Ciclamino: colori e caratteristiche

ciclamino colore caratteristiche

Il ciclamino è una pianta da fiore appartenente alla vasta famiglia delle Primulaceae ed è originario dell’area mediterranea.

Famoso per i suoi molteplici colori il ciclamino risulta essere molto delicato e necessiterà della vostra massima cura, andremo ora a vedere le caratteristiche e i colori del ciclamino.



Ciclamino: caratteristiche

Il ciclamino è un fiore ornamentale molto delicato, il suo bulbo è facilmente soggetto a muffe di conseguenza quando andrete ad annaffiarlo dovrete evitare di esagerare con l’acqua.

Il ciclamino è un fiore di piccole dimensioni che difficilmente supera i 15 cm di altezza e ha dei fiori cuoriformi.

Adatto per una coltivazione in casa non continuativa il ciclamino è un fiore autunnale/invernale, attenzione perché in caso di gelo non riesce a sopravvivere, mentre con l’arrivare dei primi caldi primaverili può iniziare a perdere le foglie.

In questa fase, se volete che il bulbo del ciclamino rifiorisca l’autunno successivo, è molto importante che evitiate di esporlo troppo al sole. L’ideale sarebbe che il bulbo del ciclamino durante tutto il periodo estivo fosse messo a terra in un ambiente di montagna dove il clima è più fresco.

Se invece vivete in un posto con estati molto calde mi spiace dirvi che sarà molto difficile che il vostro bulbo di ciclamino possa sopravvivere, ma tentar non nuoce :-)

Ciclamino color fucsia

Il fucsia è il colore più ricorrente del ciclamino e quello con cui siamo più abituati a vederlo nei prati e nei boschi. Il fucsia può essere di diverse sfumature. Con il tempo, dopo aver superato la fase di massimo splendore, il colore tende a virare sul rosa. Nella foto di apertura di questo articolo vedete un bellissimo esempio di ciclamini fucsia.

Ciclamino color rosa e bianco

Il ciclamino color rosa e bianco è presente anche in natura allo stato selvatico, bisogna però sottolineare che rispetto agli ibridi hanno un colore meno accesso e le dimensioni delle foglie sono maggiormente ridotte, rendendolo così meno apprezzato ai fini espositivi e decorativi.

È anche possibile trovare un ibrido denominato “Victoria”, il colore di questo ciclamino è rosa con sfumature e bordi color panna.

Il petalo del ciclamino color rosa e bianco non è mai liscio e presenta delle bordature frastagliate, alcuni di questi esemplari superano di gran lunga l’altezza media superando addirittura i 30 cm.

Ciclamino color rosso

Il ciclamino color rosso è un fiore ibrido ideale e tra i più ricercati a scopo ornamentale.

Esattamente come il ciclamino color rosa e bianco presenta dei petali vellutati ed essendo ibrido può raggiungere un’altezza di 30 cm.

Da pochi anni è nata una nuova specie di ciclamino color rosso denominato “Fantasia”, simile alla specie di ciclamino color rosa e bianco “Victoria” con la differenza che il colore base è rosso con sfumatura e bordi color bianco.

Infine possiamo trovare altri colori per i ciclamini come ad esempio color porpora o magenta.

Questi colori di ciclamini sono i più comuni e possiamo trovarli anche allo stato selvatico.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo correlato dedicato alla cura del ciclamino.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 6 Aprile 2019