Test calcio acquario marino

Test calcio acquario marino

Test calcio acquario marino: valori ideali di calcio nell’acquario marino e con quale test rilevarli per ottenere misurazioni precise e affidabili. Istruzioni su come misurare i livelli di calcio nell’acquario di barriera.

Il calcio nell’acquario marino e di barriera

Il calcio è un elemento essenziale per il sostentamento dei coralli duri e non solo: crostacei, molluschi, echinodermi e anche coralli molli, necessitano di calcio per svolgere una buona parte di processi biologici.

Il livello corretto di calcio nell’acquario marino dovrebbe essere compreso tra 380 e 450 mg/litro ma non serve sapere quali sono i valori ideali di calcio se manca poi un’altra informazione: devi sapere che in un dato volume d’acqua si possono contenere solo un tot di soluti disciolti, quindi aumentando le concentrazioni di sale potrebbero diminuire le concentrazioni di altri soluti. Per questo motivo che molti protocolli prevedono l’introduzione di oligoelementi come iodio, bromo, ferro, potassio… in base ai valori rilevati di calcio.

Se il range che ti ho fornito è reale, è altrettanto vero che ogni acquario marino ha un equilibrio a sé e può avere esigenze di calcio molti diverse anche in base agli organismi che ospita.

Come misurare i livelli di calcio

Per rilevare i livelli di calcio nell’acquario marino è possibile sfruttare diversi test commerciali, tutti più o meno accessibili ma non tutti affidabili. Non esiste “il migliore test per il calcio” perché tutti si basano su rilevazioni approssimative legate a determinati reagenti.

Un test del calcio preciso e affidabile si può fare solo in laboratorio, in casa possiamo sfruttare test approssimativi che possono darci un’idea concreta sulla quantità di calcio contenuta nella nostra acqua ma non possono offrire la medesima accuratezza da laboratorio!

In più, per esperienza, posso dirti che se compri 3 marche diverse di test del calcio per acquario marino, ti restituiranno tre valori diversi.

Il miglior test per il calcio, da un punto di vista di rapporto qualità/prezzo è il Salifert, con una spesa di 15 – 20 euro (in base al rivenditore) riesci a fare fino a 100 test. Più costoso ma ritenuto ugualmente affidabile è il testo del calcio Elos. Molto blasonato ma troppo macchinoso da usare e di difficile interpretazione è il test del calcio Tropic Marine.

Dove comprare i test per misurare i valori di calcio nell’acquario marino? Puoi acquistarli a “questa pagina Amazon” oppure presso i negozi specializzati.

Test calcio acquario marino: istruzioni

Il test elos e il test calcio salifert vedono istruzioni analoghe. Entrambi i test, infatti, presentano due reagenti liquidi e uno in polvere. Per praticità ti spiegherò come si fa il test del calcio salifert che, nella confezione, presenta istruzioni in lingua inglese. Le medesime istruzioni possono essere usate per i test del calcio Elos.

Istruzioni test calcio Salifert

Indossa i guanti per fare questo test perché il falcone Ca-2 è dato da una soluzione altamente alcalina a base di idrossido di sodio (anche noto come soda caustica!), quindi prendi tutte le precauzioni per svolgere il test in piena sicurezza.

Come fare il test calcio Salifert?

  1. Con la siringa in dotazione, preleva 2 ml di acqua dal tuo acquario marino e ponile nel contenitore plastico trasparente per testare.
  2. Aggiungi un misurino raso di reagente in polvere (Ca-1) e, senza miscelare, aggiungi 8 gocce di reagente dal flacone Ca-2.
  3. Mescola e attendi per 20 secondi.
  4. Inserisci la punta di plastica sulla siringa da 1,0 ml e immergila interamente nel flacone del reagente Ca-3 . Preleva 1 ml di reagente e versalo a gocce nel contenitore plastico trasparente. Fallo molto lentamente cercando di mescolare leggermente dopo aver aggiunto ogni goccia. Noterai che il colore inizia a cambiare e spostarsi da rosa al blu.
  5. Quando il campione è diventato blu, gira la siringa verso l’alto e rileva la posizione della parte nera nello stantuffo. Il valore che leggi all’estremità superiore dell’anello nero è il tuo contenuto di calcio.
  6. Interpreta il valore che leggi (che va da una scala da 0,00 a 0,98 proprio perché la capacità della siringa è 1 ml) nella tabella che esce in dotazione nella confezione del test del calcio salifert istruzioni.

Può esserti utile: come misurare la salinità dell’acqua

Nella foto in alto, uno dei miei coralli duri da Istagram. Se ti è stato utile questo articolo puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o vedere i miei scatti su Instagram.

Pubblicato da Anna De Simone il 8 maggio 2018