Animali pericolosi in Africa, foto e informazioni

animali pericolosi in africa

Animali pericolosi in Africa. Per chi cerca gli animali più pericolosi al mondo, l’Africa è il continente giusto. L’Africa ospita una grande varietà di animali-killer, come leoni, leopardi, coccodrilli, iene rinoceronti… per non parlare degli animali pericolosi che riscoprono il loro habitat naturale nei deserti africani come serpenti e scorpioni.

Se in America e in Australia l’animale più letale e temibile è una medusa, nel continente africano le cose cambiano: i pericoli sono in agguato ovunque, dalla terra ferma ai fiumi, con serpenti acquatici, ippopotami e il temibile coccodrillo.

Zanne, artigli e becchi possono trafiggere, stordire e ingannare. Sono parti del corpo che possono rivelarsi mortali, sia per i predatori impegnati in una battuta di caccia, sia per le ignare prede.

Gli animali più pericolosi in Africa

In Africa sono frequenti i casi di decessi per attacchi di animali. La classifica degli animali più pericolosi (e più mortali!) d’Africa è quella già vista in dettaglio nell’articolo segnalato in coda, nel quale è possibile trovare un’interessante galleria fotografica e vede:

  1. Il Coccodrillo del Nilo
    Crocodylus niloticus
    , il coccodrillo più diffuso in Africa che può pesare fino a 1200 kg ed essere lungo fino a 6 metri.
  2. L’Ippopotamo
    Hippopotamus amphibius, vive solo in AFrica, sotto il Sahara e nella valle del Nilo, fino a Kathoum.
  3. Black Mamba
    Dendroaspis polylepis, il serpente più velenoso al mondo. Vive in tutta l’Africa Meridionale.
  4. Leone
    Panthera leo, il re della foresta che vive esclusivamente in Africa. Nel sud della Tanzania negli ultimi 10 anni sono stati 600 i morti per attacco di leoni.
  5. Vipera Gabon
    Bitis gabonicus, è un serpente dal corpo tarchiato che può raggiungere i 2 metri di lunghezza. Vive solo in Africa centrale.
  6. Iena
    Crocuta crocuta, appartiene alla stessa famiglia dei cani. Attacca l’uomo solo se minacciata o affamata.
  7. Bufalo cafro
    Syncerus caffer, può pesare anche 700 kg e superare la lunghezza di 3 metri! Talvolta i bufali caricano l’uomo senza ragione e possono raggiunge anche la velocità di 50 km/h.
  8. Scorpione
    Butidi e Scorpionidi, sono molte le specie di scorpione letali in Africa ma quelli più piccoli e chiara (scorpione pallido) sono i più pericolosi.
  9. Rinoceronte nero e bianco
    Quello nero è il Diceros bicornis, quello bianco è il Cerototherium simum. Raggiungono i 60 km/h nonostante la loro stazza: posono pesare oltre 2 tonnellate!
  10. Vedova nera
    Latrodectus mactans, il suo morso è fatale per l’uomo e per le sue diverse prede.

La classifica riporta solo 10 dei tanti animali pericolosi in Africa. Andando oltre, segnaliamo il Ragno di Sabbia a Sei Occhi (Sicarius hahni) che vive nel deserto del Kalahari, in Africa Meridionale, il suo morso purtroppo non è doloroso, quindi spesso la morte sopraggiunge senza alcun “avvertimento”. Nel deserto del Sahara, ricordiamo la presenza del cobra egiziano, serpente velenoso lungo fino a 3 metri ma anche della più comune ceraste cornuta (Cerastes cerastes) che raggiunge solo 60 cm di lunghezza.

Gli animali più pericolosi, le classifiche
Gli animali più pericolosi d’Australia
Gli animali più pericolosi d’America
Gli animali più pericolosi d’Africa

Pubblicato da Anna De Simone il 6 settembre 2014