Pitture antimuffa a calce

pitture antimuffa a calce

La calce naturale contenuta in alcune pitture, stucchi e intonaci è tra i prodotti più adatti per risolvere definitivamente il problema della muffa sui muri. Le pitture antimuffa a calce sono un antico rimedio naturale contro la muffa: la calce presenta un’ottima resistenza alla muffa (non ne consente lo sviluppo) e un elevato grado di traspirabilità così da essere impiegata anche sui muri con problemi di umidità.

La muffa è un fungo pluricellulare che può proliferare nelle pareti di casa, è un organismo vivente e spesso, nel tentativo di eliminarlo non facciamo altro che amplificare il problema disperdendo le sue spore su altre superfici.

Le soluzioni fai da te per combattere la muffa sui muri sono semplici, basterà pensare alla possibilità di eliminare la muffa irrorando dell’aceto sulla superficie interessata. L’unico problema è che senza un intervento radicale, la muffa continuerà a presentarsi, stagione dopo stagione.

La muffa insorge quando i livelli di umidità sono elevati, così, chi ha il problema della muffa potrebbe considerare di comprare un deumidificatore e fare interventi mirati coibentando le pareti di casa.

In commercio esistono diversi prodotti chimici anti-muffa ma la gran parte di questi sono derivati dall’industria petrolchimica, sono a base di resine artificiali e altre sostanze tossiche che vengono, via via, rilasciate nell’ambiente domestico… in altre parole, tali prodotti possono essere più dannosi della muffa stessa!

Una valida alternativa alle resine chimiche che troviamo in commercio è la calce. La calce ha proprietà caustiche (elimina la muffa e ne impedisce la riformazione) e idroscopiche (fa traspirare i muri), ideali per il trattamento dei muri colpiti dalla muffa. Le pitture antimuffa a calce devono la loro fama ed efficacia alle proprietà della calce.

La calce è ecologica?
Sì, il prodotto finito è salubre, non ha alcun impatto negativo sulla salute umana e può essere considerato un prodotto edile ecofriendly. L’impatto ambientale della calce è legato al suo processo di produzione che richiede molta energia, mentre il prodotto finito, che sia una pittura muraria antimuffa o un intonaco, è sicuro per l’uomo e per l’ambiente.

Le pitture antimuffa a calce sono relativamente costose. Chi non vuole spendere un patrimonio dovrà affrontare un lavoraccio: invece di comprare una pittura antimuffa a calce potrebbe acquistare un sacco di grassello di calce o calce spenta per autoprodurre autonomamente una pittura a calce. Tuttavia, la pittura a calce autoprodotta fa presa solo sull’intonaco ruvido e poroso, quindi prima dell’applicazione dovreste eliminare i vecchi strati di vernice fino a raggiungere la malta… un autentico lavoraccio! Se le pareti di casa sono stata pitturate più e più volte, per eliminare la vecchia pittura piuttosto che la classica carta vetrata (che  elimina uno strato per volta) potete usare una spatola.

Pitture antimuffa a calce

Vi segnaliamo due pitture antimuffa a calce dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Entrambi i prodotti sono eco-compatibili e sicuri per la salute della casa.

Linea Calce – pittura antimuffa
Presenta un’elevata capacità coprente quindi basta un’unica mano. Il prezzo è di 69,90 € per una confezione da 14 litri. Si tratta di una pittura alla calce minerale naturale al 100%.

Le Origini Graesan – Pittura alla calce
Il prodotto è composto principalmente da calce ma arricchito da resine che fungono da aggrappanti così da poter essere applicato facilmente anche sopra vecchie vernici e superfici di vario genere. Il suo prezzo è di circa 60 euro.

Ti potrebbe interessare anche Biocalce intonachino

Pubblicato da Anna De Simone il 3 agosto 2015