Eliminare cicatrici, trattamenti efficaci

eliminare cicatrici

Eliminare cicatrici: trattamenti efficaci per far scomparire le cicatrici da acne, cicatrice chirurgica o da taglio, che ci ricorda un brutto incidente.

Crema e rimedi naturali

Se pensi di eliminare cicatrici con una crema, la tua ipotesi è piuttosto irrealistica. Che siano cicatrici dell’acne cicatrici da taglio, per eliminarle è necessario più di una semplice crema. La crema, come i rimedi naturali per eliminare le cicatrici, possono favorire la guarigione, schiarire la pelle e rendere la cicatrice meno visibile, tuttavia non possono eliminarla completamente. Se vuoi alleviare una cicatrice acne o da taglio, rendendola meno visibile, ti invito a visitare la pagina: rimedi naturali per cicatrici.

Qui parleremo di rimedi definitivi per le cicatrici. Purtroppo, quindi, non si può parlare di crema, preparati fai da te o rimedi naturali. Anzi, anche con tecnologia laser e chirurgia, purtroppo non esiste un trattamento in grado di eliminare completamente la cicatrice ma indubbiamente, con le condizioni ottimali e il trattamento giusto, le cicatrici possono essere ridotte o rese impercettibili.

Cicatrici acne: quando la crema basta

Si fa presto a dire “cicatrici da acne” o “cicatrici dei brufoli“, spesso, impropriamente si usano questi termini anche per indicare le macchie passeggere lasciate dai brufoli. In questo caso non si tratta di vere e proprie cicatrici ma di semplici lesioni infiammatorie destinate a scomparire con il tempo, quindi in grado di avere una completa guarigione (riepitelizzazione). In questo caso, i rimedi naturali e le creme possono essere un buon rimedio per eliminare “i segni dei brufoli e dell’acne” in modo più rapido. Le creme possono essere in grado di prevenire o attutire l’evolversi di un processo infiammatorio dei brufoli o per curare l’acne in corso.

Tipi di cicatrici

La cicatrice chirurgia o la cicatrice da taglio sono i segni di discontinuità dei tessuti causati da un agente meccanico: il bisturi, una lama o un qualsiasi strumento affilato.

Se la ferita ha visto i lembi di pelle guarire rapidamente e in modo lineare, la cicatrice sarà poco visibile. Al contrario, tagli o ferite non lineari che non hanno visto un adeguato trattamento, possono essere più visibili.

Chi ha la pelle chiara è fortunato: sulla pelle chiara le cicatrici sono meno visibili. Il tessuto cicatriziale, infatti, tende a essere molto chiaro perché carente di pigmenti di melanina. Nel valutare come eliminare una cicatrice è opportuno considerare non solo il tipo di cicatrice ma anche il tipo di pelle. In più, in ambito medico, le cicatrice vedono una classificazione in base alla forma (cicatrici piane, depresse o rilevate).

Le cicatrici possono essere legate a un ricordo doloroso oppure possono semplicemente essere antiestetiche. Tra le più fastidiose vi sono le cicatrici da acne che possono rappresentare un fardello per il viso.

Eliminare cicatrici

Come eliminarle? A seconda della morfologia, le cicatrici si possono trattare mediante tecnologia laser chirurgicamente. La tecnica laser risulta più efficace per le cicatrici da acne.

La cicatrice può guarire e scomparire completamente?
Per chiarezza, in base alla tua situazione, confrontati con il dermatologo e chiedi il tasso di successo del trattamento e i risultati attesi per la tua condizione.

Le cicatrici possono, sì, scomparire completamente ma in altri casi, possono diventare meno visibili. Ecco perché il confronto con il medico specialista è essenziale. La chirurgia plastica può migliorare la condizione della cicatrice fino a renderla impercettibile.

Trattamento laser

Esistono diverse terapie laser per rimuovere le cicatrici, anche in questo caso è opportuno consultare il medico di fiducia per individuare la tecnica più efficace in base al proprio tipo di pelle. Le cicatrici da acne spesso sono caratterizzate da un avvallamento della pelle che rende la superficie disomogenea. Con il laser, questo avvallamento può essere sensibilmente ridotto rendendo la superficie della pelle più uniforme.

La durata del trattamento laser varia in base all’ampiezza della zona da trattare. Ogni seduta ha una durata media di 20 minuti. In genere, i primi miglioramenti tangibili arrivano dopo la terza settimana di trattamento.

Come premesso, il trattamento laser può essere molto efficace per eliminare le cicatrici dei brufoli ma non risulta così efficace quando si parla di cicatrici chirurgiche, da taglio o peggio, cicatrici di un incidente. In questo caso potrebbe essere opportuno ricorrere alla chirurgia plastica o capire, in base all’estensione, se si può ricorrere a innesti cutanei. Una visita dal dermatologo, per comprendere a pieno la situazione, è d’obbligo.

Nell’immagine in alto, è mostrata la classica foto prima e dopo di un paziente che si è sottoposto al trattamento laser per la rimozione di cicatrici da acne. La foto è della Clinica estetica Drurtis clinic.

Pubblicato da Anna De Simone il 26 Aprile 2019