La luna e le piante

Luna crescente o luna calante? Quando bisogna fare i lavori in giardino? E la semina? Sono moltissimi gli influssi dovuti alla luna che incide sulle condizioni metereologiche, sulla biologia umana e non in unltimo, sulle pratiche agricole. Si semina con luna crescente o luna calante? Vediamo le linee guida da rispettare.

E’ accertato che molte pratiche agricole dovrebbero essere fatte in periodi di luna crescente, cioè, in quella fase interposta tra la luna nuova e la luna piena. Altre pratiche, invece, dovrebbero essere eseguite nei periodi di luna calante, ovvero, tra la luna piena e la luna nuova.

Luna crescente semina
In luna crescente va seminata la maggior parte degli ortaggi a prescindere dalla modalità di semina. In altre parole, in luna crescente la semina è degli ortaggi sia da seme (pomodoro, zucchino…) che da fiore (carciofo…). In luna crescente vanno piantati anche ortaggi da foglia come prezzemolo e altre erbe aromatiche. In sintesi, cosa si fa in giardino quando la luna è crescente?
-seminare ortaggi da seme e da fiore
-piantare ortaggi da foglia ed erbette
-raccogliere gli ortaggi da radice e da frutto
-effettuare eventuali innesti a spacco
-effettuare la potatorau di alberi deboli

Luna calante semina
La semina coinvolge ortaggi che accestiscono, come, per esempio, cavoli e bietole da coste. In più vanno seminati anche quelli che devono ritardare la fioriutura (lattuga, aglio, spinacio). Si seminano le colture da sovescio o si interrano. Si raccolgono i bulbi e le verdure da conservare e, se in luna crescente potavamo gli alberi più fragili, in luna calante si potano gli alberi più forti e vigorosi. In luna calante si fanno anche altri lavori:
-concimazione del terreno
-innesti a gemma
-raccolto della frutta
-vendemmia e travaso del vino

Un caso particolare è dato dalle piante che producono baccelli come il fagiolo e il fagiolino. Queste specie vanno piantate tendenzialmente in luna crescente ma, nelle zone particolarmente fertili che presentano estati umide, tale operazione dovrebbe essere effettuata in luna calante.

Foto | gustarelitalia.it

Pubblicato da Anna De Simone