Risparmia denaro quando fai il bucato

Vi abbiamo spiegato come fare il bucato in modo ecologico, in effetti basta azionare la lavatrice a pieno carico e utilizzare detersivi sostenibili. Ciò che non vi abbiamo ancora detto è che con un piccolo accorgimento si può risparmiare circa 60 euro sulla bolletta elettrica!

GUARDA: LE FOTO DEGLI ELETTRODOMESTICI ECOLOGICI

Come risparmiare energia elettrica con la lavatrice
Sapevate che il 90% dell’energia elettrica utilizzata dalla lavatrice serve a riscaldare l’acqua? Dunque risparmierete il 90% dell’elettricità se impiegate maggiormente acqua fredda. Spesso, gli abiti che abbiamo da lavare non hanno una reale necessità di acqua calda. Possiamo impostare i lavaggi a basse temperature e se temiamo contaminanti si può aggiongere al lavaggio un igienizzante naturale.

Lo studio arriva dal dipartimento per l’Energia degli Stati Uniti, la stima vede che se il 70% delle famiglie americane decidesse di fare lavaggi a freddo, riuscirebbe a risparmiare energia elettrica in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di ben 4,4 milioni di famiglie!

Quando usare acqua calda?
I lavaggi ad alte temperature vanno fatti solo se dobbiamo debellare macchie tremende, in tutti gli altri casi, in lavaggio in acqua fredda potrebbe essere più che efficace. Certo se nostro marito fa il benzinaio o il meccanico, non possiamo fare a meno dell’acqua calda ma se è un semplice impiegato acqua fredda a gogo!

Negli Stati Uniti, in un anno si può risparmiare elettricità equivalenti a 60 dollari all’anno. Anche se il cambio valuta è a favore dell’euro, il costo energetico italiano è superiore a quello statunitense, pertanto possiamo fare una stima forfettaria che vede un risparmio in bolletta di circa 60 euro! Altre 60 euro possono essere risparmiate con l’impiego delle cosiddette “ciabatte” (prese multiple), con un totale di risparmio in bolletta di 120 euro all’anno.

Risparmiare denaro sulla bolletta dell’elettricità può essere molto utile in tempi di crisi. Altri risparmi possono essere dettati dal lavaggio a pieno carico e dall’utilizzo del comando di “rilevamento umidità”, dove è disponibile. Meglio ancora se si utilizzano lavatrici a risparmio energetico magari approfittando degli ecoincentivi sull’acquisto di elettrodomestici si può pensare di comprarne una.

GUARDA: LE FOTO DEGLI ELETTRODOMESTICI ECOLOGICI

Pubblicato da Anna De Simone il 29 maggio 2012