Come eliminare i punti neri

eliminare punti neri

Come eliminare i punti neri: una serie di rimedi naturali per eliminare e prevenire i punti neri con il fai da te. Ecco come si eliminano i punti neri.

Che cosa sono i punti neri?
punti neri, meglio definiti comedoni, sono formazioni di colore giallo scuro o tendenti al nero che si sviluppano sulla superficie della pelle.  Perché si formano i punti neri? Per la dilatazione dell’orifizio dei follicoli nel cui interno si trovano grassi, cheratina, melanina, peli e batteri. Un comedone si forma quando il canale del follicolo pilifero della ghiandola sebacea si ostruisce a causa di un’eccessiva cheratinizzazione.

Perché si formano i punti neri?
In parole più semplice, in alcuni pori della pelle, si va a formare un tappo determinato da un accumulo di cellule morte e sebo.

Una brutta notizia per tutte le donne è che la maggior parte di creme antirughe e cosmetici per il viso contengono sostanze che favoriscono la formazione dei punti neri.

Come prevenire la formazione di punti neri 
Per evitare la formazione di punti neri sulla pelle bisogna lavare il viso due volte al giorno con detergenti delicati e impiegare solo prodotti naturali.

Come eliminare i punti neri, le maschere per il viso

Tra i rimedi naturali migliori per eliminare i punti neri figura la classica maschera a base di argilla. Potete preparare una maschera viso purificante con l’argilla, questa maschera sarà efficace contro punti neri, brufoli e pori dilatati. Se piuttosto che preparare da soli una maschera a base di argilla preferite acquistarne una già pronta, assicuratevi che sia naturale! Un esempio di maschera all’argilla naturale è dato dalla maschera all’argilla verde pronta all’uso, proposta su Amazon al prezzo di 6,94 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le info: argilla verde pronta all’uso.

Oltre alle maschere a base di argilla, piuttosto utili possono essere le maschere esfolianti a base di papaya. Nell’articolo “Maschere viso fai da te” vi spieghiamo come prepararle in casa.

Come eliminare i punti neri, rimedi fitoterapici

Le fan dei rimedi fitoterapici sapranno certamente dell’efficacia dell’olio di Malaleuca contro i punti neri. No?! Scommettiamo? L’Olio di Malaleuca è meglio conosciuto come Tea tree oil, dotato di proprietà antibatteriche utili per la cura dell’acne e per eliminare i punti neri.

Oltre al Tea tree oil, altri rimedi fitoterapici consistono nell’impiego di infusi a base di acetosa o dell’achillea, si tratta di rimedi naturali a costo zero, vi basterà raccogliere delle erbe in cambi incolti! In particolar modo, l’acetosa oltre a eliminare i punti neri ne previene la ricomparsa. Tutte le istruzioni su come procedere sono disponibili nella pagina intitolata “Punti neri, Rimedi naturali“.

Come eliminare i punti neri, l’alimentazione

Per prevenire la comparsa dei punti neri è bene seguire una corretta alimentazione che prevede frutta e verdura: le vitamine e i minerali in esse contenute alimentano in modo sano le cellule che costituiscono l’epidermide. Anche la giusta idratazione combatte la formazione dei punti neri: bere almeno un litro e mezzo al giorno, aiuta le cellule epiteliali a purificarsi e rigenerarsi.

Tutti gli approfondimenti su come si eliminano i punti neri sono disponibili negli articoli:
Combattere l’acne con metodi naturali
Punti neri, cosa sono e come eliminarli

Pubblicato da Anna De Simone il 31 gennaio 2015