Come riparare le piante dal freddo

come riparare le piante dal freddo

Come riparare le piante dal freddo. Quando le temperature scendono sotto lo zero, molte piante subiscono gravi danni o addirittura muoiono; prima dell’arrivo dei mesi invernali, sarebbe opportuno prepararsi per riparare le piante dal freddo e proteggerle dalle gelate invernali.

Ogni specie vegetale presenta una specifica resistenza alle basse temperature e al gelo. Per esempio, alcune piante di origine tropicale e subtropicale, non hanno una buona resistenza al freddo pertanto bisogna metterle al riparo fin dall’autunno. Così come le piante tropicali, anche il nostro orto deve essere protetto dal freddo ma in questo caso gli interventi possono essere eseguiti in tardo autunno, nel periodo antecedente alle prime gelate.

Come riparare le piante dal freddo, l’orto e la serra tunnel
Per proteggere le piante dal freddo è possibile impiegare diversi materiali: tessuto non tessuto, teli di plastica, pacciamatura, serre… Tutte le indicazioni utili sono contenute nel nostro articolo come proteggere l’orto dal freddo“. Quando parliamo dell’orto, la verità è unica: per riparare le piante dal freddo sarà necessario realizzare apposite strutture o sfruttare dei materiali pronti all’uso.

Per riparare le piante dell’orto è consigliato l’impiego di serre tunnel e/o veli di tessuto non tessuto. I tunnel possono essere piccoli o di medie dimensioni. I tunnel piccoli hanno una larghezza e un’altezza di 0,8 – 1 metro, mentre quelli di medie dimensioni hanno 2-3 metri di larghezza e 2 metri di altezza. Le serre tunnel possono essere facilmente costruite con il fai da te ma è altrettanto semplice reperirle in commercio pronte a essere montate.

Come riparare le piante dal freddo, i vasi
Nel caso di piante in vaso o contenitori mobili, l’unico rimedio è portare a riparo le piante più sensibili. Trasferite i vasi in zone al riparo senza porle immediatamente in un luogo caldo: portatele su un portico soleggiato o nella veranda così da non far subire alle piante uno shock termico (un passaggio repentino da freddo al caldo). Se non avete la possibilità di portare al riparo le piante in vaso, attrezzatevi con del materiale protettivo: paglia isolante da porre sulla base e sacchi in tessuto specifico per proteggere fusto e fogliame.

Come riparare le piante dal freddo, resoconto

  • Nell’orto, organizzate una serra tunnel o coprite le coltivazioni con del tessuto non tessuto.
  • In inverno le piante vanno irrigate con parsimonia.
  • In inverno le piante, soprattutto in vaso, non vanno fertilizzate.
  • Se trasferite le piante in vaso in un ambiente chiuso, arieggiate periodicamente il locale evitando le giornate molto fredde.
  • Le piante in vaso vanno messe al riparo lontano da correnti d’aria.
  • Attendete il mese di febbraio per travasare le piante; ricordate che alcune piante come il Limone o la Bougainvillea non necessitano di travaso, a meno che non si siano sviluppate eccessivamente.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 settembre 2014