché chi l’osservò per la prima volta confuse i suoi fiori per grosse falene bianche.

Parlando ancora del significato del nome, uno dei principali generi di orchidea si chiama Paphiopedilum. Questo nome deriva dalla parola greca Paphos, il cui significato è riconducibile al tempio in cui veniva adorata la Dea greca dell’Amore, Afrodite. E’ qui che si pone una delle radici che ricollegano l’orchidea al simbolo dell’amore più puro, nonostante il significato greco del nome!

Passiamo al significato dell’orchidea nel linguaggio dei fiori ricollegando il fiore al colore.

  • L’orchidea bianca è simbolo di innocenza, purezza, raffinatezza e riverenza. Si può regalare per mostrare un profondo amore, ma si tratta di un amore innocente e duraturo. E’ per questo che le orchidee bianche sono sempre contemplate nella decorazione del bouquet della sposa.
  • L’orchidea rosa è simbolo di femminilità, grazia, allegria e gioia.
  • Le orchidee gialle sono simbolo di amicizia, il suo significato è correlato ai nuovi inizi e ai buoni auspici. Sono ottime da regalare a un amico che ha raggiunto un traguardo.
  • Le orchidee viola sono probabilmente le più raffinate. Se l’orchidea bianca è simbolo di riverenza, l’orchidea viola ha un significato di maggiore spessore, simboleggia la sudditanza, la regalità e l’ammirazione più tenace.
  • L’orchidea arancione simboleggia l’orgoglio, l’audacia, il coraggio e l’entusiasmo.
  • L’orchidea rossa esprime, in modo intenso, il desiderio di contatto fisico e intimità.
  • L’orchidea blu può essere usata per chi vuole mandare un messaggio di pace. Il suo significato è riconducibile alla calma e alla tranquillità.

L’orchidea è un fiore molto in voga tra le spose. E’ scelto per celebrare un matrimonio: in particolare, è scelta l’orchidea bianca per sottolineare la purezza dell’amore complice dell’unione. Una volta, l’orchidea bianca era concessa solo alla sposa che arriva illibata all’altare.

Se le orchidee in questione sono di due colore, il fiore racchiuderà il significato combinato di quello indicato dai differenti colori. Per esempio, un’orchidea bianca screziata di rosso simboleggia sì amore duraturo, rispetto e riverenza ma, al contempo, esprime desiderio di intimità. Se il fiore è bianco e giallo, trasmetterà un significato di amore intenso, puro, sincero e di forte complicità.

Orchidea e matrimonio

Nella storia matrimoniale, l’orchidea spunta spesso a fare capolino nella storia degli sposi. L’orchidea rosa è usata come fiore per festeggiare il quattordicesimo anniversario di matrimonio. L’orchidea, più in generale, è il fiore tradizionale per festeggiare le nozze d’argento (25 anni di matrimonio o 25 anni di unione di una coppia).

Vuoi coltivare un’orchidea? Allora puoi scoprire le cure da dedicare alla pianta in questo articolo: orchidea in casa.

Pubblicato da Anna De Simone il 21 ottobre 2018