Cane peruviano

Cane peruviano

Cane Peruviano, una razza ufficialmente riconosciuta tra i cani di tipo spitz e di tipo primitivo ma soprattutto citata tra quelle di cani privo di pelo. Non è totalmente nudo, anche se il nome ufficiale della razza, Perro sin pelo del Perù, lo farebbe presumere. Invece presenta tracce di pelo sulle zampe, sulla coda e sulla testa.



La pelle però è visibile e può presentare macchie rosa, è liscia e grigia, marrone, bionda o nera. La sua testa sembra quella di un lupo, con lo stop marcato e occhi di dimensioni medie e… da lupo. Esistono tre taglie di Cane Peruviano, la piccola è per esemplari di 25-40 cm di altezza al garrese, la media comprende le altezze tra i 40 e i 50 cm, poi c’è la grande con cani alti 50-65 cm.

Cane Peruviano: origini

Ha origini molto antiche questa razza ma non esiste ancora una versione unica e certa sulla sua nascita. Alcuni esperti sostengono che il Cane Peruviano sia arrivato nel Paese perché introdotto durante l’immigrazione cinese che si registrò subito dopo che il Presidente del Perù, Don Ramon Castilla, aveva promulgato la legge che proibiva la schiavitù dei negri.

Una ricostruzione che intreccia cani e politica, e sociologia. Ci sono altre voci sull’origine di questa razza, si racconta che sia arrivato dal continente africano con i nomadi approdati in America, ancora una ulteriore versione li vuole essere i cani che hanno accompagnato gli uomini arrivati dall’Asia nel “nuovo mondo” attraversando lo stretto di Bering.

perro sin pelo del Perù origini

Poche fonti e tante leggende: l’unica testimonianza che potrebbe fare chiarezza sono dei resti di figure che appaiono su ceramiche di diverse civiltà pre-Inca (Vicus, Mochica, Chancay, con influenza Tiahuanacoide, Chimu). Si scorge un cane senza pelo che quindi sarebbe stato già presente sul territorio durante i periodi archeologici pre-Inca, fra gli anni 300 a.C. e gli anni 1400 d.C.

Nella storia, con la sua peculiare nudità, il Cane Peruviano ha conquistato il cuore di alcuni personaggi storici significativi e di molti nobili e reali che ne hanno voluto affianco un esemplare. E’ una razza citata in un’opera di Juan José Pérez Hernández, ai tempi della colonizzazione spagnola è stato il primo uomo europeo ad avvistare, dare un nome e registrare le isole situate nei pressi dell’odierna Columbia Britannica, in Canada.

Oggi il Cane Nudo Peruviano e il suo “cugino” messicano, nudo anche lui, sono spesso scambiati, ma ufficialmente sono razze distinte. Quella peruviana è stata riconosciuta nel 1981 e lo standard è stato approvato dalla F.C.I. nel 1985.

Cane del Perù

Cane Peruviano: aspetto

Svelto ed elegante, il Perro sin pelo del Perù, come viene chiamato in Perù, è un cane che esprime rapidità, forza ed armonia. Tutto questo con grande classe e fierezza, senza apparire per nulla rustico. Una sua particolarità sta nella dentatura: è quasi sempre incompleta, a mancargli sono molti premolari. Anche il tartufo ha colori strani: è nero negli esemplari scuri ma diventa color carne in quelli a macchie rosate nelle loro diverse tonalità. Un tartufo che fa pan dan.

Il collo del Cane Nudo Peruviano è muscoloso e le orecchie quando è in allerta sono erette, a riposo piegate in dietro, ma sempre di grandezza media e molto larghe alla base. Gli occhi hanno una espressione attenta ed intelligente, sono piuttosto grandi e leggermente a mandorla, la coda arriva fino ai garretti, assottigliandosi sulla punta, tutta nuda a parte qualche pelo sulla punta.

Il fisico del Cane Peruviano è muscoloso e asciutto, con una ossatura ben proporzionata e dotata delle giuste proporzioni. Sia nella versione piccola (dai 25 ai 40 cm al garrese, da 4 a 8 kg), sia nella media (dai 40 ai 50 cm al garrese, da 8 a 12 kg), sia infine nella grande (a 50 a 65 cm al garrese, da 12 a 23 kg).

perro sin pelo del Perù pelo

Cane Peruviano: pelo

Parlare del pelo, quello quasi assente, del Perro sin pelo del Perù è fondamentale. Si tratta della principale caratteristica della razza. Non è totalmente nudo, questo cane, perché può rivendicare radi peli sulla testa e all’estremità della coda. Per il resto è tutta pelle, liscia per tutta la superficie corporea anche se può ma può esserci qualche affezione del derma, magari nelle parti maggiormente esposte ai raggi solari, data la carenza di pelo.

I colori ammessi sono nero, nero lavagna, nero elefante, nero azzurrino, in tutta la gamma dei grigi, marrone scuro nelle sue gradazioni fino al biondo chiaro. Esistono e sono ufficialmente riconosciute sia le versioni con colore uniforme sia quelle con macchie rosate su qualsiasi parte del corpo.

Cane Peruviano: carattere

Il carattere di quasi tutti gli esemplari di questa razza nuda è nobile e molto riservato. Sono cani molto legati al padrone, affettuosi, fedeli e mai troppo appiccicosi, anzi dotati di un apprezzabile temperamento tranquillo. In presenza di estranei, però, il Cane Nudo Peruviano diventa subito diffidente ed attento, è un cane molto sveglio e tutti gli stimoli esterni lo mettono in allerta. Mai aggressivo ma attento e reattivo, con movimenti rapidi.

perro sin pelo del Perù carattere

Cane Peruviano: cura

Se lo teniamo in un appartamento, ricordiamoci di non sbuffare perché siamo avvisati: il Cane Peruviano è un cane molto vivace, per cui è necessario fargli fare molto movimento, all’aperto, al chiuso, anche giocando con lui.

Ci si diverte perché è un cane molto dolce e, a condizione appunto di farlo uscire spesso, è ritenuto molto adatto alla vita in famiglia, anche e soprattutto in presenza di bambini che saranno i primi ad apprezzare la sua energia scoppiettante. I cani di questa razza godono di solito di ottima salute: se tenuti bene e correttamente vaccinati, non soffrono di alcuna patologia particolare.

Cane Nudo Peruviano: video

Il video più significativo e che fa onore alla storia e alla tradizione che la razza del Cane Peruviano è nella sua lingua d’origine ma comprensibilissimo come spesso lo è lo spagnolo per noi italiani. Vi si visualizzano anche le ceramiche antiche, che lo rappresentano in epoca pre Inca, e le tre varianti grande-piccola-media. Oltre a sentir trasparire, dal video, l’affetto e la fierezza con cui la popolazione racconta del suo Perro sin pelo del Perù.

Cane Peruviano: prezzo

Detto anche cane nudo peruviano, questo cane figura come uno dei più costosi in giro di questi tempi. Tipico del Sud America l’assenza di pelo, oltre a richiedere molte cure richiede anche molti soldi, almeno per l’acquisto, visto che un cucciolo in media ha un prezzo di circa 3000 euro.

Se vi è piaciuto questo articolo animalesco continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi!

Articolo correlato che potrebbe interessarti:

Pubblicato da Marta Abbà il 16 aprile 2016