EnergyMed dal 24 al 26 marzo alla Mostra d’Oltremare di Napoli

conferenza energymed 2022

Dal 24 al 26 marzo torna, alla Mostra d’Oltremare di Napoli, EnergyMed  l’evento dedicato a promuovere la transizione energetica verso fonti di energia rinnovabile e a rendere la mobilità sempre più sostenibile, giunto alla sua XIII edizione.

Per i lettori di IdeeGreen a disposizione un codice invito per registrarsi online e accedere gratuitamente all’evento.

Il tema centrale della XIII edizione di EnergyMed

La XIII edizione di EnergyMed sarà dedicata interamente alla “Rivoluzione verde e alla transizione ecologica” per dare un contributo importante all’attuazione del PNRR, all’interno del quale ricopre un ruolo di primo piano la transizione energetica verso fonti di energia rinnovabile.

La spinta verso nuovi modelli produttivi all’insegna dell’economia circolare vede protagoniste le imprese, i professionisti e le associazioni, come motore del cambiamento e come leva sul mondo delle istituzioni.

La nuova partnership con RemTechExpo

Questa anno la manifestazione si avvale della partnership con RemTechExpo (Ferrara Fiere) che porterà a Napoli un evento nell’evento, focalizzando l’attenzione anche sul tema delle tecnologie legate alle attività di bonifica, con un’esposizione dei migliori prodotti e servizi e con momenti di confronto tra le istituzioni, il mondo privato, le imprese e il mondo della ricerca, impegnati nella rigenerazione dei territori contaminati.

Il parterre espositivo presenterà una panoramica merceologica completa e ricca di novità in tutti i comparti green: dalle Energie rinnovabili alla Home&Building Automation, dalla Mobilità elettrica (con interessanti novità per quanto riguarda i sistemi di ricarica) all’efficientamento in campo edilizio.

Altri comparti rappresentati dalle migliori aziende italiane e internazionali saranno quello del riscaldamento, quello della componentistica e quello della lavorazione e smaltimento dei rifiuti.

L’edizione 2022 di EnergyMed sarà quindi per gli operatori professionali un’occasione unica per scoprire di persona tutti i trend tecnologici di un mercato in continua evoluzione sempre più focalizzato sulla sostenibilità.

energymed 2022 stand

Il programma congressuale

EnergyMed 2022 prevede un ampio programma congressuale con Crediti Formativi Professionali ancora più importante rispetto a quello della precedente edizione, che aveva proposto 20 convegni/workshop con oltre 3000 presenze registrate.

EnergyMed diventa così il luogo di incontro tra le principali associazioni di settore, le aziende, i progettisti, gli architetti, gli ingegneri, gli installatori, i system integrator e i centri di ricerca.

Un opportunità interessante accessibile ai professionisti del settore per fare il punto sulle novità in campo tecnico e normativo.

Eventi e iniziative speciali si svolgeranno su una superficie espositiva di oltre 8.000 mq, uno spazio importante che potrà garantire agli espositori la possibilità di presentare macchinari, servizi e tecnologie nelle migliori condizioni.

EnergyMed costituirà un appuntamento da non perdere per accrescere le proprie conoscenze nei seguenti settori: rinnovabili, efficienza energetica, mobilità sostenibile, economia circolare, edilizia sostenibile, finanziamenti e innovazione.

Come visitare gratuitamente EnergyMed 2022

EnergyMed 2022 si svolgerà alla Mostra d’Oltremare di Napoli (ingresso di Viale Kennedy) dal 24 al 26 marzo 2022.

Gli orari di ingresso sono: dalle 9:30 alle 19 nelle giornate di Giovedì 24 marzo e Venerdì 25 marzo e dalle 9:30 alle 18 nella giornata di Sabato 26 marzo.

Utilizzando il seguente codice invito riservato agli utenti di IdeeGreen: GREENEM22 nella pagina di registrazione del sito web ufficiale: http://www.energymed.it/infovis/registrazione.htm potrete accedere a EnergyMed 2022 gratuitamente e con ingresso prioritario.

Per restare aggiornati sulle ultime novità della manifestazione vi consigliamo di visitare il sito ufficiale: www.energymed.it

energymed

Pubblicato da Matteo Di Felice, Imprenditore e Managing Director di IdeeGreen.it, Istruttore di corsa RunTrainer certificato RunAcademy FIDAL, Istruttore Divulgativo certificato della Federazione Scacchi Italiana e appassionato di Sostenibilità, il 2 Marzo 2022