Come coltivare le bacche di Goji, consigli pratici

coltivare goji

Come piantare e coltivare le bacche di goji: le piante di goji possono essere facilmente coltivate su suolo italiano, sia per la qualità del terreno, sia per il clima temperato. Anche chi abita nell’Italia Settentrionale può coltivare le bacche di goji, questa pianta arbustiva riesce a resistere anche alle basse temperature.

Le bacche di goji sono famose per essere per i numerosi effetti benefici: contengono una quantità di Vitamina C superiore a quella presente nelle arance, sono ricche di calcio, ferro e proteine. Tra le proprietà annoverano la facoltà di stimolare il metabolismo, rafforzare il sistema immunitario e sembrano svolgere anche un effetto energizzante.

Grazie alla presenza di betacarotene, di luteina e zeaxantina, le bacche di goji si rivelano utili per la protezione del senso della vita. Sono ricche di vitamine B e di sali minerali… insomma, le bacche di goji valgono tanto oro quanto pesano… o quasi: un chilogrammo di bacche pesa circa 85 euro! Allora perché non coltivare le bacche di goji autonomamente?!

La pianta di Goji cresce in forma arbustiva, può svilupparsi fino a 2 o 3 metri in altezza, quindi, per la coltivazione in vaso si consiglia di scegliere contenitori abbastanza ampi e operare puntualmente un rinvaso.

Come coltivare goji, le istruzioni dettagliate

  • La messa a dimora va effettuata durante i mesi primaverili.
  • La potatura dell’albero di Goji si esegue da novembre a gennaio.
  • Il goji fruttifica solo sui rami giovani.
  • La pianta di goji necessita di abbondanti irrigazioni nei periodi estivi, soprattutto tra luglio e agosto.
  • La coltivazione può essere avviata da seme (anche se passerà un bel po’ di tempo dalla germinazione ai primi raccolti), da pianta o da talea.
  • La propagazione mediante talea semi-legnosa può essere fatta da agosto a inizio ottobre.
  • La pianta di goji necessita di terreni leggermente acidi, ben drenati e zone preferibilmente soleggiate.
  • In autunno e inverno non sarà necessario irrigare.

La guida dettagliata per la coltivazione delle bacche di goji è disponibile nel nostro articolo guida Come coltivare le bacche Goji“:
-dove comprare le piante di Goji
-la propagazione per talea della pianta di Goji
-come potare l’albero di Goji
-il ciclo di coltivazione della pianta di Goji

Dove comprare i semi di goji per iniziare la coltivazione?

E’ difficile reperire semi di Goji nei classici negozi di giardinaggio, molto più semplice è l’acquisto online. I semi di Goji, al contrario delle bacche, sono molto economici. Nel web si trovano bustine di semi anche per pochi euro; per esempio: Bacche di Goji – 50 Semi a 1,90 euro

Comprare la pianta di Goji già sviluppata

E’ possibile comprare direttamente la pianta di Goji pronta per la messa a dimora presso rivenditori specializzati o negozi online. La Pianta di Goji è proposta dai Vivai Le Georgiche con “attecchimento garantito”, al prezzo di 21,50 euro.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 agosto 2014