Carie dentale, rimedi naturali

carie dentale rimedi naturali

Carie dentale, rimedi naturali: alimenti consigliati e precauzioni per arrestare lo sviluppo delle carie dentali in modo naturale.

Stando ai dati raccolti dall’istituto americano NIDCR (National Institute of Dental and Craniofacial Research), circa il 26% degli adulti di età compresa tra i 20 e i 64 anni che si è sottoposto a trattamenti dentistici per curare carie dentale, può avere ricadute o peggioramenti a causa di cattive abitudini protratte nel tempo. Da ciò si evince che il rimedio naturale migliore per arrestare lo sviluppo di una carie dentale consiste in un’attenta igiene orale.

Se notate una carie e non potete rivolgervi a un dentista a stretto giro, avete la possibilità di rallentarne o arrestarne lo sviluppo attuando i rimedi elencati in seguito.

Carie dentale, rimedi naturali

1. Evitate gli Zuccheri raffinati 
Gli alimenti che contengono zucchero raffinato sono i migliori alleati della placca. Se avete una carie, evitate accuratamente cioccolata tipo Nutella e altre creme spalmabili che si insinuano nei denti e sono difficili da lavare via. Evitate caramelle gommose e tutti gli alimenti che contengono zuccheri raffinati, comprese bevande come la cola.

2. Bevete tè verde e tè nero 
Il tè riduce l’accumulo di placca e contribuisce ad abbattere i livelli di batteri presenti nella cavità orale.

3. Spazzolate i denti prima di fare colazione 
Molte persone lavano i denti solo dopo la prima colazione. I denti vanno lavanti appena svegli perché l’attività di molti batteri è concentrata durante la notte. In particolare, se per colazione consumate bevande acide (succo d’arancia, acqua e limone, premuta di pompelmo…) lavate i denti prima di colazione così da proteggerli al meglio.

4. Spazzolare i denti dopo i principali pasti della giornata 
Dopo mangiato, i denti non vanno lavati subito! Attendete 60 minuti prima di lavare i denti dopo aver ingerito alimenti solidi. Se avete consumato solo liquidi o bevande acide (succo di arancia, succo di pompelmo, coca cola, caffè…), lavate i denti dopo 20 minuti.

5. Masticare gomme senza zucchero 
Masticare chewingum stimola la produzione di saliva, la saliva è un alleato della salute dentale. La saliva aiuta a tenere i denti puliti e a rimuovere gli eventuali residui di cibo intrappolate tra i denti.

6. Xilitolo 
Lo Xilitolo è un dolcificante naturale che arresta lo sviluppo di batteri nella cavità orale. Scegliete alimenti, collutori, chewingum o dolcificanti naturali con xilitolo.

7. Alimenti alleati della salute dei denti
Alcuni cibi possono contribuire a contrastare la formazione della placca. Gli alimenti ricchi di fibre (verdure e frutta) possono stimolare la produzione di saliva che andrà a proteggere i denti in modo naturale. Inoltre, alimenti come noci e mele possono contrastare la formazione della carie dentale.

8. Liquirizia naturale e micronutrienti
Alcuni studi hanno dimostrato che i composti attivi contenuti nella liquirizia andrebbero a eliminare i batteri che causano malattie gengivali e carie dentali. La liquirizia vi può aiutare a prevenire infezioni della cavità orale come l’afte.

Tra i rimedi naturali alle carie dentali non mancano i micronutrienti. Assicuratevi di assumere la giusta quantità di vitamina A, vitamina D, vitamina E e K. Nella vostra dieta non devono mancare sali minerali come calcio, fosforo e magnesio. Le carie ai denti possono dare problemi di ipersensibilità al freddo (denti che si gelano) o al caldo (dolore acuto quando sorseggiate una bevanda calda). In questo contesto vi rimandiamo all’articolo dedicato ai Rimedi naturali per denti sensibili.

9. Tea tree oil
Il tea tree oil, o olio essenziale dell’Albero del tè, ha spiccate proprietà antibatteriche. Durante la giornata si consiglia di sciacquare la bocca con un bicchiere d’acqua nel quale avrete diluito diverse gocce di questo olio essenziale.

Un buon olio tea tree, dall’ottimo rapporto qualità/prezzo è proposto su Amazon alla pagina: Olio di Albero del Tè – Olio Essenziale Puro al 100% . Un flacone da 50 ml è proposto al prezzo di 8,99 euro, sullo stesso sito è possibile trovare tea tree oil in flaconi da 30 ml al prezzo di circa 6 euro.

10. Filo interdentale
L’uso del filo interdentale è fondamentale nella prevenzione di carie, tartaro, alitosi e altri disturbi della cavità orale.

Se non avete mai usato il filo interdentale e non avete idea di come iniziare, potete seguire le nostre istruzioni e vedere il video dimostrativo nel nostro articolo guida come usare il filo interdentaleTutti i dentisti ne raccomandano l’impiego e i benefici per la salute dei denti sono molteplici. Il filo interdentale va usato solo una volta al giorno, alla sera, e non vi porterà via molto tempo.

Vi potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 16 febbraio 2016