Gestazione animali

Gestazione animali

Gestazione animali, approfondendo ciò che accade nelle varie specie, emergono tanti aspetti che le accomunano tra loro anche se si tratta di esser viventi di dimensioni e sembianze difficili da affiancare. E avvicina noi persone a tutti gli altri animali: quando si tratta di dare vita ad un nostro simile, si prova dolore, emozione, si cerca protezione e ci si concentra sul momento, estraniandosi. La Gestazione animali ha tante particolarità curiose e tenere da scoprire.



Gestazione animali

Quando un animale deve partorire, spesso e volentieri qualche giorno prima va in cerca di un luogo adatto che gli assicuri riservatezza e non lo esponga a pericoli. La Gestazione animali quasi di prassi prevede alcuni sintomi come ansia, respiro affannoso, mancanza di appetito e a volte perfino la sensazione di dover vomitare.

Senza tralasciare il dolore che, con differenti intensità, ogni madre prova e non è un caso, è una sensazione “studiata” per far sì che la femmina si concentri al massimo sull’idea che sta per dare alla luce i suoi cuccioli e ciò significa che è in uno stato di grande vulnerabilità.

Spesso durante la Gestazione animali si cerca un rifugio sicuro, nascosto e protetto dai predatori, questa tendenza è evidente anche nell’essere umano che, a suo modo, si rintana e non si espone troppo agli sguardi, assumendo posture di auto-protezione. Un’altra ricorrente caratteristica della Gestazione animali è il parto nel periodo notturno, quando il buio della notte ci protegge come una tana.

Gestazione animali

Gestazione animali più lunga

Grande e grosso, e con la fama di avere una grande memoria, è l’Elefante che può vantare di avere la Gestazione animali più lunga: 22 mesi. Questo vale sia per gli africani, sia per gli asiatici, e non è affatto banale tutto ciò: se facciamo bene i conti si tratta di quasi 2 anni di attesa, un arco di tempo in cui si devono affrontare due stagioni di siccità.

Anche le orche possono ben dire di avere una Gestazione animali lunga, infatti la loro dura 18 mesi ed è seguita obbligatoriamente da un periodo di pre-svezzamento in cui il piccolo resta appiccicato alla neomamma impegnandola 24 ore su 24. Poco meno dura la Gestazione della Giraffa che aspetta 15 mesi con il suo cucciolo in grembo, un cucciolo che, nascendo 60 kg, può diventare anche 1200 kg.

Gestazione animali più breve

Passando dall’altro capo della classifica, vediamo qual è la Gestazione animali più breve. Stando su animali a noi familiari, troviamo in questa top five il topo, con 20 giorni di attesa, seguito dal coniglio (30 giorni) e dalla lepre (35 giorni) a pari merito con la marmotta. Il quinto animale con gestazione breve è inaspettatamente è il canguro che impiega 38 giorni.

Gestazione animali mammiferi

Considerate le durate della Gestazione animali sopra accennate, passando da quasi due anni a meno di un mese, abbiamo già ben compreso che anche tra soli mammiferi non possiamo individuare una regola. E’ invece piuttosto normale e tipico che nella Gestazione animali mammiferi, lo sviluppo avvenga nell’utero.

Gestazione animali

Gestazione gatto

Tra le tante Gestazione animali, quella del gatto è piuttosto veloce, dura dai 64 ai 67 giorni. Questo animale appare molto materno e anche le gatte che da single ci appaiono molto selvatiche, sapranno sfoggiare un lato materno lasciandoci a bocca aperta. Il gatto, così spesso nostro ospite in casa, si merita un approfondimento, lo trovate nell’articolo dedicato al “Periodo di gestazione dei gatti” .

Gestazione cavallo

Dura quasi un anno la gestazione della femmina del cavallo, chiamata giumenta, passato questo arco di tempo da alla luce un puledro che, con grande tenerezza, cerca di fare i suoi primi passi con imbarazzo coraggioso. E’ tenace, il piccolo, e in poco tempo lo vedremo correre da solo, l’addomesticamento dura molto di più, almeno tre anni ma a cinque anni possiamo trattarlo da adulto.

In media un cavallo vive 30 anni ma dipende molto dall’ambiente in cui nasce e cresce, ne esistono infatti anche differenti varietà che a seconda del loro stile di vita, assumono caratteristiche anche morfologica, differenti.

Gestazione animali

Gestazione delfino

Similmente ai cavalli, i delfini hanno una gestazione di circa un anno, poi partoriscono un piccolo lungo circa un metro con un parto podalico, di coda. Le femmine possono avere dei figli delfini dai 5 anni in poi, appena vengono alla luce, spuntano in superficie per fare il primo respiro della loro vita e iniziare a crescere, nutrendosi di latte materno per almeno due anni.

Considerando il periodo di gestazione piuttosto lungo, di solito le femmine di delfino partoriscono ogni triennio e solo un cucciolo per volta, già pronto per nuotare autonomamente.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 6 dicembre 2016