Remedia inventa il Crucigreen

crucigreen

Il gioco può essere un veicolo efficace per l’educazione ambientale, specie nei confronti dei più piccoli. Ecco perché Remedia,  uno dei principali consorzi italiani per la gestione eco-sostenibile dei Rifiuti Tecnologici e soprattutto dei RAEE, Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, ha ideato Crucigreen, che aiuta l’ambiente insegnando le parole della sostenibilità.



Più che un cruciverba, Crucigreen è un crittogramma dove il gioco consiste nella ricerca di parole definite in un insieme di lettere. Quali parole? Per esempio ambiente, ecosistema, energia, sostenibile e altre ancora che ppotrete scoprire giocando. A Crucigreen si gioca online dalla pagina Facebook del consorzio Remedia.

Scopo di Crucigreen è, come detto, sensibilizzare ed educare verso una cultura ambientale in chiave green, lasciando che l’apprendimento e la scoperta di cose nuove sia anche accompagnata da una buona dose di divertimento.

E certamente non potva mancare il lato social. Mentre si gioca a Crucigreen, un timer conteggia il tempo impiegato per trovare tutte le parole e il tempo impiegato per completare il gioco trovando tutte le parole può essere essere condiviso su Facebook.

Crucigreen è adatto a tutti, grandi e bambini, ed è sicuramente uno strumento efficace e divertente per apprendere o riscoprire parole che ricordano il perché è importante prendersi cura dell’ambiente e riciclare, con un’attenzione particolare ai rifiuti tecnologici di cui si occupa il consorzio Remedia.

Vai alla pagina Facebook di Remedia

Pubblicato da Michele Ciceri