Sviluppo delle rinnovabili per vincere la sfida del clima

Energie rinnovabili

Allo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili è dedicata la sesta Assemblea Programmatica Nazionale, che si svolgerà domani 14 settembre a Roma, in preparazione degli Stati Generali della Green Economy, l’evento, organizzato dal Ministero dell’ Ambiente e da 39 organizzazioni di imprese green,  che avrà luogo il 7 e 8 novembre prossimo a Rimini nell’ambito di Ecomondo.

Le fonti rinnovabili sono, insieme all’efficienza energetica, uno degli strumenti principali per affrontare e vincere la sfida dei cambiamenti climatici. Nel 2010 in Italia circa 10% del consumo finale lordo di energia è stato soddisfatto da fonti rinnovabili (circa 13 Mtep) e  le rinnovabili garantiscono già oggi importanti vantaggi per il settore energetico italiano non solo in termini ambientali, ma anche di maggiore sicurezza e minore spesa per i combustibili fossili.

Gli Stati Generali della Green Economy sono formati da 8 gruppi di lavoro dedicati ciascuno ai settori individuati come strategici per lo sviluppo della green economy in Italia: vviluppo dell’ecoinnovazione; sviluppo dell’ecoefficienza, della rinnovabilità dei materiali e del riciclo dei rifiuti; sviluppo dell’efficienza e del risparmio energetico; sviluppo dlele fonti energetiche rinnovabili; sviluppo di servizi ambientali; sviluppo di una mobilità sostenibile; sviluppo delle filiere agricole di qualità ecologica; sviluppo di una finanza e di un credito sostenibili per la green economy:

L’Assemblea Programmatica Nazionale del Gruppo di Lavoro sullo Sviluppo delle Fonti Energetiche Rinnovabili si svolgerà venerdì 14 settembre a Roma – ore 10 – Hotel Quirinale, Via Nazionale, 7  

 

 

 

Pubblicato da Michele Ciceri il 13 settembre 2012