Casio a Energia Solare, gli orologi

casio energia solare

Parlando degli orologi casio a energia solare vi abbiamo già segnalato alcuni modelli delle serie G-shock e Oceanus e il modello di punta della più recente collezione PRO TREK. La linea PRO TREK è nata per un pubblico dinamico e sportivo, si tratta di qualcosa di più di un semplice orologio casio a energia solare: resistente alle basse temperature, integra una bussola digitale, offre funzioni di altimetro, barometro e molto altro ancora.

Orologi Casio a energia Solare
Tra la vasta offerta Casio di orologi a energia solare segnaliamo il modello GW-4000 1A3ER, perfetto per chi pratica escursionismo spinto o altri sport estremi. L’orologio è costruito per resistere agli urti e alle vibrazioni, le lancette e le cifre sono rivestite in neobrite così da essere visibili anche al buio. L’orologio è alimentato da celle solari e l’energia solare in eccesso viene immagazzinata in una piccola batteria.

Per vivere senza alcun dubbio o pensiero, non manca un indicatore che mostra, in tempo reale, il livello corrente di carica. La stessa tecnologia a celle solari si trova su molti altri modelli della serie G-Shock, altri esempi sono il modello GW 3500B, la varienta 3500BD, GW-A1100 e altri orologi della linea G-Premium.

Per verificare che un orologio Casio sia effettivamente a ricarica solare, nella scheda tecnica del modello selezionato, dal sito ufficiale Casio-europe.com, bisognerà consultare la terza voce e andare a caccia della dicitura “Funzione Solare“. Di solito la funzione di ricarica solare è descritta dal costruttore Casio così: “le celle solari alimentano l’orologio in modo autonomo ed ecologico. L’energia solare in eccesso viene salvata in una batteria.

In alternativa bisogna leggere se è presente la dicitura “Tough Solar System”. La tecnologia Tough Solar indica che sull’orologio Casio è presente un’unità di accumulo dell’energia solare. Il Tough Solar System di Casio consente la ricarica solare persino da fonti di luce debolissime, è questa tecnologia che determina la “Funzione Solare” indicata nella scheda tecnica.

Come funzionano gli orologi Casio a energia solare?
Le celle solari sono così piccole e discrete che sono integrabili senza problemi in quadranti di qualsiasi design senza comprometterne la forma o i colori. Insieme all’unità fotovoltaica vi è una batteria per lo stoccaggio: un “accumulatore” integrato negli orologi solari immagazzina l’energia “in eccesso” e la utilizza quando l’orologio si trova al buio. Non esistono orologi solari senza accumulatori. La ricarica dell’accumulatore avviene automaticamente e non deve essere attivata manualmente

Pubblicato da Anna De Simone il 10 febbraio 2014