Calla: significato

calla significato

La calla è un fiore che può rivestire diversi significati e a fare la differenza è anche il colore. Cosa significa la calla nel linguaggio dei fiori? La calla esprime bellezza, fertilità, buon gusto e prosperità.

La bellezza di questo fiore è molto apprezzata, così come è apprezzata la facilità di coltivazione. Se stai pensando di coltivare la calla in vaso o nel tuo giardino, puoi leggere la nostra guida dedicata: come coltivare calle.

Calla: linguaggio dei fiori

Il boom del linguaggio dei fiori si ebbe nel 19° secolo, quando per regalare dei fiori si seguiva un codice di convenzioni sociali molto rigido. Il fiore dato in dono doveva esprimere fedelmente un sentimento, in modo che tutti potessero cogliere il reale valore del gesto.

In questo modo, i fiori diventavano veicoli di messaggi, segreti quando scambiati di nascosto tra gli amanti e ufficiali quando donati durante le grandi occasioni.

La calla, inizialmente, era un fiore legato all’erotismo. Lo spadice evocava forme falliche mentre il calice richiamava i genitali femminili.

Calla: significato

La calla è un fiore molto popolare, nota anche come donna in camicia o giglio del Nilo, la tonalità più rappresentativa è il bianco candido.

La calla bianca è simbolo di matrimonio, è il fiore associato alla sposa ed è auspicio di fertilità. Per questo motivo, la calla bianca non può mancare nel bouquet della sposa.

A causa delle fitte leggende narrate intorno a questo fiore, la calla assume un diverso significato in base al colore.

La calla bianca è simbolo di fedeltà, di fertilità, di amore materno, di purezza e prosperità. Ecco perché può essere un fiore perfetto da regalare a una madre così come il fiore perfetto da inserire nel bouquet della sposa. La calla bianca è il fiore simbolo del sesto anniversario di nozze o di vita di coppia.

La calla rossa o con venature rosse, esprime sensualità e ha una forte carica erotica.

La calla con screziature arancio o arancione, esprime audacia, desiderio e devozione.

La calla gialla significa spensieratezza, gioventù, amicizia e anche rinascita.

La calla rosa è simbolo di femminilità mentre la calla viola può essere usata per esprimere un sentimento di tristezza e dolore. Le calle viola, infatti, sono usate come addobbi delle cerimonie funebri.

Calla: leggenda e simbolismo

Secondo la leggenda sulle divinità greche, la prima calla è nata dalle gocce di latte materno cadute sulla Terra dal seno della dea Era. Era, nella religione greca, era una delle divinità più importanti: protettrice del matrimonio, dea della fedeltà coniugale e del parto, considerata la sovrana dell’Olimpo.

Le gocce di latte materno, a contatto con la terra, diedero vita alla prima calla, mentre lo stesso latte materno, spruzzato nel cielo, diede vita alla famosa Via Lattea.

La leggenda sulla nascita della calla è molto più fitta di così. In realtà, quelle gocce di latte caddero al suolo a seguito di un tradimento. Ecco perché la calla è un fiore così controverso.

Zeus ebbe un figlio illegittimo con una mortale. Desiderava che quel figlio illegittimo perdesse la sua parte divina così lo rubò ma per lasciarlo in vita lo portò da Era. Zeus drogò Era che cadde in un sonno profondo e adagiò il bimbo al suo seno. Quando Era si destò il bimbo continuava a nutrirsi e la Dea, presa dallo sgomento, lo scaraventò lontano… così alcune gocce del suo seno toccarono il suolo dando vita alla calla, altre gocce furono scagliate in cielo originando la Via Lattea.

Se per la mitologia greca la calla si è generata dal latte di Era, alcune leggende cristiane legano la nascita della calla alle lacrime versate da Eva mentre veniva cacciata dal giardino dell’Eden.

Il significato romano della calla è strettamente legato alla sessualità. Per gli antichi romani, la calla era simbolo degli attributi maschili per la forma eretta dello spadice che si proietta dal centro del fiore. E’ anche a questa leggenda romana che si deve il significato odierno del fiore: simbolo di bellezza, erotismo, sensualità e fertilità.

Se ti appassiona il significato dei fiori e in particolar modo le leggende che narrano la nascita di ogni singolo fiore, ti consiglio di leggere l’articolo dedicato al significato dell’orchidea.

Per la forte somiglianza con il giglio, la calla nella religione cristiana, è simbolo di purezza ed è considerato il fiore della Madonna. L’associazione tra calla e candore dovrebbe essere rilegata solo alla calla bianca oppure associata semplicemente al giglio.

Pubblicato da Anna De Simone il 22 ottobre 2018