Levriero irlandese: carattere e prezzo

levriero irlandese

Levriero irlandese, coni suoi quasi 80 cm e anche più è il cane più alto del mondo. Viene dal nord, dall’Irlanda, e anche se alto non guarda dall’alto in basso i bambini con cui socializza subito e molto bene. E’ un buon cane da appartamento se se ne tollera la mole, e se lo si porta a passeggio spesso.



Levriero irlandese: origini

Levriero irlandese è una razza canina di origine irlandese riconosciuta dalla FCI che è stata creata dal capitano scozzese George Augustus Graham verso la fine del XIX secolo. Il capitano all’epoca ha pensato di incrociare esemplari di Deerhound con esemplari di Alano Tedesco e di Borzoi Russo per “ricostruire” l’antico levriero irlandese.

Esatto, il Levriero irlandese nasce dalla sua voglia di “ricostruita” il passato, nelle sembianze del celebre “Irish Hound” che visse nel primo secolo a.C. Ai tempi, questo antenato-modello del Levriero irlandese era un cane da guerra, lo allevavano gli antichi Celti chiamandolo Cú Faoil.

Finita la guerra del tempo, gli antichi abitanti dell’Irlanda hanno tenuto la bella e alta razza del Levriero irlandese riciclandolo facilmente e con piacere come cane da guardia per la casa e per la protezione degli allevamenti. Non ha mai perso la sua buona fama e la sua nomea che resta cantata nelle antiche saghe irlandesi. Lì il Levriero irlandese emerge come tra i migliori cani da caccia al lupo e all’orso, a causa del suo coraggio e per la sua potenza, e da guerra: un animale di inestimabile e raro valore.

levriero irlandese origini

Levriero irlandese: aspetto

Gigante tra i giganti, il Levriero irlandese ha una taglia media superiore ad 80 cm alla spalla, al garrese il maschio deve essere almeno 78 cm e la femmina almeno 71. Per quanto riguarda il peso, ce ne sono di più pesanti e massicci ma anche lui si difende bene con una media di oltre 50 Kg, meno la femmina, attorno ai 40.

Morfologicamente il Levriero irlandese è classificato come tipo Graioide, ha un corpo allungato e imponente arricchito da una muscolatura massiccia. La testa di questo cane alto è lunga e piatta, anche il muso lo è, ed è leggermente appuntito fino al tartufo nero.

Gli occhi sono piccoli e scuri, ma con uno sguardo molto buono, le orecchie spuntano piccole e il pelo è corto e ruvido. Ha bisogno di molte cure, lo si può trovare in varie tinte, dal grigi al tigrato, ma anche rosso, nero, bianco o daino.

levriero irlandese aspetto

Levriero irlandese: carattere

Un cane così alto ed elegante, non può essere che gentile e molto docile. Lo è soprattutto con le persone che conosce, meglio se bambini, e con il padrone. Per difenderlo, però, può diventare aggressivo e abbaiare in modo polemico.

Non è però il tipo di animale, il Levriero irlandese, che attacca senza aver ampiamente fatto capire “a voce” che non gli piacete affatto. E se non gli piacete, non è per il suo carattere, ma perché avete minacciato la sicurezza di chi gli è caro.

Tranquillo, intelligente e dolce, il Levriero irlandese è anche facile da addestrare, gioca molto volentieri con i bambini e se ne prende cura senza problemi. Si adatta bene anche in appartamento, come cane, tanto è mansueto, ma preferisce ampi spazi aperti dove poter fare tanto movimento e tenersi in forma.

levriero irlandese carattere

Levriero irlandese: cuccioli

I cuccioli di Levriero irlandese non sono subito 80 cm ma poco ci manca. Certo sono subito socievoli come gli adulti di questa razza e non ci metteranno molto a fare amicizia con tutti i cani del circondario. Da cuccioli, partiranno con quelli piccoli, e si affezioneranno ai bambini diventandone eterni compagni di giochi.

I cuccioli di Levriero irlandese non hanno bisogno di particolari attenzioni, molto è legato alla loro alimentazione che deve essere sempre equilibrata in modo che crescano bene, ma non troppo robusti. E poi il moto: il Levriero irlandese ha bisogno e voglia di farne tanto, figuriamoci da cucciolo.

Levriero irlandese: allevamenti

Sono ancora molto pochi gli allevamenti di Levriero irlandese presenti in Italia. Ce ne sono in Friuli Venezia Giulia, a Biella e in Abruzzo, qualcosa in Lombardia, ma c’è ancora molto da lavorare sulla diffusione di questo bel cane. Non so se è l’altezza a creare imbarazzo.

levriero irlandese allevament

Oltretutto non è neanche un cane longevo, essendo anche di taglia grande: la vita media è di 8 anni ma può arrivare bene anche a 11 o 12. Sapendo tutto ciò, gli allevatori più coscienziosi utilizzano le tecniche di riproduzione per individuare le famiglie più longeve, selezionarle così da ottenere e poter vendere esemplari di Levriero irlandese dalla lunga vita. A contribuire sicuramente c’è l’alimentazione sana per tutta la vita, l’attività fisica da non trascurare mai e, udite udite, la socializzazione.

Levriero irlandese: prezzo

Il costo di un cucciolo di Levriero irlandese può variare dai 900 euro ai 1300. In allevamenti ufficiali. Sulle vendite on line o domestiche, si possono trovare prezzi anche minori ma c’è da spendere maggiore attenzione nel controllare i documenti. E dopo ciò che abbiamo detto della longevità del Levriero irlandese bisogna stare molto attenti anche a come il cucciolo è stato trattato a livello di stile di vita e alimentare. Oltre che sanitario.

Se vi è piaciuto questo articolo animalesco continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi! 

Articoli correlati che possono interessarti:

Pubblicato da Marta Abbà il 2 dicembre 2015