Barboncino: carattere e temperamento

barboncino carattere temperamento6

Barboncino, o semplicemente Barbone. Chiamiamolo come vogliamo ma senza negare l’ottimo fiuto e la sua predilezione per l’acqua. Un Barboncino di carattere o no, è un cane che sembra aristocratico ma non lo è. Sembra naif ma non lo è. Sembra da scoprire ma lo è. Iniziamo quindi, a raccontare il suo carattere e il suo temperamento.



Noto per il suo bel pelo riccio, un piacere da pettinare, il Barboncino è perfetto per la caccia alle anatre. Da qui, e dal suo carattere, il suo nome originario,  “caniche”, da “canard”, perché quella del Barboncino, si poteva prevedere dal suo temperamento, è una razza canina tipica “francese.

Barboncino: temperamento

La classificazione FCI dice che il carattere del Barboncino è quello di un cane da compagnia, ponendolo nel 9° gruppo, seconda sezione. Proprio per tal ragione, fu molto apprezzato dalle nobildonne del XVII secolo, epoca in cui questi quadrupedi riccioli erano ospiti graditi nelle case patrizie dove si sono trovati – a loro insaputa – etichettati come “cani aristocratici”. Aristo … cosa?

barboncino carattere temperamento

E’ veramente snob , il carattere del Barboncino? O si tratta solo di uno stereotipo? Fatto è che, temperamento snob presunto o reale, questa convinzione  è molto comune, tanto che la sua diffusione ne risente. Resta tuttora un mito da sfatare, quello del Barboncino snob, perché questo quadrupede è brillante e allegro, molto più adatto ad una famiglia o ad una coppia giovane che ad una nobildonna petulante. Eppure… ma proveremo a spiegarlo.

Il Barboncino è molto intelligente, è di carattere un cane pieno di iniziativa e dotato di un pizzico di furbizia: ciò significa che non obbedirà mai ad un comando che gli sembra assurdo o privo di senso. Non aspettatevi quindi che il temperamento del Barboncino sia servizievole e arreso alle vostre volontà.

barboncino carattere temperamento

Ciò non toglie che, se non si esagera nelle richieste, la razza risulta facile da addestrare. Se “si è umanamente ragionevoli”, il carattere del Barboncino non crea problemi e il cane, a qualsiasi età, impara molto in fretta. E’ evidente la sua propensione per l’apprendimento, infatti, tanto che non è raro incappare in un Barboncino che porta al padrone dei piccoli oggetti. Su comando. E, perché no, si può provare ad incaricare un Barboncino di andare a prendere il giornale, ogni mattina, per tornare con le notizie fresche di stampa, dopo essersi magari pulito le zampine su uno zerbino in fibra di cocco che porta il volto di un collega.

barboncino carattere temperamento

Il carattere dei Barboncini non è facile da capire, ma è sensibile come non mai, tanto che, prima di essere sostituito dai Pastori Tedeschi, veniva impiegato come cane-guida per i ciechi. Purtroppo, per caratteristiche fisiche più che per temperamento, è stato soppiantato da chi ha dimostrato maggior propensione alla difesa, Il  Barboncino non è proprio un cane aggressivo e neanche pretenzioso. Non importa l’ambiente in cui si trova, infatti: che sia una grande casa o un piccolo appartamento, a lui interessa sentirsi integrato in una famiglia e ricevere meritato affetto.

Molti cani di questa razza amano che gli si parli e prestano molta attenzione alle nostre espressioni, al nostro tono di voce ed al modo di gesticolare, quasi fossero in grado di capirci veramente. in grado di cogliere gli stati d’animo, belli o brutti che siano. Un Barboncino varia l’umore per osmosi, passando da triste e malinconico ad allegro e giocoso, a seconda. Attenzione, quindi: è come avere davanti uno specchio canino, o quasi…

barboncino carattere temperamento

Barboncino con i bambini

Complice, giocherellone e per nulla aggressivo, questo cane, grazie al suo innato carattere, è un ottimo compagno per i bambini. Invece, udite single, non è adatto a restare solo per molto tempo! Chiuso in casa per ore, o anche relegato in un giardino, il Barboncino si intristisce e si deprime fino a perdere del tutto la propria vitalità. Quando invece sta con i piccoli cuccioli di uomo – così lui li intende – trascorre il tempo senza fiatare. Anzi, con il fiatone, ma senza badare alle energie spese in allegre scorribande nella natura. Poi tutto a lavare, in cestoni ad hoc, divertenti e capienti.

barboncino carattere temperamento

Barboncino: caratteristiche

La taglia può variare dai 28 cm al garrese del “toy” fino ai 45-60 del Barboncino di grande mole. Cambierà il passo ma non la sua passione per l’aria aperta e le camminate, sempre in compagnia, anche di corsa. Confermo che non è snob ma ci tiene alla linea e adora fare del moto. Lato salute, è meglio anche per i padroni: un cane sano e scattante, è bello da avere in casa. Meglio una corsa al parco che dal veterinario,no? E poi quando questo cane è in forma, è in forma anche psicologicamente, è allegro, vivace, buontempone. Mette di buonumore tutti. Ad ogni modo, per il “giretto con il cane”, meglio munirsi di una maglietta adatta. E che gli faccia onore!

Orecchie lunghe e pendenti e coda corta e riccioluta, il Barboncino è facilmente distinguibile anche per la folta pelliccia, soffice e riccioluta, spesso vaporosa. Il manto di questo cane di carattere non richiede particolari cure non ha periodi di muta, pertanto non correremo il rischio di ritrovarci peli sparsi per la casa! Certo, a meno di competizioni di bellezza per Barboncino, dove si viaggia ad acconciature e permanenti creative. Anche senza la scusa dell’estetica, però, consiglio di ritagliarsi, cari padroni di Barboncino, un proprio momento interamente dedicato al vostro amico a quattro zampe che richiede affetto e cure.

Se generalmente le femmine sono più docili dei maschi, per il Barboncino il sesso dell’esemplare influisce solo superficialmente sul carattere. Maschio o femmina, poco importava, anche ai tempi: il Barboncino fu anche cane da guerra e cercatore di tartufo, essendo dotato di ottimo fiuto. Così pare, ma non ce lo sa confermare: nonostante il temperamento sveglio non hanno il dono della parola, resta però un abilissimo nuotatore. Quindi, cani da caccia, ma anche cani da vacanza al mare, perché no?

barboncino carattere temperamento

E cane  con cui intraprendere la rotta giusta, esistenziale, senza timore di essere traditi.  Traditi? Da chi? Da un Barboncino? Con un carattere così, mai. Neanche per un barile di squisitezze “no limits”!

Altri articoli che possono interessarti: Razze di cani: elenco completo con foto , Cao de AguaBarbone Toy

Se vi è piaciuto questo articolo animalesco continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi! 

Pubblicato da Marta Abbà il 8 giugno 2018