Come acquistare energia pulita

Dal primo luglio 2011 gli italiani hanno acquisito il diritto di poter scegliere il proprio fornitore di energia elettrica, così è nata la possibilità di acquistare energia pulita per soddisfare il fabbisogno elettrico della propria abitazione. La liberalizzazione non solo ha aperto le porte a una timida concorrenza ma ha portato ai consumatori la facoltà di scegliere l’acquisto di energia pulita piuttosto che elettricità proveniente da fonti convenzionali. In Italia, l’Enel fornisce elettricità a quasi il 90 per cento delle abitazioni ma oggi le cose stanno lentamente cambiando e i consumatori più attenti possono acquistare energia pulita da altri erogatori.

Come acquistare energia pulita, premessa
Per acquistare energia pulita il consumatore dovrebbe informarsi sulle offerte presenti sul mercato. Trattandosi si un settore fiorente, speriamo di assistere a una pronta evoluzione, soprattutto in vista della grid parity portata grazie al massiccio impiego dell’energia solare. La Grid Parity è definita come la pari convenienza economica tra l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico e quella acquistata dalla rete convenzionale e proveniente da combustibili fossili. In Italia si può già parlare di Grid Parity grazie a speciali iniziative supportate, tra l’altro, dal WWF.

Come acquistare energia pulita, le proposte del mercato
Tra le proposte presenti sul mercato ne segnaliamo alcune. Iniziamo proprio con Officinae Verdi Spa nata dalla joint venture UniCredit e WWF Italia, Officinae Verdi Spa è la compagnia energetica rispettosa dell’ambiente che offre soluzione tecnologiche e finanziarie per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili. La proposta è stata lanciata con il 2013, a questo link è possibile trovare la presentazione dell’iniziativa. Il sito web ufficiale dell’Energy Environment Company è www.ovaerdi.com

Tra le proposte più conosciute e sicuramente più pubblicizzate, vi è l’offerta Energia Pulita di Sorgenia. Il cliente può acquistare energia pulita contando su uno schema trasparente verificato dall’ente di certificazione internazionale Det Norske Veritas. Il sistema di Sorgenia offre energia pulita mediante uno schema di controllo secondo cui ogni kWh acquistato dal cliente è coperto da un pari approvvigionamento di energia pulita, proveniente da fonte rinnovabile. Il portale ufficiale è www.sorgenia.it

Un’altra offerta piuttosto pubblicizzata è l’energia a impatto zero di Edison realizzata con la partnership di Lifegate, ZeroE People e ZeroE Planet. Proprio LifeGate offre la possibilità di acquistare energia pulita ad aziende con una coscienza etica e rispettosa della natura. L’iniziativa è poco pubblicizzata ma offre energia pulita.

Come acquistare energia pulita, le proposte per le aziende
Lifegate Energy è l’iniziativa sostenibile di People, Planet e Profit, un network media e advisor per lo sviluppo sostenibile. L’energia fornita alle aziende è 100 per cento a impatto zero: nel processo produttivo non si rilasciano emissioni nocive. L’attivazione avviene su richiesta online medianta dal sito Lifegate dove basterà inserire i dati aziendali, consumi tipici e una copia dell’ultima bolletta.

Un’altra offerta arriva dal gruppo AGSM Verona Spa con l’iniziativa AGSM Energia Rinnovabile. La richiesta energetica sarà coperta da energia pulita proveniente da impianti AGSM che sfruttano energia eolica, solare, dalle maree, geotermica, biogas, biomassa e idroelettrica. Il gruppo ha attivo un numero verde dove è possibile avere maggiori informazioni e operare l’attivazione: 800 342 476. Un’altra segnalazione riguarda uno dei fornitori più noti nel mondo aziendale in Italia, l’Aceaelectrabel propone l’offerta Sostenibile Più, dedicata a piccole e medie imprese; anche in questo caso, più informazioni possono essere ottenute mediante il portale ufficlae www.aceaenergia.it

Pubblicato da Anna De Simone il 21 gennaio 2013