Prototipi a energia solare

prototipi a energia solare

Il settore delle rinnovabili sta vivendo un vero e proprio boom “innovistico“, così continuano ad aumentare i prototipi a energia solare che incarnano il concetto di rivoluzione tecnologica. L’innovismo è una filosofia molto comune tra i progettisti che sviluppano prototipi a energia solare tanto che nel settore della prototipazione, le auto che funzionano solo grazie a celle solari sono ormai uno standard!

Prototipi a energia solare, i veicoli
Esistono molti prototipi di auto a energia solare, alcuni si distinguono per velocità, altri per efficienza e ancora altri per autonomia. In questa direzione, il prossimo passo consiste nel metteere a punto processi produttivi abbastanza economici da trasformare i prototipi in un prodotto per le masse. Tra i vari prototipi a energia solare segnaliamo Stella, una vettura a tutti gli effetti. In Italia, il Politecnico di Milano si è distinto per aver presentato al mondo Apollo, un prototipo a energia solare famoso per aver fissato un nuovo recordo in termini di efficienza: Apollo è capace di percorrere 1.108 chilometri con un solo kWh di energia: se questo veicolo fosse alimentato a benzina, con un solo litro, sarebbe capace di percorrere più di 9.700 chilometri!

Quando parliamo di veicoli non ci riferiamo solo a quelli che si muovono per via terra: i cieli possono contare su Solar Impulse, il primo prototipo di aereo a energia solare, sempre in cielo si muovono dei particolarissimi elicotteri monoposto a energia sollare. A varcare le acque del globo è il prototipo a energia solare Turanor, approdato anche nel porto di Cagliari dopo un lungo giro.

Prototipi a energia solare, lo sviluppo di energia
In un contesto avido di energia come quello attuale, i prototipi a energia solare che mirano allo produzione di elettricità potrebbero aiutarci a superare l’imminente crisi energetica. Così come per i veicoli a energia solare, sono infiniti i prototipi che sfruttando il sole avviano la produzione di elettricità. Molti sfruttano semplicemente i moduli fotovoltaici, altri riescono a trarre vantaggio dal sole con altri meccanismi, per esempio, sfruttano il sole per strappare la molecola di idrogeno all’acqua per la produzione di energia sottoforma di idrogeno.

Prototipi a energia solare, per lo sviluppo del Terzo Mondo
Molti progettisti, pensando ai paesi in via di sviluppo, hanno dato il via alla produzione di prototipi a energia solare capaci di illuminare, riscaldare, alimentare, depurare o produrre acqua. In questo frangente segnaliamo il progetto della start up italiana Solwa. La Solwa, è riuscita a realizzare uno strumento in grado di depurare l’acqua inquinata (o salata), sfruttando unicamente le radiazioni del Sole.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 febbraio 2014