Come pulire dispositivi elettrici

come pulire dispositivi elettrici

Come pulire dispositivi elettrici: anche tv, notebook e smartphone hanno bisogno di una periodica pulizia! Vi proponiamo consigli utili per pulire display, tastiere e altre componenti più delicate e difficili da pulire.


Per la pulizia dello schermo della tv o del computer abbiamo una pagina dedicata che troverete in seguito. Per iniziare possiamo dirvi che per pulire il display potete usare un panno morbido come quello usato per pulire gli occhiali. In alternativa va bene anche un panno in microfibra, a patto che sia asciutto e pulito.

Detergenti pulire dispositivi elettrici

Al bando l’uso di detergenti! Per pulire i dispositivi elettrici, portatili o fissi, è molto consigliato l’impiego dell’acqua distillata.

E’ importate usare l’acqua distillata per due motivi:

  • la polarità della molecola planare dell’acqua torna utile per rimuovere lo sporco in caso di macchie.
  • l’acqua del rubinetto ha una durezza eccessivamente elevata e il calcare può danneggiare le superfici esterne dei vostri preziosi dispositivi tecnologici.

Chi proprio non può farne a meno può acquistare un detergente specifico ma solo in casi estremi: se avete battuto le tastiera del pc mentre mangiavate patatine, probabilmente vi ritroverete una superficie unta… un bel problema! Anche in questo caso l’acqua distillata dovrebbe bastare ma è importante agire con cautela.

Come pulire la tastiera del pc

La tastiera dei notebook (mac o winzoz che siano) deve essere pulita con estrema prudenza.

Se la pulizia deve limitarsi a eliminare la polvere (così come vi auguro), vi basterà usare un semplice pennellino a setole morbide. Le setole vanno a intercalarsi nelle intercapedini che circondano ogni tasto eliminando ogni singolo granello di polvere.

Se avete usato il vostro computer in modo selvaggio, la polvere potrebbe non essere il vostro unico problema.

Nell’ideale, prima di usare il computer (e quindi la sua tastiera) dovreste lavare le mani, così da proteggere le superfici del computer da qualsiasi sporco. Purtroppo, molto spesso, ci ritroviamo a mangiare qualsiasi cosa davanti al computer, a fumare, bere o addirittura pitturare avendo qualche tutorial di fronte! In queste circostanze lo scenario cambia completamente.

Dotatevi di un panno in microfibra (pulito!) bagnatelo con acqua distillata e strizzate benissimo. Lo straccio dovrà essere solo umido e non impregnato d’acqua.

Spegnete il computer (non vi azzardate a pulire la tastiera con computer in attività) e passate delicatamente il panno umido tra i tasti e sopra i tasti. Non spruzzare alcun detergente sulla vostra tastiera.

come pulire la tastiera

In alternativa al panno in microfibra, in commercio vi sono gomme elettrostatiche nate appositamente per la pulizia profonda della tastiera e di superfici difficili.

Tra i vari prodotti presenti in commercio vi segnaliamo la gomma Trizes Super Clean, proposta su Amazon al prezzo di 3,99 euro con spedizione gratuita. I produttori di queste gomme pulenti affermano che sono riutilizzabili… in realtà è possibile riutilizzarle solo un paio di volte o solo se fate attenzione a tagliare lo strato superficiale della stessa gomma così da ottenere sempre un panetto pulito.

Come pulire il display dei nostri dispositivi

Tv al plasma, display retina, display full LED, tecnologia HD, display di smartphone, touch screen di tablet e automobili… Lo schermo è una delle componenti più delicate dei nostri dispositivi e necessita di attente cure per la pulizia. Vi sono degli errori ricorrenti che commettiamo spesso quando cerchiamo di pulire il display di un notebook o del cellulare; ecco gli errori inconsapevoli che troppo spesso danneggiano i nostri dispositivi:

  • Usare detergenti profumati.
  • Usare detergenti contenenti alcol o ammoniaca.
  • Usare tovaglioli di carta, asciugamani di spugna o stracci comuni per asciugare il display.
  • Usare un panno eccessivamente umido.
  • Spruzzare il detergente direttamente sullo schermo da pulire.

Proprio per la delicatezza di questo componente e per la difficoltà del rimuovere la polvere dagli angoli del display che abbiamo deciso di dedicarci una guida specifica: come pulire display di pc, smartphone, tv e tablet.

Pubblicato da Anna De Simone il 6 novembre 2016