Intagliare il legno: arte e attrezzi

Intagliare il legno

Intagliare il legno, per hobby, per creare oggetti piccoli, come dei soprammobili, oppure più grandi come tavoli, sedie o addirittura interi mobili. L’arte dell’intaglio è una vera e propria arte, ci sono corsi e fiori di opere d’arte, anche risalenti a moltissimi anni fa, soprattutto nel nostro Paese che riempie i libri di storia dell’arte di capolavori anche legati all’arte dell’intagliare il legno. Non ci si può improvvisare, serve sapere da che parte iniziare e anche come proseguire, servono alcuni utensili specifici ed, in modo particolare, serve una buona manualità.



Intagliare il legno: attrezzi

Ci sono una infinità di piccoli e specifici attrezzi per intagliare, vediamo quelli per un pezzo di legno tenero. Solitamente occorrono degli scalpelli , ne possiamo trovare nei centri di bricolage dove sono in vendita anche set completi di utensili, adatti per ogni tipo di intaglio. Vediamone alcuni: lo sgorbio a vaschetta, lo sgorbio a lama piatta, a punta acuminata e tonda.

Di ciascuno, ne esistono diverse misure. In particolare lo sgorbio a vaschetta è adatto per scavare, gli altri servono subito dopo per allargare e rifinire l’intaglio. Tra i legni più adatti per iniziare, se non siamo degli esperti, ci sono quelli di acero e di quercia, più duttili.

Intagliare il legno e scolpire

Per iniziare prendiamo una matita e realizziamo il disegno vogliamo risulti dal nostro intaglio, poi iniziamo a scavare sui contorni con utensili a lama piatta. Sta a noi decidere la profondità dell’intaglio, ovviamente senza esagerare per non farne una scultura. Man mano che procediamo dobbiamo eliminare i tagli vivi e fare in modo che si creino chiaroscuri così che l’intaglio sia più preciso e d’effetto.

Con un utensile dalla punta acuminata possiamo eliminare o appiattire i dislivelli eventualmente rimasti a sproposito. Terminata questa operazione di precisione, puliamo la superficie del legno altrimenti rischiamo che tranci e schegge possano rovinare il nostro paziente lavoro, si procede con un pennello o con una spugna bagnata.

L’arte dell’intagliare il legno va distinta dalla scultura, la prima ha un fine decorativo ed è stata anche per questo per secoli confinata tra le arti “minori”. Non tutti badano all’intaglio, in alcuni casi, ma ci sono opere che sono opere proprio solo grazie all’arte dell’intaglio che le rende dei capolavori.

 

Intagliare il legno e scolpire

Intagliare legno: arte

Cercando con cura nei libri di arte, troviamo molti esempi di opere di intaglio e possiamo iniziare a indagarne le tipologie. Non sono tutte uguali, infatti, ma cambiano i legni e ciò significa avere a che fare con colorazioni e venature naturali proprie, oltre che con delle caratteristiche “fisiche” diverse che richiedono grande abilità ed esperienza a chi li deve lavorare.

Chi fa dell’intaglio, una sua arte, è munito di vari tipi di scalpelli e trapani e, in fase di rifinitura, utilizzerà anche raspe, lime e carta vetrata. Spesso il lavoro artistico non termina con l’intaglio, si prosegue con il dipingere o dorare il lavoro, direttamente o dopo una passata di stoffa o gesso. E’ chiaro che per fare opere di arte di intaglio ci vogliono delle figure professionali abili, con manualità eccellente e molta pazienza, e buon gusto. Non sono lavori artistici riproducibili in serie, i suoi, ma unici e irripetibili.

Tra le arti dell’intaglio, c’è anche quella dell’intagliare frutta: spettacolare! 

Intagliare legno: arte

Intagliare il legno: corso

Per imparare al meglio ad intagliare il legno serve seguire un corso in cui conoscere anche i vari tipi di lavorazione: a tutto Tondo, rilievo sul piano, bassorilievo, altorilievo. Ed è solo l’inizio, anche se non esistono tecniche universali, vanno acquisite con l’esperienza, però un corso serve per percepire le linee guida da seguire per intraprendere quest’arte.

Oggi, in piena era di tutorial, ci sono anche molti corsi on line, alcuni da cercare in veri e propri siti, altri più “improvvisati” da appassionati, in youtube, o creati da professionisti che decidono di condividere la propria esperienze e i loro trucchi del mestiere con il popolo del web.

Intagliare il legno: corso

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Pubblicato da Marta Abbà il 21 giugno 2018