Come concimare le ortensie

concimare ortensie

Come concimare le ortensie per avere fioriture più abbondanti, cambiare colore dei fiori o per conferire ai petali un colore più intenso.


Concime per ortensie

Per concimare le ortensie avete bisogno di un buon concime per acidofile oppure, ancora meglio, per ortensie. Qualsiasi concime per acidofile sosterrà la fioritura delle ortensie.

Se avete un’ortensia che non fiorisce a causa di un insufficiente apporto nutrizionale, vi basterà somministrare un concime per piante acidofile o per ortensie. Il discorso cambia se le concimazioni sono mirate a far cambiare colore dei fiori delle ortensie.

Per avere fioriture sempre abbondanti, l’ortensia ha bisogno soprattutto di due microelementi, magnesio e ferro.

Come cambiare colore dei fiori delle ortensie

Questi arbusti decidui producono abbondanti fioriture tra la primavera e l’estate. I fiori iniziano ad appassire con l’autunno fino a lasciare la pianta completamente spoglia durante l’inverno.

Le ortensie possono sfoggiare fiori dai colori più svariati e dalle tonalità più o meno intense. Abbiamo, così:

  • Ortensie rosa pallido e rosa vivo
  • Ortensie rosse
  • Ortensie lavanda o viola
  • Ortensie Blu
  • Ortensie bianche
  • Ortensie gialle / verdi

Le cure da dedicare alla pianta sono semplici, soprattutto se si rispettano le esigenze basi quali: terreno ben drenato, terreno ricco di materia organica e micronutrienti, esposizione ombreggiata. Anzi, l’esposizione ideale al Nord Italia, prevede un po’ di sole al mattino e ombreggiatura al pomeriggio, oppure, nel Meridione d’Italia, esposizione ombreggiata in tutta la giornata.

E’ possibile ottenere un colore più o meno intenso delle fioriture oppure cambiare il colore dei fiori delle ortensie somministrando appositi nutrienti. Come fare? Dipende dal colore che volete ottenere.

Per esempio, molte persone acquistano un’ortensia rosa e poi, dopo un anno dalla messa a dimora, si ritrovano con un’ortensia con fiori bianchi o addirittura verdognoli.

Oppure, le ortensie rosa diventano azzurre o viceversa, in base alla qualità del terreno.

Il colore dei fiori delle ortensie dipende dalla quantità di alluminio nel suolo che, a sua volta, dipende dal pH.

I suoli acidi rendono l’alluminio più accessibile alle piante. Più il suolo sarà acido e più l’ortensia presenterà fiori azzurro intensopiù il suolo sarà alcalino e più l’ortensia presenterà fiori rosa.

Quindi, per avere ortensie con fiori azzurri intenso, aggiungete al suolo del solfato di alluminio, da applicare ogni mese durante il periodo di vegetazione della pianta, quindi dalla primavera fino a inizio autunno. Il solfato di alluminio servirà a sostenere la colorazione dei fiori ma non la crescita della pianta.

Il solfato di alluminio si trova presso i garden center più forniti o sfruttando la compravendita online. Su Amazon, per esempio, una confezione da 1 kg di polvere idrosolubile si compra al prezzo di 13,83 euro con spese di spedizione gratuite.

Per tutte le info vi rimando alla pagina Amazon: solfato di alluminio.

Quanto concime usare? Diluite un cucchiaio di polvere in circa 3,5 lt di acqua distillata. Per l’irrigazione dell’ortensia azzurra, infatti, andrebbe evitata l’acqua del rubinetto che tende ad alzare il pH del terreno e sbiadire i colori dei fiori.

Come concimare le ortensie azzurre

Per la concimazione ordinaria delle ortensie azzurre, scegliete concimi a basso tenero di fosforo e alto tenore di potassio, arricchiti con magnesio e ferro, così da ottenere fioriture più abbondanti.

Ortensie con fiori rosa

Per avere ortensie con fiori rosa, dovete aumentare il pH del suolo ma non in modo eccessivo, quindi il pH dovrebbe attestarsi intorno ai 6.2. Per scoprire come verificare il pH del terreno vi rimando alla guida Come misurare il pH del terreno.

Per le ortensie rosa, potete utilizzare concimi ad alto tenore di fosforo, potete scegliere un concime 25-10-10 NPK, azoto, fosforo e potassio.

Ortensie viola

Per le ortensie viola esistono formulazioni specifiche, in grado di garantire una crescita sana, rigogliosa e fiori dalla colorazione intensa…. ma in realtà, valgono le stesse regole viste per l’ortensia azzurra.

Può essere utile: Quando potare le ortensie

Pubblicato da Anna De Simone il 7 novembre 2017