Potare alberi alti, ecco cosa vi serve

potare alberi alti

Potare alberi alti: le istruzioni e gli attrezzi per tagliare rami alti e le cime degli alberi fino a sei metri di altezza. Ecco come eseguire la potatura delle piante alte.

La potatura delle piante è una necessità, non importa quanto alte siano, rimuovere i rami morti, malati e infestati è necessario per far prosperare la pianta. Potare alberi alti non è semplice, il taglio delle parti alte della pianta (la cima e i rami non raggiungibili da terra) richiede l’uso della scala, uno strumento utile ma che comporta il rischio di caduta. Per tagliare i rami alti di una pianta è possibile avvalersi di attrezzi che consentono il taglio da terra azzerando i rischi di caduta.

Il taglio delle piante alte si può eseguire sia in autunno/inverno (a riposo vegetativo, potatura secca), sia in piena vegetazione (potatura verde). In entrambi i casi si migliora l’arieggiamento e l’esposizione al sole della chioma. Nelle piante alte da frutto, grazie alla potatura, migliorerà la fioritura e la produzione di frutti, nelle piante ornamentali, si andrà a rigenerare la chioma evitando che i rami più alti possano interferire con i cavi elettrici e i fili del telefono.

Attrezzi per potare alberi alti 

Gli attrezzi per potare alberi alti si muovono in due direzioni, da una parte vi sono imbracature anticaduta con sistemi più o meno complessi, scale e punti d’ancoraggio e dall’altra abbiamo gli attrezzi per potare alberi alti da terra. Il taglio da terra degli alberi alti può essere effettuato con “forbici telescopiche”, si tratta di forbici da potatura con una marcia in più: manico allungabile e lama indicata per legni secchi, duri o legnosi. Per gli attrezzi per la potatura di alberi alti con sollevamento, vi consigliamo di consultare ditte specializzate in articoli di giardinaggio, in questa pagina continueremo a parlare degli attrezzi per il taglio da terra.

Potare alberi alti, la potatura da terra

Il taglio da terra è l’ideale per potare alberi alti senza molti rischi. Ha inoltre il vantaggio di offrire una migliore visione della pianta, così da terra si potrà capire bene quali rami recidere. In commercio esistono sia forbici, sia troncarami con manici telescopici che consentono l’impugnatura e, in alcuni casi, anche la regolazione dell’angolo di taglio. Elenchiamo, di seguito, le forbici e i troncarami per il potare gli alberi alti da terra.

  • Forbice per potatura telescopica
    Prezzo: 45,00 € con spedizione gratuita
    Più che una forbice per potatura si tratta di una forbice per tagliare piccoli rami, come i rami per la raccolta della frutta.
  • Forbice Telescopica – Modello Archman 716
    Prezzo: 58,50 € con spedizione gratuita
    Presenta una lama in acciaio rivestita con materiale antiaderente. L’asta telescopica si allunga fino a 309 cm (poco più di tre metri). Le forbici con manico non esteso sono lunghe 184 cm. Dispone di una ganascia che trattiene i rami dopo il taglio per facilitare fino alla fine la potatura.
  • Troncarami Telescopico – Modello Fiskars UP86
    Prezzo: 123,90 € con spedizione compresa
    Il prezzo maggiore di questo attrezzo è dettato dal fatto che si tratta di un troncarami, quindi è capace di tagliare anche rami più doppi e duri. Consente di regolare l’angolo di taglio fino a 230°. Riesce a tagliare verticalmente fino a un’altezza di 3,5 metri e può essere esteso fino a 6 metri di altezza per raggiungere i tagliare i rami più alti e le cime delle piante.

Se non stavate cercando come potare gli alberi alti bensì come tagliare il fusto e/o abbattere un albero, vi segnalo la pagina: come si abbatte un albero.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 7 ottobre 2015