Cimici verdi, come allontanarle

cimice verde

Quella che noi comunemente chiamiamo cimice verde è la Nezara viridula, un insetto parassita di diverse piante dell’orto che sciaguratamente finisce spesso nel nostro bucato steso! In questo articolo vedremo come allontanare le cimici verdi e come proteggere casa da questi fastidiosi insetti.

La cimice verde è un insetto fitofago, cioè che si nutre delle foglie, di frutta e del raccolto del nostro orto. Le cimici verdi sono caratterizzate da un odore sgradevole (infatti sono spesso descritti come gli “insetti verdi che puzzano”) che emettono per allontanare da sé i predatori. Se schiacciate, le cimici verdi puzzano ancora di più, quindi si consiglia di allontanarle manualmente e di prevenirne le infestazioni.

Controllate accuratamente le piante di orto e giardino, se controllate bene alla base delle vostre piante o sulle foglie, potreste notare le uova di Nezara viridula, evitate di schiacciarle e rimuovetele dalla pianta eliminando l’intera foglia.

Per evitare che le cimici verdi possano entrare in casa, usate le classiche zanzariere e controllate il bucato prima di portarlo dentro: le cimici sembrano serbare una passione snodata per il bucato fresco, scuotete bene ogni capo prima di portarlo in casa!

Tra i rimedi naturali per allontanare le cimici verdi dall’orto e dalle piante sul balcone, segnaliamo l’aglio. L’aglio è un antiparassitario naturale efficace e sicuro. Gli infusi a base di aglio sono molto diffusi anche in agricoltura biologica: preparate un decotto all’aglio e, nelle ore serali, irroratelo alla base delle piante da trattare. Il decotto a base di aglio è un buon repellente naturale. Il decotto di aglio si prepara facendo bollire gli spicchi e lasciandoli macerare per 24 ore. L’infuso a base d’aglio è efficace anche per allontanare le cimici verdi quando sono già presenti sulle piante.

Altra strategia consiste nel proteggere le piante con il tessuto non tessuto. Il tessuto non tessuto è lo stesso materiale che si usa per proteggere le piante dal freddo e consiste in una protezione meccanica delle piante: il tessuto non tessuto impedisce l’accesso alle cimici verdi, quindi dovrà essere disposto a dovere e non semplicemente appoggiato sulle coltivazioni come si fa in inverno per la protezione dal freddo.

Un altro rimedio naturale alle cimici verdi consiste nella lotta biologica. Gli uccelli insettivori, soprattutto i codirossi e le cince, sono i predatori naturali delle cimici. Per attirare questi uccelli in giardino predisponete delle cassette ad hoc. Alcuni suggerimenti su come attirare gli uccelli nel proprio giardino sono disponibili nella pagina Riconoscere gli uccelli.

Un rimedio naturale contro gli afidi può tornare utile anche per allontanare le cimici verdi. Riempite un flacone spray con dell’acqua e un cucchiaio di sapone di Marsiglia. Fate sciogliere completamente il sapone e irrorate piccole quantità di questo liquido sulle piante da trattare.

cimici insetti

Tra i rimedi più estremi per allontanare le cimici dall’orto figura il piretro, è l’unico insetticida ammesso in agricoltura biologica che risulta efficace contro la Nezara viridula. Anche se è ammesso in agricoltura biologica, si tratta di un prodotto piuttosto potente (a largo spettro, non si limita ad abbattere le cimici) quindi ne consiglio l’uso qualora dovessero fallire i tentativi di allontanare la cimice verde con l’infuso a base di aglio. E’ consigliato in caso di infestazioni combinate di più parassiti.

In commercio esistono diversi insetticidi a base di piretro, possono essere acquistati sotto forma di polvere o di pratico spray liquido. L’insetticida a base di piretro si trova facilmente presso garden center specializzati o può essere acquistato con la compravendita online: una confezione di Vitax spray – insetticida naturale a base di Piretro, da 750 ml, è proposta su Amazon al prezzo di 13,76 euro e risulta efficace per eliminare pidocchi delle piante, bruchi, formiche, cimici verdi e altri insetti, parassiti e non.

I rimedi visti in questo articolo sono efficaci non solo contro la Nezara virdula (cimice verde), ma anche per allontanare tutti gli altri insetti che comunemente chiamiamo cimice, ne è un esempio la Graphosoma lineatum nella seconda foto dell’articolo.

Se vi è piaciuto questo articolo potete seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Pubblicato da Anna De Simone il 14 agosto 2015