Piante che fioriscono in estate

fiori in estate

Quali sono le piante che fioriscono in estate? Solo alcune piante da fiore riescono a sopportare le lunghe giornate di calore estivo. Eppure sono molte le persone che desiderano un giardino fiorito per tutta l’estate. I giardinieri più attenti progettano il giardino o il terrazzo facendo attenzione a programmare una sequenza di fioritura.

Nell’articolo che segue riporteremo un elenco di piante che fioriscono in estate riferendoci all’area climatica dell’Italia centro-settentrionale, chi abita nel meridione d’Italia dovrà leggere il nostro elenco calcolando una fioritura con qualche mese di anticipo: al sud le fresie iniziano a fiorire fin da aprile, mentre che abita all’estremo nord, per vederle fiorire, dovrà aspettare il mese di giugno!

Piante che fioriscono in Estate
Un mix coloratissimo formato da Verbena, Calibrachoa e Lobelia può essere coltivato simultaneamente sia in vasi pensili da balcone, sia in giardino. Si tratta di piante a ricchissima fioritura e che regalano al giardino colori vivaci. Crescono bene sia in pieno sole che a mezz’ombra.
Fioritura: giugno – novembre.

Il gelsomino giallo fiorisce riccamente soprattutto se coltivato in posizione soleggiata e riparata (luce coperta). In inverno va protetto dal gelo e la sua fioritura si spinge fino a settembre inoltrato.
Fioritura: maggio – settembre.

Le Fresie, nel nord Italia, fioriscono fino a settembre. Questi fiori eleganti non hanno bisogno di particolari cure. Chi è a caccia di fiori da recidere, può trovare nelle fresie un ottimo alleato: si consiglia di recidere le fresie quando il primo bocciolo si è già schiuso.
Fioritura: maggio – settembre.

Le Begonie fioriscono da giugno: in alcune varietà di begonie, la fioritura si protrae incessantemente per diversi mesi, è il caso della Begonia x tuberhybrida.
Fioritura: giugno – novembre.

Così come alcune begonie, anche alcune varietà ibride di Petunie possono regalare fioriture per interi mesi.
Fioritura: aprile – ottobre.

La Thunbergia grandiflora è una varietà di gran risalto estetico. Fiorisce a grappoli dove i petali dei fiori sono di color lavanda e gialli nella parte centrale. Le foglie sono di verde scuro. La Thunbergia grandiflora è un sempreverde con crescita vigorosa e rampicante. In assenza di una ringhiera, basterà un sostegno.
Fioritura: luglio – ottobre.

Pubblicato da Anna De Simone il 7 febbraio 2014